Bitcoin perde il 16% sulla massiccia inversione a U di Elon Musk

eToro Trading Bitcoin

Un CEO di Tesla infiammato ha combattuto con la comunità crittografica su Twitter causando il dumping dei mercati crittografici e la perdita di 7.000 dollari di Bitcoin durante il fine settimana.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Al momento della stampa, i prezzi di Bitcoin avevano perso il 10% nel corso della giornata e venivano scambiati a $ 43.300. Ironia della sorte, questo è molto vicino al prezzo raggiunto da BTC dopo che Tesla ha annunciato il suo acquisto da 1,5 miliardi di dollari dell’asset a febbraio.

Bitcoin veniva scambiato a poco più di $ 50.000 all’inizio del fine settimana, tuttavia, facendo trading all’inizio della sessione asiatica di lunedì mattina, aveva perso un ulteriore 16% di dumping a partire da $ 42.000 per breve tempo.

Dal suo massimo storico il 14 aprile, BTC ha corretto il 35% rendendolo la quinta e più grande correzione dell’attuale ciclo di mercato. Le cose ora corrono il rischio di entrare in un mercato al ribasso se BTC non riesce a rimanere sopra i $ 40K.

La massiccia flessione sembra essere stata istigata da un uomo e dall’implicazione che la sua azienda possa aver venduto le sue partecipazioni in BTC.

La massiccia inversione a U di Bitcoin di Musk

Domenica, il commentatore di criptovalute anonimo “CryptoWhale” ha suggerito che Tesla avesse venduto le sue partecipazioni in Bitcoin a cui Elon Musk ha semplicemente risposto “davvero”.

Ciò che è seguito è stata una massiccia rissa su Twitter in cui Musk è diventato sempre più irritato e ha ripetutamente colpito Bitcoin, la comunità crittografica in generale e persino precedenti alleati come il CEO di MicroStrategy Michael Saylor.

Con commenti selvaggi come il confronto delle criptovalute con PayPal mentre continua a scagliare Dogecoin, sembra che Elon Musk abbia perso ogni credibilità almeno nei circoli crittografici.

Il CEO di Tesla sembra aver fatto una massiccia inversione di marcia dopo aver investito in Bitcoin, consentendone l’utilizzo per i pagamenti dei veicoli. Ora ha causato il crollo dell’intero mercato delle criptovalute da solo.

Vale la pena notare, tuttavia, che Musk ha chiarito che Tesla non ha ancora venduto nessuno dei bitcoin in suo possesso, sfatando alcune speculazioni nella comunità.

xtb Trading Demo

Investimenti rischiosi?

L’investitore d’oro e perenne detrattore di Bitcoin Peter Schiff non ha potuto resistere alla tentazione di attaccare lo stivale mentre i mercati sono crollati.

Schiff ha un valido punto sul fatto che un singolo tweet (o una raffica di tweet arrabbiati) non dovrebbe avere un tale impatto sui mercati nel loro complesso. Tuttavia, ciò che Schiff non ha sottolineato è che qualsiasi investimento è effettivamente un gioco d’azzardo: l’unica cosa che cambia tra le attività è il fattore di rischio.

L’indice di paura e avidità di Bitcoin è precipitato ai livelli più bassi dalle settimane successive al massiccio crollo del mercato indotto dalla pandemia nel marzo 2020 che ha fatto precipitare i prezzi di BTC a $ 5.000.

Fonte: cryptopotato.com
eToro Trading Bitcoin

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply