Binance si piega alla pressione normativa, interrompe il trading in dollari di Singapore

Binance ha annunciato che cesserà di offrire coppie di trading e opzioni di pagamento in dollari di Singapore per rimanere conforme ai regolatori del paese. Questa azione di Binance segue la dichiarazione della Monetary Authority of Singapore (MAS) secondo cui la società “potrebbe violare il Payment Services Act”.

Secondo una pubblicazione di Binance, dal 10 settembre i singaporiani non potranno più scambiare criptovalute o ricevere pagamenti denominati in dollari di Singapore (SGD). Il post consigliava ai clienti di completare tutte le operazioni peer-to-peer 24 ore prima della scadenza, “per evitare potenziali controversie commerciali”. Inoltre, Binance ha chiarito che non sta operando alcun Telegram ufficiale o canali di comunicazione online a Singapore.

La pubblicazione ha anche menzionato che Binance rimuoverà la sua applicazione mobile sia dagli store iOS di Singapore che da Google Play.

Fonte: nairametrics.

Scrivi un commento