Bitcoin raggiungerà i $ 100.000 entro la fine del 2021?

Bitcoin potrebbe raggiungere nuovi massimi storici di $ 100.000 entro la fine del 2021 a causa di cinque importanti fattori chiave che guidano lo slancio, secondo l’amministratore delegato della principale consulenza finanziaria e fintech deVere.

La previsione rialzista di Nigel Green, CEO e fondatore del gruppo deVere, arriva dopo un forte fine settimana nel settore delle criptovalute, con la valuta digitale più grande del mondo che ha guadagnato quasi il 10,8% venerdì sera nelle 24 ore precedenti.

Sabato mattina il prezzo era di quasi 47.800 dollari.

“Il mese scorso, ho notato sui media che possiamo aspettarci che il prezzo di Bitcoin raggiunga, o addirittura superi, il suo massimo storico di metà aprile di $ 65.000 entro la fine del 2021”, ha affermato Green.

“Ora penso che questo sia troppo conservatore. Sono fiducioso che se l’attuale slancio dei prezzi continua, potremmo vedere il prezzo del Bitcoin raggiungere i massimi sconosciuti fino ad oggi di $ 100.000. Anche se il posto di Bitcoin nel sistema finanziario globale è già assicurato, questo sarebbe un momento davvero importante”.

Il boss di deVere crede che ci siano cinque fattori chiave per lo slancio che alimenta l’impennata del prezzo del Bitcoin.

“In primo luogo, la Federal Reserve – la banca centrale de facto del mondo – è uscita la scorsa settimana e ha affermato che gli Stati Uniti – la più grande economia del mondo – non intendono vietare le criptovalute.

“È probabile che altre valute digitali avranno una maggiore supervisione normativa, che probabilmente sosterrà positivamente il settore a lungo termine, ma Bitcoin potrebbe essere visto come un caso separato dalle autorità a causa, in parte, del suo digitale stato simile all’oro”, ha detto.

“In secondo luogo, c’è un interesse costante e crescente da parte degli investitori istituzionali, compresi i giganti di Wall Street e le principali società di pagamenti, che portano con sé il loro capitale, la loro esperienza e l’influenza sulla reputazione.

Elon Musk, Jack Dorsey, Cathie Wood

“Terzo, il numero crescente di mega influencer come Elon Musk, Jack Dorsey e Cathie Wood che hanno un messaggio chiaro: le criptovalute sono l’inevitabile futuro del denaro”.

Green ha proseguito:

“Quarto, i tecnici supportano la previsione. La storia ci insegna che l’anno che segue un dimezzamento di Bitcoin, i valori salgono notevolmente . Dopo il dimezzamento del 2012 e del 2016, i prezzi sono aumentati rispettivamente di 55 e 15 volte, suggerendo così che un passaggio a $ 100.000 potrebbe essere in programma dopo l’evento del 2020.

“E quinto, le criptovalute, di cui Bitcoin è la più dominante, hanno già cambiato il modo in cui il mondo gestisce il denaro, effettua transazioni, fa affari e gestisce le risorse”.

Green ha spiegato che gli investitori apprezzano il valore intrinseco delle valute digitali, senza confini e globali per scopi commerciali e commerciali in economie sempre più digitalizzate in cui le aziende operano in più di una giurisdizione.

“Questo crescerà solo con l’avanzare dell’adozione globale di massa.

“Ad esempio, El Salvador il mese scorso è diventato la prima nazione sovrana al mondo ad acquistare ufficialmente Bitcoin e a rendere la criptovaluta a corso legale – e non c’è modo che sarà l’ultima.”

Green ha aggiunto che lo slancio creato da Bitcoin, il leader di mercato, avrà l’effetto di mettere altri importanti asset digitali, tra cui Ethereum e Cardano, su una significativa traiettoria al rialzo.

“Bitcoin è tornato d’assalto dopo un mini-dip. Ci sono poche ragioni per credere che non continuerà la sua attuale ripresa e batterà significativamente i precedenti massimi storici”, ha concluso.

Fonte: .financialmirror

 

 

Scrivi un commento