Cardano: Hoskinson “accecato” reagisce a eToro che limita la liquidità di ADA

Il mercato delle criptovalute è in calo e c’è FUD nell’aria a causa della legge sulle infrastrutture degli Stati Uniti. E, se ciò non bastasse, lo scambio eToro ha annunciato che limiterà Cardano [ADA] e TRON [TRX] per gli utenti con sede negli Stati Uniti. Mentre le nuove posizioni saranno limitate da fine dicembre, anche la vendita sarà limitata nel 2022.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Come gli investitori potrebbero aspettarsi, il fondatore di Cardano Charles Hoskinson è stato veloce nel condividere i suoi pensieri sullo sviluppo.

Niente da vedere quì

Durante una recente trasmissione video, Hoskinson ha utilizzato i limiti di liquidità per commentare la “mancanza di chiarezza sistemica” nelle normative cripto globali. Ha continuato a rassicurare gli investitori della criptovaluta e ha aggiunto ,

“Quindi non ci sono problemi dalla nostra parte. Non abbiamo mai ricevuto alcuna citazione normativa o citazione in giudizio o nessuna di queste cose. È tutto ok. Cardano sta bene. La liquidità sta migliorando: non permettere alle persone di diffondere paura, incertezza e disinformazione. È solo un esempio di migliaia di aziende indipendenti che prendono decisioni per le loro attività, e alcune di queste decisioni sono ottime per Cardano e altre no”.

Ha affermato ,

“… ADA ha più liquidità di quasi tutte le criptovalute [nello spazio].”

Vale la pena notare, tuttavia, che i commenti di Hoskinson hanno chiarito che non è soddisfatto del modo in cui la Fondazione Cardano gli ha comunicato l’aggiornamento. Ha concluso che la limitazione della liquidità di ADA da parte di eToro lo ha lasciato “accecato”, aggiungendo che la sua parte avrebbe esaminato la questione.

Prendi nota di QUESTO

Hoskinson si è anche assicurato di sottolineare come Bitstamp, un più grande exchange di criptovalute, abbia ora elencato ADA per il trading.

Sulla decisione di eToro, ha spiegato ,

“Non è una tendenza di niente di significativo. [Sembra] solo un aggiustamento dei rischi e dei controlli della politica di una particolare entità europea, e la liquidità è stata ridotta lì per i partecipanti statunitensi. Tuttavia, un altro scambio che è più grande, proprio allo stesso tempo – Bitstamp – ha elencato ADA. È sotto la stessa struttura normativa degli altri e hanno clienti statunitensi”.

Confrontando la cripto-regolamentazione negli Stati Uniti, in India, Giappone, El Salvador e altri paesi, Hoskinson ha anche sostenuto che le criptovalute americane “servirebbero da punto di riferimento per il resto del mondo”. Mitigherebbero anche il “danno” causato dal disegno di legge sulle infrastrutture degli Stati Uniti, ha affermato.

Le tre chiavi

Pochi giorni fa, Hoskinson ha pubblicato un’altra trasmissione video in cui ha discusso della privacy e della sicurezza nell’ecosistema Cardano. A tal fine, ha annunciato di voler introdurre tre chiavi proxy: per la spesa, il voto e lo staking.

Hoskinson ha aggiunto che lo sviluppo su questi fronti potrebbe arrivare nella seconda metà del 2022.

xtb Trading Demo

Fonte: ambcrypto

 

 

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply