Criptovalute
| On 2 mesi fa

Analisi Bitcoin, il prossimo obiettivo è $ 77K

di TradingMania.it
Condividi

Bitcoin è stato in grado di riprendersi dopo un calo estremo il 26 novembre 2021. BTC è stato in grado di recuperare quasi tutte le perdite e sembra che si stia preparando per un’altra corsa rialzista.

La notizia sulla diffusione di una nuova variante COVID19 ha colpito i mercati di tutto il mondo il 26 novembre e il mercato delle criptovalute non ha fatto eccezione. Il motivo di tale reazione è che la variante Delta, che ha rappresentato la maggior parte dei casi di Covid, si sta ancora diffondendo e non è completamente studiata. Non solo le due mutazioni aggiuntive che ha la variante Delta, ma un’altra mutazione COVID19 si sta ora diffondendo.

L’efficacia dei vaccini disponibili è stata più volte messa in discussione contro la variante Delta e le sue mutazioni, l’ansia cresce con la diffusione di Omicron a livello globale. Il Giappone ha già imposto restrizioni ai viaggiatori stranieri per un mese e altri paesi che hanno sofferto di più per l’indignazione di Covid19 molto probabilmente seguiranno l’esempio. Potremmo tornare a una versione più leggera dei blocchi globali dell’inizio del 2020 se la nuova variante si dimostrasse resistente ai vaccini disponibili.

Tuttavia, la FED è preoccupata per la diffusione della nuova variante e il percorso verso la ripresa economica e l’inflazione per la Federal Reserve è ancora una volta “incerto”. Il presidente della FED Powell questo lunedì nel suo discorso ha confermato: “Il recente aumento dei casi di Covid-19 e l’emergere della variante Omicron pongono rischi al ribasso per l’occupazione e l’attività economica e una maggiore incertezza per l’inflazione”. Sembra che la FED abbia trovato il suo strumento migliore per contenere l’aumento incontrollato dell’inflazione.

La Federal Reserve probabilmente riconsidererà il suo piano di risanamento e probabilmente verranno introdotti alcuni cambiamenti nelle date precedentemente previste. Fino ad allora, i mercati potrebbero concentrarsi su attività di copertura del rischio come oro e Bitcoin. Dalla pandemia, Bitcoin ha dimostrato di essere l’investimento più efficace basato sul ROI, quindi questo potrebbe essere il momento migliore per il nuovo trend rialzista di Bitcoin.

Bitcoin e COVID

Poiché il virus ha causato blocchi a livello globale all’inizio del 2020, il prezzo di Bitcoin ha reagito alle scoperte di nuove varianti. Il prezzo non è interamente assegnato alle nuove varianti ma alla paura e alle azioni dei governi.

Ad esempio, le prime 4 varianti hanno avuto l’impatto maggiore, poiché il mondo era in lockdown e la situazione a livello globale era critica.La variante Delta è stata scoperta nell’aprile 2021, le restrizioni erano meno rigide e c’erano altri fattori che hanno causato il declino di BTC. Quando è stata scoperta la variante Delta, le banche centrali mondiali stavano dichiarando che la ripresa economica era prevedibile e sotto controllo. Tuttavia, l’Omicron ora cambia la situazione, poiché l’incertezza aumenta di nuovo.

Gli indicatori del sentiment di Bitcoin

Se verranno imposti i lockdown assisteremo ad un’elevata volatilità nel mercato delle criptovalute e ad un nuovo trend rialzista. Le monete dei progetti Metaverse saranno tra le monete di tendenza nel mercato delle criptovalute, tuttavia il percorso sarà rigorosamente tracciato da Bitcoin.

L’indice di paura e avidità di Bitcoin è uno dei principali indicatori utilizzati dagli investitori di criptovaluta.

Il sentimento di Cryptomarket è temuto dalla scorsa settimana. L’indicatore di paura viene utilizzato principalmente dai trader professionisti di criptovaluta come segnale di acquisto.

Grafico del ROI mensile di Bitcoin

Il grafico del rendimento mensile viene utilizzato come uno degli indicatori per aiutare a identificare l’azione dei prezzi di Bitcoin entro un mese. Il rendimento mensile storico aiuta a identificare se il prezzo di Bitcoin chiuderà al di sopra o al di sotto dell’apertura mensile e quali sono i piani di azione sui prezzi del prossimo mese di Bitcoin.

Analisi del grafico Bitcoin

Il grafico giornaliero BTCUSD segnala un’imminente continuazione del trend rialzista di BTC. La correzione del 10 novembre sembra terminare presto, sulla soglia del raggiungimento del livello di Fibo 0,5.

La correzione del 26-28 novembre è stata anche un nuovo test della precedente grande resistenza del 7 settembre come supporto. Questo è un altro vantaggio verso la continuazione verso l’alto.

La giustapposizione dell’onda 3, seguita da una correzione simile all’attuale, porta a un prossimo obiettivo per Bitcoin a $ 77K. Gli indicatori MACD e RSI su un grafico giornaliero BTCUSD sono molto rialzisti. Il MACD ha girato verso l’alto e sta per attraversare la linea del segnale, mentre l’RSI è al suo livello di supporto più basso.

Per continuare il trend rialzista, Bitcoin deve chiudere al di sopra di questa resistenza dinamica, vedere il grafico 4H BTCUSD di seguito.

Questo grafico a 4 ore suggerisce che Bitcoin è sulla buona strada per una leggera correzione a livello locale prima del possibile trend rialzista, poiché l’RSI è vicino all’area di ipercomprato. La conferma della prossima corsa al rialzo di Bitcoin sarà quando BTC supererà e chiuderà al di sopra di questa resistenza dinamica. È anche possibile un nuovo test di un supporto locale a $ 55800 prima del prossimo salto.

Ora è essenziale seguire i progressi della nuova variante Covid19 e le risposte dei governi al suo sviluppo. Powell testimonierà oggi davanti al Comitato economico congiunto e fornirà una prospettiva economica, principalmente ripeterà ciò che ha detto ieri, 29 novembre 2021.

Fonte: fxempire

 

TradingMania.it

Lo staff di Tradingmania.it è composto da Analisti Finanziari e Trader professionisti, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma Tor Vergata.