Bitcoin scivola a $ 37.000: tutto ciò che dovresti sapere

BTC/USD ha chiuso la giornata a 37.054,0$, dopo aver raggiunto un massimo di 39.531,0$ e un minimo di 36.829,0$. BTC/USD ha esteso la sua perdita lunedì, scendendo al livello più basso dal 3 febbraio. La star di Shark Tank, Kevin O’Leary, ha recentemente condiviso le sue previsioni per Bitcoin. Crede che la principale criptovaluta raggiungerà $ 300.000. Ha sottolineato l’importanza che il denaro istituzionale entri nel mercato per far salire il prezzo. Ha affermato che a causa delle normative statunitensi stabilite dalla SEC, gli investitori istituzionali non erano ancora in grado di acquistare direttamente BTC, il che li ha spinti a investire in altri prodotti come gli ETF.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Ha continuato dicendo che quando le istituzioni saranno finalmente in grado di effettuare un acquisto diretto di BTC, sarà un catalizzatore che farà salire il suo prezzo. Ha inoltre spiegato che ciò spingerebbe notevolmente i prezzi di Bitcoin, in modo tale che alla fine raggiungerebbero $ 100.000, $ 200.000 e $ 300.000. La sua previsione era in qualche modo simile a quella del CEO di Ark Investment, Cathie Wood, che ha affermato che BTC sarebbe salito fino a $ 500.000 nei prossimi cinque anni. Tuttavia, c’era una condizione associata alla previsione che gli investitori istituzionali avrebbero investito circa il 5% delle loro partecipazioni in Bitcoin.

Mentre ci sono persone che sono estremamente rialziste riguardo a Bitcoin, alcune persone stanno anche facendo previsioni ribassiste sulla moneta. Il Chief Equity Strategist e Managing Director di Stifel, Barry Bannister, ha recentemente previsto che entro il 2023 BTC potrebbe portare a un crollo del prezzo fino a $ 10.000. Secondo Bannister, l’inasprimento della politica della Federal Reserve e la riduzione del suo bilancio alla fine avranno un impatto negativo su Bitcoin. Questa previsione di Bannister ha aggiunto una certa pressione negativa su BTC/USD lunedì.

Nel frattempo, un miliardario messicano e fondatore del conglomerato messicano Groupo Salinas e la terza persona più ricca del Messico, Ricardo Salinas Pleigo, ha esortato i suoi seguaci sui social media ad acquistare Bitcoin e HODL. Ha suggerito di acquistare quando i prezzi sono bassi e ha detto che lo avrebbero ringraziato in seguito. La criptovaluta è in calo insieme ai prezzi di altri asset rischiosi tra i timori di inflazione e poiché gli investitori temono che un’invasione russa dell’Ucraina possa portare a un conflitto su larga scala.

Inoltre, di recente, i senatori statunitensi, tra cui Jim Risch, Bob Menedez e Bill Cassidy, hanno proposto una nuova legge che limiterà gli scambi di Bitcoin di El Salvador, poiché ostacolavano gli interessi degli Stati Uniti. In risposta a ciò, il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha consigliato ai politici statunitensi di tenere il naso grosso fuori dagli affari del suo paese. In risposta a loro, Bukele ha pubblicato un’immagine su Twitter con la bandiera di El Salvador accompagnata dalle parole “Terra dei liberi”. Ha inoltre consigliato loro di non interferire negli affari interni del suo paese. Ha aggiunto: “Non cercare di controllare qualcosa che non puoi controllare”.

Livelli tecnici giornalieri

Supportare la Resistenza

36078.4 38780.4
35102.7 40506.7
33376.4 41482.4
Pivot Point: 37804.7

Prospettive tecniche BTC/USD

Bitcoin ha raggiunto un minimo vicino a $ 36.782 e ora sta consolidando le perdite. Al rialzo, un livello di resistenza iniziale si trova vicino a 37.420$. È vicino al livello di ritracciamento Fib del 23,6% del recente calo dal massimo oscillante di $ 39.490 al minimo di $ 36.782.

La prossima resistenza significativa si trova vicino al livello di $ 38.200. Anche il livello di ritracciamento Fib del 50% del recente calo dallo swing massimo di $ 39.490 al minimo di $ 36.782 è vicino al livello di $ 38.200. Ancora più importante, sul grafico orario della coppia BTC/USD, si sta formando un’importante linea di tendenza ribassista con una resistenza vicino a $ 38.850.

Il prossimo supporto significativo è visto vicino a $ 36.500. Se il prezzo scende al di sotto della zona di supporto di $ 36.500, potrebbe guadagnare slancio ribassista per un passaggio a $ 35.000.

Fonte: Fxleaders

Canale Youtube

Scrivi un commento