BDSwiss Forex TradingLa teoria più interessante è sicuramente la Uncovered Interest Parity (UIP) perché ci esplicita bene cosa avviene nel mondo reale. Il modello di base si basa sul principio che stiamo parlando di due paesi aventi lo stesso livello di rischio.

Il presupposto è un po’ lo stesso della teoria coperta dei tassi d’interesse: posso scegliere tra due valute e investire nella valuta domestica o nell’altra. Tuttavia qui non mi copro dal rischio andandomi a “cambiare” il controvalore finale con un contratto forward, ma lascio appunto “scoperta” la mia posizione.

Quindi io dovrò considerare che investendo nella valuta estera al tasso estero o investendo nella valuta domestica al tasso domestico dovrò avere lo stesso controvalore a termine.

Esisterà, quindi, un livello di tasso di cambio atteso nel futuro (alla fine dell’investimento per la precisione) per il quale tale aspettativa sarà rispettata.

A questo punto la parità non coperta del tasso d’interesse (uncovered interest parity) diventa:

E(St+1)/St = (1+it)/(1+iE,t)

In questa formula troviamo:

  • E(St+1) = il tasso di cambio atteso in t+1;
  • St = il tasso di cambio spot;
  • it = il tasso d’interesse nel paese domestico oggi valido tra t e t+1;
  • iE,t = il tasso d’interesse nel paese estero oggi valido tra t e t+1;

Con una piccola trasformazione matematica possiamo dimostrare che tale relazione la si può riscrivere in questo modo:

it = iE,t + [(E(St+1)-St)/St]

Ossia che il tasso d’interesse interno è pari al tasso d’interesse estero più il deprezzamento atteso della valuta domestica.

Risolvendo per il tasso di cambio di oggi otteniamo che:

St= E(St+1)/(1+ it – iE,t)

Quest’altra relazione è altrettanto importante perché mi indica esattamente la relazione esistente tra il tasso d’interesse domestico, quello estero ed il tasso di cambio. Se il tasso d’interesse domestico cresce il tasso di cambio scende e, quindi, la valuta domestica si apprezza (se le attese future non sono cambiate!). E’ un po’ quello che si vedeva nel grafico in alto a destra della pagina http://www.tradingmania.it/forex-trading/forex-interrelazione-tra-tassi-prezzi-e-valute/.

Dal punto di vista concettuale possiamo pensare che se i tassi d’interesse di un paese sono più alti ci sarà molta domanda di moneta di quel paese perché tutti vorranno avere nel cassetto un bene che rende di più e, quindi, ciò ne farebbe “apprezzare” la valuta (ossia scendere S).

Selezione dei Migliori Broker Forex

BrokersCaratteristiche*Leva*Conto Demo*
Bdswiss forex tradingConto Vip Gratis
Conto Esclusivo
Recensione BDSwiss forex
CySEC: 199/13
1:400Prova una Demo Gratuita!
Broker forex 24FXUno dei broker
più utilizzati al mondo!

Recensione 24FX
CySEC 207/13
1:400Prova una Demo Gratuita!
broker etoroOttimo broker forex
Recensione eToro
CySEC 109/10
1:400Prova una Demo Gratuita!
plus500Uno dei broker
più affidabili

Recensione Plus500
CySEC 250/14
1:294Prova una Demo Gratuita!
broker Markets.comPiattaforma intuitiva
Recensione Markets.com
CySEC 092/08
1:200Prova una Demo Gratuita!
LCG London Capital GroupBroker sicuro
Recensione LCGH
1:300Prova una Demo Gratuita!
broker-avatradeSicuro e professionale
Recensione Avatrade
CBI: C53877
1:400Prova una Demo Gratuita!
ironfxAffidabile al 100%
Recensione IronFX
CySEC 125/10
1:500Prova una Demo Gratuita!

* Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie

* Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

N.B.: Tutti i Broker elencati sono certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Premi in denaro: il valore percentuale massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.

Consigli e News

Sono sufficienti 500 euro per cominciare a fare Forex Trading?

Sono sufficienti 500 euro per cominciare a fare Forex Trading?

Bastano davvero 500 euro per cominciare col Forex Trading?La risposta sta in cosa desideri dal trading:Se sono sufficiente per sviluppare una propria strategia di...
pil usa

Aggiornamenti Pil USA

Cambio Valute in tempo reale

EUR - Euro Member Countries
USD
0,879
JPY
0,008
GBP
1,130
RON
0,220
NZD
0,639
ILS
0,250
DKK
0,134
BRL
0,266
MXN
0,049

Strategie di Trading

Resoconto newsletter 3 settimana giugno

Titolo sostanzialmente fermo. Tutte le indicazioni rimangono valide e, quindi, tenere sicuramente la posizione: Nella newsletter di questa settimana, vi proponiamo un titolo del comparto...

Segnali di Mercato

Resoconto newsletter 3 settimana giugno

Titolo sostanzialmente fermo. Tutte le indicazioni rimangono valide e, quindi, tenere sicuramente la posizione: Nella newsletter di questa settimana, vi proponiamo un titolo del comparto...

iqoption

easyautotrading!