Vuoi investire in Bitcoin da Professionista?

Scarica la Guida Gratuita al Trading Bitcoin!

Grazie al broker eToro puoi investire in Bitcoin come i Professionisti.

Conto Demo Gratuito illimitato!

Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Centro Assistenza Telefonica 24 ore su 24. Guida al trading online Gratuita!

 

Categorie: News Criptomonete
| On 3 mesi fa

5 Governance Token che stanno trasformando il mercato DeFi

di TradingMania.it
Condividi

Mentre le criptovalute hanno aperto il mondo all’idea di un’economia decentralizzata, i cambiamenti politici in un sistema decentralizzato rappresentano ancora una sfida. Mentre le fondazioni o gli sviluppatori di solito decidono quali modifiche verranno apportate in un sistema blockchain, i token di governance affidano il compito di plasmare il futuro protocollo di una rete decentralizzata nelle mani dei possessori di token.

Con i token di governance, i possessori possono fare la loro parte nell’influenzare le decisioni riguardanti il ​​progetto. Queste decisioni possono variare dall’aggiunta di una funzionalità al progetto alla modifica dell’intero protocollo di governance stesso. Con la blockchain, le modifiche decise dai titolari di token di governance vengono implementate automaticamente tramite contratti intelligenti. Oppure le modifiche possono essere votate e quindi implementate dal team che gestisce il progetto.

Non è qui che finisce, questi token hanno casi d’uso brillanti che aiutano non solo il progetto ma anche la comunità fornendo loro la sensazione di possedere una parte del progetto. Sebbene non siano legalmente definiti “azioni”, questi token in realtà agiscono come tali. Progetti come Nimbus forniscono persino “dividendi” ai detentori di token dando loro una percentuale dei diversi flussi di entrate della piattaforma, come discusso di seguito.

Tradingmania.it consiglia

Tradingmania.it

Un altro fatto degno di nota sul valore di questi gettoni è che si apprezzano rapidamente. A causa della loro praticità, la capitalizzazione di mercato scatta subito dopo la loro nascita. Un esempio di questo è Uniswap. Il loro token UNI è stato rilasciato nel settembre 2020 per $ 3, questo token ora ha una valutazione di oltre $ 30 e una capitalizzazione di mercato di $ 16 miliardi al momento della scrittura. Inoltre, UNI ha aumentato i suoi ranghi e attualmente si trova al numero 8 nel mercato delle monete complessivo classificato in base alle capitalizzazioni di mercato.

Poiché i token di governance rimangono fedeli alla filosofia originale del decentramento, occupano un posto speciale nel cuore dei veri appassionati di blockchain e criptovaluteI token di governance sono qui per restare e di seguito è riportato l’elenco di alcuni dei token di governance imminenti e promettenti nel dominio crittografico.

Compound (COMP)

Il composto è un protocollo del mercato monetario con COMP che funge da unità di valore nel sistema. È il più grande token di governance in base alla capitalizzazione di mercato. La piattaforma è un famoso hub decentralizzato di prestito e prestito. Basato sulla sua idea di liquidity mining che consente agli utenti di guadagnare COMP direttamente proporzionale alle loro attività sulla piattaforma, è diventato un progetto De-Fi ad alto incasso. COMP ha anche una funzionalità di delega incorporata per delegare il voto.

Synthetix (SNX)

Synthetix è una piattaforma decentralizzata che emette asset sintetici basati su Ethereum. Questi asset differiscono nel senso che tracciano asset reali come valute, materie prime e altro. Nel dicembre del 2019, la piattaforma ha annunciato un passaggio alla governance decentralizzata e i possessori di token hanno finalmente preso il controllo della tesoreria e del protocollo stesso.

Oltre all’aspetto della governance, gli utenti possono bloccare SNX come garanzia per creare asset sintetici o Synth, come sUSD (USD sintetico).

Nimbus (GNBU)

Nimbus è una società fintech che apre gli strumenti finanziari e di investimento tradizionali più gratificanti al mondo degli utenti crittografici. Nimbus Platform è un ecosistema di dApp governato da DAO che genera oltre 10 flussi di entrate per gli utenti sulla base di IPO, crowdfunding, prestito P2P e trading di arbitraggio crittografico.

La piattaforma ha due tipi di token disponibili: un token di utilità NBU e un token di governance GNBU. Mentre NBU apre tutte le funzionalità della piattaforma Nimbus agli utenti, GNBU consente ai titolari di ricevere entrate da tutte le soluzioni Nimbus contemporaneamente su base continuativa. Consente inoltre ai titolari di decidere sul futuro della piattaforma votando tutti gli aspetti importanti della piattaforma.

Ciò che rende GNBU così attraente è che ci sono più di 10 fonti di entrate che diversificano i guadagni degli utenti e mitigano i rischi. Come si suol dire, “non mettere tutte le uova nello stesso paniere”.

Il token GNBU è appena stato elencato su Uniswap, il più grande scambio decentralizzato nel tuo mondo. Ciò offre molte opportunità ai primi detentori, soprattutto dato che Nimbus sarà quotata in una delle più grandi borse del Nord America entro la fine del 2021. Il ponte tra i servizi finanziari tradizionali e le criptovalute è destinato a restare.

Kyber Network (KNC)

Kyber è un aggregatore di liquidità on-chain che consente ai suoi utenti di effettuare operazioni decentralizzate. Nel luglio 2020 la piattaforma ha lanciato l’aggiornamento Katalyst e KyberDAO che consente agli utenti di partecipare a KNC per guadagnare premi per le quote di voto e governare la rete. Attualmente, Kyber è uno degli scambi decentralizzati più popolari.

Balancer (BAL)

Balancer è un market maker automatizzato (AMM) basato su Ethereum. La piattaforma ha le sue somiglianze con Uniswap ma a differenza di Uniswap che consente pool di liquidità a due token, Balancer offre ai suoi utenti la possibilità di aprire pool composti da 8 diversi token ERC20BAL è il token di governance in effetti che consente agli utenti di dettare la direzione del protocollo. Altri famosi token di governance includono BZRX, UMA, CRV e MTA. Le piattaforme De-Fi sono sicuramente destinate a diventare il futuro nel mondo delle criptovalute. Il settore De-Fi dovrebbe espandersi man mano che andiamo avanti e potrebbe essere un’ottima idea trovare un punto di ingresso in questo dominio con token come NBU.

Fonte: btcpeers

 

Tradingmania.it consiglia

Tradingmania.it

TradingMania.it

Lo staff di Tradingmania.it è composto da Analisti Finanziari e Trader professionisti, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma Tor Vergata.