Home Analisi tecnica e strategie di trading online Analisi Tecnica – Gli Oscillatori: il Relative Vigor Index

Analisi Tecnica – Gli Oscillatori: il Relative Vigor Index

Il Relative Vigor Index o RVI è stato costruito partendo dall’idea di evidenziare quando il prezzo di chiusura è più alto del prezzo di apertura e, quanto questa differenza è pari all’escursione giornaliera del prezzo (una sorta di indicatore che evidenzia il trend di colore delle candele e del corpo stesso delle candele).

La formula si calcola così:

Relative Vigor Index (RVI) = ( chiusura – apertura) / ( massimo – minimo)

Naturalmente un indicatore così fatto sarebbe troppo volatile e, quindi, se ne usa di solito una media a 10 periodi e, a sua volta, una media a 4 periodi dell’oscillare stesso per produrre segnali di inversione.

I segnali sono abbastanza chiari e come al solito quando la linea RVI attraversa la sua media dall’alto abbiamo un segnale di vendita, quando dal basso di acquisto.

Come per tutti gli oscillatori, poi, possiamo fare analisi grafica anche sul grafico del RVI.