Home Opzioni Binarie Come chiudere il conto aperto presso un broker

Come chiudere il conto aperto presso un broker

11053
5
SHARE

Chiudere un conto di trading in pochi passi

Se non si sa quali manovre attuare per chiudere un conto di trading aperto presso un broker, in questo articolo vi spiegheremo passo dopo passo cosa fare.

Innanzitutto se siete arrivati alla conclusione di chiudere un conto di trading, molto probabilmente le motivazione per cui avete scelto di farlo sono due:
– Avete scelto di di optare per un altro broker opzioni binarie con percentuali di guadagno più alte;
– Avete scelto di chiudere con il trading perché avete registrato più perdite che guadagni.

Cambiare un broker di opzioni binarie

Prima di passare alle modalità con quali è possibile chiudere un conto aperto presso un broker in pochi passi, vogliamo cercare di farvi ragionare sulla vostra scelta.
Innanzitutto, se il vostro problema fondamentale è che il broker di opzioni binarie con il quale vi siete iscritti non vi soddisfa, è giusto cambiare broker, ma dovete analizzare attentamente se il broker futuro, presenta alcune di quelle che sono le caratteristiche lo rendono migliore del precedente. Pertanto il vostro compito sarà accertarvi di una serie di fattori. Per cui dovrete:

– Accertarvi che sia un broker di opzioni binarie regolamentato ed autorizzato dalla CySEC (sul sito del broker dovrà essere presente il numero di licenza);

– Informarvi sull’assistenza che fornisce il broker attraverso i suoi operatori, è importante che sia disponibile h24 tramite mail, chat live e numero di telefono (anche se solitamente la maggior parte presenta delle restrizioni d’orario per le chiamate);

– Appurare che il broker presenti una sezione che riguardi la formazione del trader. Pertanto, la piattaforma con la quale avrete scelto di investire dovrà disporre di un conto demo e di una sezione riservata al download gratuito degli e-book per poter apprendere tutto ciò che c’è da sapere sul mondo del trading.

– Accertarsi che il broker disponga di numerose tipologie di opzioni binarie tra le più remunerative con percentuali di guadagno molto alte, come le opzioni binarie one touch, le opzioni binarie coppie, le opzioni binarie ladder.

Ed infine, scegliere un broker che presenti un bonus di benvenuto è molto importante per il fatto che, partire con un budget iniziale discreto iniziale, potrebbe risultare utile al fine di guadagnare sin da subito. Solitamente, al momento del deposito iniziale, quasi tutti i broker offrono quest’opportunità. Per esempio, per citarne uno a caso, BDSwiss offre un bonus di 100 euro se, al momento dell’iscrizione, si effettua un deposito di 200 euro.

Per cui, se il broker che utilizzate attualmente non vi soddisfa, o non presenta le caratteristiche che dovrebbe avere il broker di opzioni binarie ideale, vi consigliamo fortemente di cambiare broker.

Perché chiudere con il trading?

Se invece avete deciso di chiudere il conto presso il broker perché non siete riusciti ad ottenere profitto dal trading di opzioni binarie, evidentemente c’è qualcosa che non va.
Innanzitutto come prima cosa, dovrete fare a voi stessi due domande:

– Prima di investire il mio denaro, ho utilizzato il conto demo e tutti gli strumenti di formazione che il broker di opzioni binarie che ho scelto mi ha proposto?

– Ho valutato al meglio tutti i possibili eventuali rischi che comporta l’investimento nelle opzioni binarie, gestendo il denaro sempre con coscienza senza agire d’impulso?

Una volta che avrete letto queste due domande, non dovrete fare altro che prendervi un momento per voi stessi e pensare se veramente avete investito il vostro denaro con cognizione di causa.

I broker di opzioni binarie, per evitare che i neo trader finiscano col perdere da subito tutto il loro denaro, cercano di fornirgli tutti gli strumenti possibili per fargli apprendere tutto ciò che fa parte del mondo del trading, a cominciare dai grandi guadagni alle grosse perdite. Ma qui non si tratta solamente del fattore emozionale e psicologico che entra in gioco nel momento in cui si effettua un’operazione, sia chiaro. Ciò che intendiamo è dirvi è che le percentuali di guadagno e le percentuali di perdita, nel momento in cui state per cliccare su “avvia il trade“, potrete visualizzarle, per cui saprete dapprima ciò che perderete e ciò che guadagnerete.

Ma molto spesso, chi è ancora è inesperto viene accecato dalle stellari percentuali di guadagno senza far caso a ciò che poi potrebbe perdere, proprio per questo il broker intende mettervi sempre in guardia.

Tutto questo, viene spiegato anche negli e-book formativi messi a disposizione dal broker, dedicando infatti una parte del libro a cosa sono le opzioni binarie ed un’altra a tutti quei fattori esterni alle operazioni di trading che però influiscono sugli investimenti.

Come si chiude un conto

Come abbiamo già parlato più volte, in fase di apertura di un conto di trading sono necessarie alcune verifiche sull’identità e sulla veridicità e proprietà del conto bancario e delle eventuali carte di credito che si andranno ad utilizzare sulla piattaforma.

Queste verifiche sono obbligatorie per legge e servono per combattere il riciclaggio di denaro e l’anti terrorismo.

Di solito viene chiesto un documento di identità in corso di validità e la fotocopia del retro della carta di credito con relativa firma e questo bisognerà farlo per ogni carta che andremo ad utilizzare sul conto di trading, infine dovremo mandare anche una copia dell’estratto conto su carta intestata della banca.

Subito dopo si dovrà indicare se si vuole che i profitti vengano accreditati sul conto attraverso un bonifico o attraverso carta di credito.
Se dovete chiudere un conto di trading nel quale è stato scelto di accreditare i fondi su carta di credito il procedimento è un po’ delicato in quanto i soldi presenti sul conto verranno divisi in due parti principali, una prima parte pari al valore dei depositi effettuati attraverso carta di credito e la seconda parte pari a tutti i guadagni ottenuti.

I primi verranno restituiti ovviamente attraverso carta di credito, i secondi via bonifico.

Facciamo un esempio per rendere tutto molto più chiaro:
Se in fase di apertura del conto avete versato attraverso la carta di credito la cifra di 500€ e al momento della chiusura del conto avete a disposizione 1.300€ dovuti ai guadagni ottenuti, 500€ verranno subito accreditati sulla vostra carta di credito e 800€ verranno accreditati attraverso bonifico bancario.

Se invece dovete chiudere un conto nel quale sono stati versati i fondi attraverso bonifico bancario, al momento della chiusura i fondi verranno accreditati soltanto attraverso bonifico.

Quindi se vi vedete arrivare un bonifico che non è congruo con la cifra che avevate sul conto, aspettate in quando l’accredito su carta e il bonifico seguono iter e tempistiche diverse per l’accredito.

Prova il Trading in Criptovalute con solo 10€!

Trading CFD su Criptovalute con iqoption Conto Demo di 10000$!

Iqoption broker

Il famoso broker iqoption offre un Conto Demo gratuito (Attiva il Conto Demo gratuito) per tutti i nuovi utenti con 10000$ a disposizione per fare pratica con il Trading in criptovalute.

<< Apri il Tuo Conto Demo gratuito >>

Si può fare Trading online investendo sul mercato delle criptovalute scegliendo tra 12 diversi asset, come Bitcoin, Monero, Ethereum, Litecoin, Ripple, oltre ai Bitcoin. Sono tutte valute digitali che presentano tendenzialmente un buon trend, che si può sfruttare per aprire nuovi ordini in piattaforma non appena si riesce a determinare il momento giusto per acquistare oppure vendere.

IQ Option da la possibilità di aprire un Conto Reale depositando una piccola somma che equivale a 10,00€, e scegliere dalla piattaforma di Trading la criptovaluta desiderata con un investimento minimo a partire da 1,00€, accettando pagamenti con carte di credito e di debito.
Si ha, inoltre, l’opportunità di aprire un Conto Demo, che da il vantaggio di operare senza mettere a rischio il proprio capitale, in modalità totalmente gratuita.



IQ Option è un Broker regolamentato, quindi, si parla di una piattaforma affidabile.
In origine fu pensato per fare unicamente il Trading Binario, poi è diventata anche un’ottima piattaforma per fare Trading online Forex e CFD, e a oggi si può scegliere di investire sulle criptovalute tramite i CFD.

Si può fare Trading sette giorni su sette, e 24 ore al giorno. C’è per di più l’opzione di poter aprire un account Vip, in cui sarà necessario versare almeno 3.000 euro, anche in più soluzioni, sul proprio conto di Trading. Questo tipo di account comporta dei vantaggi come, ad esempio, un manager personale e tempi di prelievi dal conto molto veloci.

Per giunta IQ Option, agli utenti che hanno effettuato la registrazione, offre diversi video tutorial in modo del tutto gratuito.

Conto Demo 10000$!
SHARE
Previous articleUn Anno dopo la crisi bancaria di Cipro
Next articleCome funziona l’opzione binaria Call/Put Sopra/Sotto
Trading Mania
Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma – Tor Vergata.

5 COMMENTS

  1. Salve, ho un capitale sul app 24option e vorrei traferire di nuovo tutto sul mio conto, dato che dovrei prendere ancora delle lezioni di come funzioni il tranding. Sai come fare perche a me quelli del servizio clienti non mi rispondono?
    Saluti

  2. salve,anch’io mi sono iscritto a “BITCOIN CODE ” per curiosita’ ma non capendoci niente vorrei cancellare questa registrazione…mi chiamano 10 volte al giorno e vogliono che faccia un versamento di 250 euro.
    qualcuno puo’ aiutarmi con la cancellazione?grazie!

  3. Mi sono iscritto in un paio di trading sul web, ma non ho dato carte e bonifici per verifica, perché hanno contratti lunghissimi e difficili da interpretare per un neo iscritto infatti non so come cancellare i miei dati da li.
    Sono, principiante a livello 0, e non capisco nulla.
    Vorrei un software autodidatta in lingua italiana, senza registrazione su siti trading, che svolga funzioni in tempo reale su prodotti reali, ma con soldi virtuali per prenderci pratica ed eventualmente fare trading reale. Esiste qualcosa?

  4. Buongiorno, ho aperto un conto con anyoption e per qualche mese ho provato le operazioni binarie, ora vorrei cancellarmi per problemi personali di salute (da oltre un anno non lo seguo), ma non conosco la procedura e ad un mail che ho inviato al loro trader che mi faceva da tutor, non ho mai avuto risposta….. Ho degli obblighi particolari nei loro confronti o penali? Non mi interessa recuperare i soldi dato che sono pochi euro, ma non vorrei trovarmi delle sorprese in futuro con penali od altro da pagare. Ringrazio fin d’ora per ls Vs. cortese risposta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here