Bitcoin sta guidando o seguendo la domanda globale di rischio?

Bitcoin è sceso del 3,6% nell’ultima settimana, chiudendo vicino a $ 29.900. Ethereum ha perso il 5,8%, mentre le altre principali altcoin nella top 10 sono scese dal 5,4% (XRP) al 9,2% (Cardano). L’eccezione è stata Binance Coin (+3,3%).

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Secondo CoinMarketCap, la capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è cambiata poco negli ultimi sette giorni a 1,29 trilioni, poiché il calo all’inizio dell’ultima settimana è stato ampiamente invertito alla fine.

Entro lunedì, l’indice di paura e avidità della criptovaluta è sceso di 4 punti a 10.

Il bitcoin è diminuito per sette settimane consecutive in mezzo a una svendita nei mercati azionari . Bitcoin è al suo 13° giorno di negoziazione attraverso il livello di $ 30.000. Durante il fine settimana, abbiamo assistito ad acquisti quasi tradizionali da parte degli investitori al dettaglio, ma la loro forza ha consentito loro solo di riprendersi dalle perdite di venerdì.

Se consideriamo il Bitcoin come un indicatore anticipatore della domanda di rischio piuttosto che rallentare le mosse dell’S&P500 o del Nasdaq, potremmo trovarci in una situazione in cui la coda fa da padrone.

Mike Novogratz, CEO di Galaxy Digital, ha affermato che il mercato delle altcoin crollerà di un altro 70% con la politica della Fed statunitense e un trend ribassista.

Il co-fondatore di Microsoft Bill Gates ha affermato di investire solo in attività che “forniscono rendimenti”. A suo avviso, le criptovalute non rientrano in quella categoria.

Billy Marcus, uno dei creatori di Dogecoin, ha affermato che il mercato delle criptovalute è un mix di ottimismo malsano, FOMO, panico, truffe, gioco d’azzardo e stupidità diffusa. Ha detto che non è stato coinvolto nel progetto DOGE per più di 7,5 anni, ma si descrive come un sostenitore della moneta.

Il capo della BCE Christine Lagarde ha affermato che, a differenza delle valute digitali della banca centrale, le criptovalute non hanno valore e non si basano su nulla.

Un gruppo di ministri delle finanze del G7 ha sottolineato l’importanza di una legislazione accelerata per regolamentare le risorse digitali in seguito al crollo della moneta stabile UST e della criptovaluta LUNA. 80, ritracciamento del 61,8% di Fibonacci. Tuttavia, a 1,08, potrebbe colpire la resistenza vicino al precedente forte supporto con il livello di ritracciamento del 76,4% e la media mobile a 50 giorni.

Foto: fxstreet

 

Canale Youtube

Scrivi un commento