Bitcoin ai minimi di una settimana, affondano anche le altre criptovalute

Il Bitcoin oggi è in calo ha causa di una forte preoccupazione di un imminente aumento dei tassi di interesse da parte delle Federal Reserve. Ma anche di norme regolamentari più severe in questo settore. Bitcoin continua a rimanere tra i $ 21.000 e i $ 22.000 .

Bitcoin è in calo di oltre il 4% a $ 21.065. Secondo i dati di CoinGecko, la capitalizzazione di mercato complessiva ad oggi è tornata sopra $ 1 trilione, anche se è calata di oltre il 5% nelle ultime 24 ore a 1,01 trilioni.

Il CEO e co-fondatore della piattaforma di investimenti in criptovalute Mudrex, Edul Patel, afferma:

“Bitcoin ha iniziato la settimana con una nota più bassa. Lunedì è sceso sotto il livello di $ 22.000 quando il sentimento nel mercato delle criptovalute è diventato ribassista. Ciò potrebbe essere dovuto all’incertezza sull’imminente incontro del Federal Open Market Committee, che può avere un impatto sui prezzi di mercato. Una mossa decisiva al di sotto del livello attuale potrebbe portare BTC a $ 19.000. Ma, se l’interesse all’acquisto aumenta, potremmo vedere presto BTC scambiare al livello di $ 23.000″

Infatti, Ether, è calata di oltre il 7% a $ 1.418. Nel medesimo tempo anche il prezzo Dogecoin oggi in calo di quasi il 4% a $ 0,06, anche e Shiba Inu è crollato di oltre il 7% a $ 0,000010.

Anche le altre criptovalute sono in diminuzione, i prezzi di XRP, Solana, BNB, Litecoin, Stellar, Chainlink, Tron, Apecoin, Avalanche, Polkadot, Polygon, Tether e Uniswap sono stati scambiati con tagli nelle ultime 24 ore.

L’aumento dei tassi di interesse e i crolli di alto profilo come quello del cripto hedge fund Three Arrows Capital hanno preso a pugni i token digitali quest’anno. Bitcoin è in calo del 55% nel periodo. Le turbolenze stanno portando a un controllo normativo sempre maggiore del settore.

Per non parlare di Coinbase Global Inc. messa sotto indagine dalla SEC per verificare se permette agli utenti americani di fare trading in modo improprio delle risorse digitali che dovevano essere classificati come titoli. Inoltre la SEC continua la sua indagine su Coinbase su un presunto insider trading da parte di alcuni dipendenti.

Fonte: livemint

 

Canale Youtube

Scrivi un commento