Home Opzioni Binarie Migliori segnali opzioni binarie

Migliori segnali opzioni binarie

Migliori Segnali opzioni binarie

Cosa sono i Segnali Opzioni binarie e come usarli

Per guadagnare con il trading sfrutta i segnali di mercato!
Per guadagnare con il trading sfrutta i segnali di mercato!

I segnali opzioni binarie sono sempre più utilizzati dai traders che hanno buona esperienza nel campo. I segnali forniscono indicazioni sull’andamento del mercato e facilitano così le previsioni delle operazioni effettuate sui vari Asset. Si consiglia comunque di utilizzarli con attenzione e con efficienza ed affiancarli con specifiche strategie derivate dall’analisi tecnica, in questo modo i segnali opzioni binarie entreranno a far parte della strategia di trading. Per ottenere dei guadagni dalle opzioni binarie infatti, dovrete approfondire la vostra conoscenza ed imparare a captare i segnali strategici. Ed è proprio su questo che si basano le strategie delle opzioni binarie, sul captare i segnali di trading.

Molti broker come 24Option, BDSwiss offrono segnali su opzioni binarie ai loro traders a pagamento e non.

I segnali di mercato segnalati da Tradingmania.it vengono forniti dal nostro Staff di trader professionisti ed analisti finanziari, sono accompagnati da una specifica Strategia di Trading.

I segnali opzioni binarie sono basati su degli andamenti di prezzo di mercato, che possono muoversi in differenti direzioni, tra queste possiamo evidenziarne in tutto quattro:

  • La direzione rialzista;
  • La direzione ribassista;
  • La continuazione di tendenza;
  • L’inversione di tendenza.

Capire esattamente la posizione in cui su trova il prezzo nel quale abbiamo deciso di investire il nostro denaro, è essenziale per cercare di aumentare le possibilità di guadagno, per questo, l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale risultano essere estremamente funzionali.

Strategie basate sui segnali nelle opzioni binarie

Strategie opzioni binarie vincenti
Strategie opzioni binarie vincenti

Sono molte le strategie che si basano fortemente sui segnali nelle opzioni binarie.

Così, abbiamo pensato di elencarvi le strategie che più li utilizzano, per rendervi più facili gli investimenti:

  • La strategia Rollover: è una delle strategie per eccellenza che consente di ridurre al minimo le perdite derivanti da investimenti effettuati con scarsa attenzione. Infatti, una volta capito il suo utilizzo sarà anche possibile tardare la scadenza di negoziazione;
  • La strategia Spinning Top: è una delle strategie basata sulle candlestick (candele giapponesi) che in base ai trend di mercato, sia che siano in rialzo che in ribasso, permette di ottenere un guadagno discreto dalle operazioni che effettuerete;
  • Le strategia delle Bande di Bollinger e RSI: la strategia delle bande di bollinger si avvale dell’utilizzo di alcuni indicatori che sono indispensabili al fine di analizzare le fasi più estreme nel mercato durante l’arco di una giornata di 24 ore;
  • La strategia dei supporti e le resistenze: La strategia dei supporti e le resistenze consiste nell’identificare tutte le variazioni di prezzo di un asset con il quale si intende investire il proprio denaro;
  • La strategia della gabbia: la strategia della gabbia facilità la ricerca di intervalli di prezzo che consentono di massimizzare i profitti e di ridurre le perdite.

Maggiori informazioni sulle strategie opzioni binarie

Analisi tecnica e analisi fondamentale

Dopo aver compreso che i segnali delle opzioni binarie sono molto importanti ed aver conosciuto quali sono le strategie di opzioni binarie che li utilizzano, passiamo ad analizzare i vari aspetti dell’analisi tecnica e dell’analisi fondamentale. Le analisi di mercato sono estremamente rilevanti per rilevare le attività quotate in borsa. L’analisi tecnica e l’analisi fondamentale differiscono per diversi aspetti.

L’analisi tecnica

L’analisi tecnica è un’analisi che si occupa di esaminare la tendenza dei prezzi delle attività che vengono quotate in borsa. E’ metodo che viene utilizzato anche dai meno esperti per cercare di comprendere l’andamento dei movimenti compiuti dagli asset sui quali avete scelto di investire mediante lo strumento più comune, i grafici.

Oltretutto vi da l’opportunità di conoscere molteplici informazioni immediate legate ai movimenti quotidiani, che risultano essere importanti sia nel momento in cui si acquista un bene, sia nel momento in cui lo si vende. Gli strumenti più utilizzati nel corso dell’analisi tecnica, sono gli indicatori di trading. Ma cosa sono gli indicatori di trading? Gli indicatori di trading sono delle formule che riportano attraverso i grafici tutti quei fattori che sono in grado di influenzare i prezzi degli asset di riferimento.

Ed è solamente effettuando una lettura dei grafici che il trader sarà in grado di prevedere quali saranno le probabili direzioni di un titolo. Per cui, cercare di capire se il valore di un asset scenderà o salirà sarà il vostro “dilemma” quotidiano.

Maggiori informazioni su Analisi tecnica

L’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale invece ha la sue radice più profonde nella teoria economica, basata su metodologie econometriche e strumenti statistici al fine di proporre l’adeguato prezzo per un’attività.
In questo modo, ci troviamo ad un bivio:

  • Se il valore che avete determinato risulta essere maggiore rispetto al prezzo proposto dal mercato, si tenterà con un’operazione di vendita;
  • Se il valore che avete determinato risulta essere minore rispetto al prezzo proposto dal mercato, si tenterà con un’operazione di acquisto.

Per cui, da ciò che vi abbiamo appena detto potrete notate che la componente teorica durante l’analisi fondamentale è molto importante, ma non solo! infatti, un’altra componente di estrema importanza sarà la parte psicologica.

Proprio quest’ultima infatti, servirà a farvi interpretare nel modo corretto tutti i “fattori fondamentali” che determinano l’analisi fondamentale come:

  • Le notizie dei mercati;
  • Gli eventi politici;
  • Le crisi economiche;
  • E tutto ciò che riguarda i probabili “rumors” sui mercati finanziari.

Certo, ma quale scegliere tra le due per effettuare un investimento? Non possiamo negarvi che l’analisi fondamentale, secondo noi, risulta essere la più completa, anche se l’analisi tecnica è di natura estremamente semplice. L’analisi fondamentale infatti, richiede delle competenze molto più acute. Proprio per questo motivo, soltanto gli analisti specializzati in questo settore o quei trader che lo fanno da anni per professione sono in grado di applicarla.

Segnali Opzioni binarie in tempo reale

Molto spesso, i segnali di opzioni binarie che si trovano nei siti, non sempre sono in tempo reale, ma nel momento in cui si considera l’opportunità di diventare un trader professionista a tutti gli effetti bisogna iniziare ad analizzare tutti quei segnali live che potrebbero influenzare in modo positivo anche quelli che saranno i vostri investimenti futuri.

Trovare i segnali di opzioni binarie in tempo reale non è così semplice e molto spesso infatti si rischia di incappare in alcuni segnali errati, per cui, prima di basare i vostri investimenti su dei segnali specifici, accertatevi che dietro ci siano dei professionisti del settore a fornirveli.

Vedi anche Strategie opzioni Binarie, Strategie Forex Trading.

Inoltre per essere aggiornato settimanalmente con gli ultimi segnali e strategie per trading online iscriviti alla nostra Newsletter.