Bitcoin scende a $ 36,570 mentre il governatore della Banca del Giappone si unisce ai banchieri centrali per aver criticato BTC

Bitcoin scende a $ 36,570 mentre il governatore della Banca del Giappone si unisce ai banchieri centrali per aver criticato BTC

All’inizio di oggi, il prezzo della valuta digitale di punta è scivolato al livello di $ 36.500 dalla zona di $ 38.303.

Bloomberg ha riferito che il governatore della Banca del Giappone, Haruhiko Kuroda, si è unito al “coro dei banchieri centrali” per sbattere Bitcoin mentre è precipitato dopo un’imponente ondata negli ultimi due mesi. 

Il famoso economista tedesco Holger Zschaepitz ha definito questo il fattore scatenante che ha spinto Bitcoin più in profondità sotto la linea cruciale di $ 40.000.

Kuroda si unisce alle critiche di BTC a Fed, BCE e BoE

Giovedì mattina, Kuroda ha dichiarato che la maggior parte del trading di Bitcoin è molto speculativa e l’asset mostra una volatilità straordinariamente elevata. Ha aggiunto che BTC non viene quasi mai utilizzato come mezzo di regolamento.

Nel criticare Bitcoin, il governatore della BoJ ha seguito le orme di altri governatori della banca centrale, come il capo della Federal Reserve statunitense Jerome Powell (ad aprile ha criticato la crittografia come mero mezzo di speculazione) e il vicepresidente della BCE Luis de Guindos, che ritiene che la crittografia non sia un vero strumento di investimento.

All’inizio di maggio, anche il capo della Banca centrale d’Inghilterra, Andrew Bailey, ha avvertito che gli asset digitali non hanno alcun valore intrinseco e che gli investitori dovrebbero essere pronti a perdere tutti i loro soldi su Bitcoin e asset simili.

Recenti montagne russe di Bitcoin

Negli ultimi mesi, la più grande criptovaluta è aumentata e diminuita, presentando agli investitori e ai detentori una vera corsa sulle montagne russe.

Dopo aver raggiunto il massimo storico di $ 64.800 il 14 aprile, diversi fattori importanti hanno costretto Bitcoin a precipitare. Questi fattori includono Elon Musk che annuncia che Tesla smetterà di accettare Bitcoin per questioni controverse di CO2 e la Cina continua la sua caccia alle streghe contro le criptovalute e i minatori di criptovalute.

Ormai, Bitcoin è tornato al livello di $ 36.716 sullo scambio Kraken.

Fonte:u.today

Canale Youtube

Scrivi un commento