Criptovalute
| On 2 mesi fa

Bitcoin è in un momento “fai o muori” e potrebbe aumentare se può contenere oltre $ 40.000, dicono gli analisti

di TradingMania.it
Condividi
  • Bitcoin potrebbe aumentare se riesce a mantenere i suoi recenti guadagni e consolidarsi sopra $ 40,000 ($ AU54,254), hanno detto gli analisti.
  • Gli analisti di Kraken hanno affermato che il token sta affrontando un momento “fa o muori” e potrebbe raggiungere un nuovo massimo storico.
  • Eppure ci sono molti rischi all’orizzonte, in particolare la minaccia di una regolamentazione in tutto il mondo.

Bitcoin sta affrontando un momento “do-or-die” e potrebbe salire notevolmente se riesce a mantenere i guadagni settimanali stellari che lo hanno portato a circa $ 40.000 ($ AU54.254), hanno detto gli analisti di criptovalute.

La più grande criptovaluta del mondo è aumentata di circa il 17% questa settimana finora a $ 40.403 ($ AU54.800) giovedì, secondo i dati di Bloomberg, dopo i commenti positivi di Elon Musk e le voci secondo cui Amazon potrebbe accettare pagamenti in criptovalute.

Gli analisti dell‘exchange di criptovalute Kraken hanno affermato che la scorsa settimana è stata “esplosiva” e che “un cambiamento di sentimento a livello di mercato sembra aver convertito alcuni orsi in rialzisti”.

Ma hanno detto che il bitcoin dovrà consolidarsi al di sopra del livello psicologico chiave di $ 40.000 ($ AU54.254) affinché gli investitori si sentano sicuri di acquistare più token e spingere il prezzo più in alto.

“In questo momento, è fare o morire per i tori”, hanno detto in una nota. “Date le difficoltà di BTC nel superare la resistenza da $ 40,000 ($ AU54,254) a $ 42,000 ($ AU56,967) in passato, i rialzisti dovranno, tuttavia, trasformare $ US 40.000 ($ AU54,254 ).

Gli analisti hanno aggiunto: “Le probabilità che BTC raggiunga un nuovo massimo storico prima della fine dell’anno sono migliorate”.

Alexandra Clark, commerciante di vendite presso il broker di asset digitali GlobalBlock, ha dichiarato:

“Con questo rimbalzo, sono stati liquidati oltre $ 1 miliardo di dollari di posizioni corte in criptovalute e il dominio di bitcoin si avvicina al 50%”.

Secondo CoinMarketCap , giovedì il bitcoin ha rappresentato circa il 48% del mercato totale delle criptovalute . L’esperto di criptovalute di JPMorgan Nikolaos Panigirtzoglou ha affermato che il dominio di bitcoin che supera il 50% segnalerebbe che il suo slancio sta crescendo di nuovo.

Gli analisti hanno affermato che un altro segnale rialzista è il fatto che la quantità di bitcoin sugli scambi è diminuita drasticamente mercoledì, suggerendo che i grandi acquirenti stanno spostando le criptovalute nello stoccaggio.

Eppure ci sono grandi rischi per le prospettive per bitcoin. Uno dei principali è la minaccia di regolamenti più severi.

La senatrice Elizabeth Warren questa settimana ha spinto per regole più severe per proteggere i consumatori in un mercato estremamente volatile.

Ha scritto al segretario al Tesoro Janet Yellen per dire che il Consiglio di vigilanza sulla stabilità finanziaria degli Stati Uniti deve “agire rapidamente per utilizzare la sua autorità legale per affrontare i rischi delle criptovalute e regolare il mercato per garantire la sicurezza e la stabilità dei consumatori e del nostro sistema finanziario”.

Fonte: businessinsider

 

TradingMania.it

Lo staff di Tradingmania.it è composto da Analisti Finanziari e Trader professionisti, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma Tor Vergata.