Home Titoli Azionari C’è un modo per fare Trading Azioni Microsoft?

C’è un modo per fare Trading Azioni Microsoft?

91
0
C'è un modo per fare Trading Azioni Microsoft?
C'è un modo per fare Trading Azioni Microsoft?

Se dovessimo parlarvi delle aziende di successo “made in USA” non possiamo non citarvi Microsoft.

Microsoft Corporation infatti è nata nel 1975 e da anni è presente da anni come titolo azionario, infatti oggi è possibile fare Trading azioni Microsoft.

Per iniziare ad investire in questo titolo però, occorre innanzitutto conoscerlo e conoscere le modalità di investimento migliori da intraprendere per le azioni.

Giocare in borsa, seppur sembra molto intuitivo, non è così semplice come si pensa, infatti sono molti che si cimentano in questo business fallendo miseramente.

Eppure dei modi per ottenere successo dall’investimento in azioni ci sono, per cui oggi vogliamo parlarvene,

prendendo Microsoft come esempio dato che è una grandissima azienda.

La prima cosa che viene in mente quando si sceglie di investire in azioni è rivolgersi ad una banca, ma non è l’unico modo per farlo.

Infatti da qualche anno è stato creato il Trading CFD, il Trading ETF e il Social Trading, anche queste modalità prevedono un investimento iniziale, ma si tratta di metodi differenti che vi spiegheremo più tardi.

Ricordate che, a prescindere dal titolo azionario che sceglierete, sarà essenziale affidarsi ad un ente che offra la possibilità di investire in sicurezza, come la CySEC o la CONSOB.

Tornando a noi, Microsoft è una grande azienda, per cui iniziamo a vedere com’è nata e perché conviene sfruttarla per i propri investimenti.

Quotazione Titolo Microsoft in tempo reale

Breve presentazione di Microsoft

Microsoft Corporation è una grande società americana nata da Bill Gates e Paul Allen il 4 Aprile del 1975.

Come sapete si occupa di produzione di sistemi operativi, software, hardware, periferiche, computer, browser web ecc..

La storia iniziò negli anni ’70, quando nacquero i primi micro computer, primo fra tutti fu l’Altair 8800, che implementava un linguaggio di programmazione chiamato “Basic”.

Negli anni ’80 l’azienda Microsoft fede dei passi da gigante anche grazie all’aiuto di Federico Faggin, colui che inventò il primo microprocessore.

Da qui in poi Microsoft aprì dei centri di produzioni in tutto il mondo, così da rendere i computer con il proprio sistema operativo, fruibili ovunque.

Alla fine degli anni ’90 l’azienda Microsoft contava più 4.000 dipendenti per dei ricavi di 804.530.000 dollari, si parla di cifre esorbitanti per quei tempi.

Con il passare del tempo i sistemi Microsoft vennero tradotti in tantissime lingue, abbracciando anche l’arabo, il giapponese, il coreano ecc..

Gates ha sempre avuto una visione futuristica ed ha sempre proiettato la sua visione molto più avanti rispetto ai suoi competitor.

Microsoft è presente nel nostro paese dagli anni ’80 nelle prime due sedi Italiane, una a Milano e una nel quartiere Eur di Roma.

Negli anni è sempre stata all’avanguardia e per questo chi ha investito nelle azioni Microsoft molti anni fa, probabilmente adesso si trova un patrimonio da parte.

Questo non vuol dire che nel presente, nei tempi odierni, non si può scegliere Microsoft per investire.

Anzi, con il tempo questa azienda si è sempre riscattata, mettendo a tacere tante voci che la davano per persa, veniva reputata “meno” all’avanguardia rispetto ad “Apple” per esempio, ma è sempre riuscita a riscattarsi, partendo nel 1985 con una quotazione di soli 0.10$ in borsa, ha raggiunto un massimo di 156.45$ nel 2019.

Nel 2020 cosa ci riserverà?

Noi giochiamo d’anticipo e adesso vediamo come investire nelle azioni Microsoft.

Le modalità più utilizzate per investire nelle Azioni Microsoft

Fra tutte le modalità per investire, ne troviamo principalmente quattro, le più indicate e le più sicure per intraprendere un investimento in questo titolo azionario.

  • Soluzione 1

Come prima alternativa possiamo consigliarvi di investire sul mercato azionario attraverso la vostra banca di fiducia.

Recandovi presso la filiale dove avete già un conto corrente, avete la possibilità di parlare con il consulente finanziario per chiedere informazioni e consigli in merito alle azioni Microsoft.

Il consulente comprerà per voi le azioni e potete controllare subito il vostro investimento attraverso l’home banking della banca.

Vedrete in tempo reale le quotazioni delle varie azioni delle società e chiamare poi il vostro consulente finanziario per acquistare o vendere le azioni, se vedete che sono in salita o in discesa.

Non è da escludere la possibilità di poter utilizzare in totale autonomia l’home banking della banca, senza dovervi recare in banca e parlare con un consulente finanziario.

Vi consigliamo infatti di aprire un conto di negoziazione online, qualora aveste da investire un budget abbastanza ampio e fare tutto in modo autonomo.

Tutto questo naturalmente ha un costo piuttosto alto, per cui dovrete capire se l’investimento è adatto alle vostre tasche.

Ricordate che in questo modo, pagherete anche l’intermediazione della banca.

Se invece scegliete di investire sulla piattaforma online della vostra banca, le commissioni saranno più basse, questo perché sarete autonomi ed avrete la piattaforma offerta dalla banca vi permette di accedere al mercato azionario.

  • Soluzione 2

Puoi investire nel mercato azionario anche attraverso gli ETF, fondi negoziati in borsa, un prodotto finanziario che offre molti vantaggi.

Gli ETF sono dei panieri di titoli che puoi acquistare o vendere attraverso la tua banca o una società di intermediazione online in una borsa valori.

Gli ETF danno molti vantaggi agli investitori, puoi comprare e vendere in qualsiasi momento della giornata, le sue commissioni sono più basse, ci sono solo le commissioni di intermediazione.

Poiché sono negoziate come azioni, gli investitori possono fare vari tipi di ordine, ordine limite, stop loss, acquisti a margine.

  • Soluzione 3

Un’altra chance, qualora non aveste tutto questo denaro da investire in banca, è scegliere autonomamente un broker di trading.

Si tratta di società di intermediazione che dispongono di piattaforme di investimento online, specializzate all’acquisto e la vendita di titoli azionari.

Con queste società aprire un conto titoli, (un conto corrente) ma per i titoli, fatto questo puoi accedere alla piattaforma per acquistare e vendere in totale autonomia.

Anche questo metodo non ha elevati costi, questo sempre perché farete voi tutto il lavoro.

Si tratterebbe di fare Trading CFD, basato sui Contratti per differenza, sono molto amati attualmente da molti investitori per le sue caratteristiche e vantaggi unici.

Un contratto per differenza o CFD è una forma molto popolare di negoziazione su derivati.

Il trading di CFD permette di investire sull’aumento o sulla diminuzione dei prezzi delle azioni.

Ma potete utilizzarli anche per altri mercati economici materie prime, valute ecc.

La caratteristica dei CFD più apprezzata è la leva finanziaria, che permette al trader di versare solo una percentuale dell’intero valore del trade per aprire una posizione.

Questo viene chiamato “margine”, la rimanenza la metter il broker.

Ciò consente di ingrandire i propri profitti, ma anche le perdite, in quanto si basano sul valore complessivo della posizione CFD.

  • Soluzione 4

Per ultimo, ma non per importanza, anche perché secondo noi è il più indicato per utenti che non hanno esperienze con le azioni, è scegliere per investire nel mercato azionario è il social trading, un metodo che oggi è molto popolare per investire.

Consente all’investitore di replicare le posizioni degli altri investitori e interagire con i loro pari.

Il social trading è spesso considerato come un tipo di social media, infatti la funzione permette ai trader di comunicare con altri trader, guardare i reciproci scambi e conoscere i processi decisionali.

Il Social Trading e le azioni Microsoft: si può?

Assolutamente si! Tutto ciò che dovrete fare sarà rivolgervi ad una piattaforma che offra questa soluzione di investimento.

Al momento il broker leader nel settore del social trading è eToro, è stato la prima società di intermediazione a lanciare questo prodotto, che è molto amato soprattutto dai trader che muovono i primi passi nel mercato azionario.

eToro ha rivoluzionato il modo di fare trading, attraverso la sua piattaforma puoi in tutta facilità investire con il social trading, non solo sul mercato azionario ma anche su altri mercati come gli ETF, di cui vi abbiamo parlato poco fa.

  • Vedi il video per scoprire come funziona rapidamente il Social trading!

Come avrete capito, con il social trading è possibile comunicare con altri trader della comunità e altri trader possono essere copiati in automatico.

Potete anche scegliere di copiare interi portafogli di investimento o fondi a tema.

Il social trading e le sue funzionalità ti permettono di seguire e copiare un trader popolare in automatico.

Infatti, se decidete di investire nelle azioni Microsoft, vi basterà trovare un tradar che investe in quelle azioni e iniziare a seguirlo.

A differenza di altri broker eToro ha un’unica piattaforma di negoziazione, facile da usare, include strumenti di trading e analisi tecnica e fondamentale.

Sull’interfaccia hai a disposizione tutte le funzioni. Inoltre il broker mette a disposizione l’app, disponibile per tutti i sistemi operativi, dedicata ai suoi clienti che sono sempre in movimento ma che voglio essere sempre aggiornati sui mercati e sfruttare ogni occasione.

E’ un investimento sicuro scegliere eToro per le azioni?

Partiamo dal fatto che non esistono investimenti sicuri ma che occorre utilizzare piattaforme regolamentate per stare tranquilli e non incorrere in truffe.

La regolamentazione di eToro è Europea e viene regolata dalla CySEC (UE) e dalla FCA del Regno Unito.

Inoltre è regolato dalla ASIC Australiana e dalla FinCEN negli Stati Uniti.

Queste autorità sono di primo livello, obbligano il broker a seguire rigide normative, come il denaro dei clienti è separato da quello della società e segregato in banche di primo ordine.

Inoltre il broker fa parte del Fondo di Compensazione che assicura ai suoi clienti Europei, un risarcimento in denaro in caso di insolvenza o fallimento del broker.

Le offerte sono innovative e ampie. Puoi negoziare su qualsiasi mercato e fare sonni tranquilli, grazie al sua regolamentazione e la sua piattaforma iperprotetta.

Andamento e Grafico Quotazione Titolo Microsoft in tempo reale

Qual è il simbolo azionario della società Microsoft?

Microsoft negozia sull’indice di borsa NASDAQ con il simbolo “MSFT“.

Vediamo chi sono i Manager di Microsoft

Il team che si occupa di gestire l’azienda Microsoft include i seguenti manager:

  • Satya Nadella: CEO e Director;
  • Bradford L. Smith: Pres e Chief Legal Officer;
  • William H. Gates III: cofondatore e consulente tecnologico;
  • Amy E. Hood: CFO;
  • Jean P. Courtois: Vice Presidente e Pres of Marketing.

Quali sono le Previsioni Microsoft per il 2020? Ecco le parole degli analisti

In quest’ultima settimana la copertura in merito alle azioni Microsoft è stata particolarmente positiva.

Basandoci sempre sulla scala di Accern, la società Microsoft ha ottenuto un punteggio pari 0,18 con l’assegnazione di una copertura mediatica pari a 46,89 su 10.

Ciò significa che la copertura della stampa, in quest’ultimo periodo potrebbe non avere dei grandi impatti sui prezzi societari.

Le azioni Microsoft ultimamente sono state vendute da una serie di investitori istituzionali, per cui il loro valore è sceso.

Si prevede che nel 2020 il rialzo delle azioni Microsoft sarà netto.

Le seguenti società fanno parte di coloro che hanno acquistato le azioni Microsoft durante quest’ultimo periodo:

  • BlackRock Inc.;
  • Charles Schwab Investment Advisory Inc.;
  • Fusion Family Wealth LLC;
  • Cornerstone Wealth Management LLC.

 
Prova il Social Trading di eToro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here