Home Consigli Come utilizzare l’indicatore Laguerre nel Trading

Come utilizzare l’indicatore Laguerre nel Trading

207
0
SHARE
Come utilizzare l’indicatore Laguerre nel Trading

Conoscere e utilizzare i diversi indicatori per investire nel trading online è essenziale per ottenere un profitto elevato.

Proprio per questo, in quest’articolo impareremo a utilizzare l’indicatore di trading Laguerre.

L’indicatore Laguerre è stato creato da John Ehlers, conosciuto nel settore per i suoi ottimi segnali di ingresso che mette a disposizione di tutti i trader.

Questo indicatore è molto utilizzato da tutti quei trader che effettuano lo scalping e fa parte di uno degli indicatori principali per l’analisi tecnica.

L’indicatore possiede delle caratteristiche fondamentali:

Per applicare questo indicatore sarà necessario iscriversi ad una delle seguenti piattaforme, vi lasciamo i link nel caso vogliate provare gratuitamente:

Definizione indicatore Laguerre

L’indicatore Laguerre consente di investire nel trading online, sfruttando il trend e individuando, quindi, i cicli di mercato con il time-frame selezionato. Per questo motivo viene considerato come un valido strumento per fare Scalping.

Come accennato prima, l’indicatore Laguerre è molto utile anche per negoziare nel trading.

Una volta appreso l’utilizzo della piattaforma e le sue potenzialità, dopo aver installato il sistema sul vostro computer, inserite l’indicatore Laguerre nel grafico.

Tenete presente che anche questo indicatore può essere utilizzato in contemporanea con altri indicatori come ad esempio Laguerre+RSI in una finestra a parte sotto il grafico, mentre il LaguerreFilter disegnerà una linea, molto simile ad una media mobile, sul grafico stesso.

indicatore laguerre-short

In questo modo potrete avere un grafico come quello di seguito riportato con un time-frame a 5 minuti sull’asset EUR/USD.

Come potete vedere dall’immagine, l’indicatore Laguerre fornisce segnali operativi mentre il Laguerre Filter indica la condizione migliore, per aprire una posizione.

Premesso questo, passiamo ad analizzare il miglior modo per fare trading con l’Indicatore Laguerre.

Come funzionano i Laguerre Filter?

I Laguerre Filter non eliminano del tutto i segnali falsi, ma li riduce parecchio. Ogni trader può impostare gli indicatori in modo da renderli più o meno sensibili. Le impostazioni del filtro si devono applicare ai cosiddetti parametri Gamma. Le impostazioni più utilizzate sono:

  • Gamma 0,85;
  • Gamma 0,7;
  • Gamma 0,55.

È importante sapere che se si utilizzano contemporaneamente Filtro Laguerre e Laguerre RSI nel Forex, devono avere le medesime impostazioni.

Il trading online con l’indicatore Laguerre

Nonostante l’indicatore Laguerre viene considerato solitamente come un indicatore di tendenza, è stato costruito sul principio degli oscillatori, in cui i valori sono compresi nell’intervallo 0 a 1.

L’opzione più semplice da utilizzare è la seguente:

  • Entriamo a mercato con una posizione lunga, 0.2 che va dal basso verso l’alto (operazione di acquisto);
  • Entriamo a mercato quando l’indicatore attraversa la linea lungo il punto 0,8 con un movimento dall’alto verso il basso (operazione di vendita).

Inoltre, John Ehlers ha osservato che i cicli dei mercati finanziari devono essere combinati con le metodologie di tendenza, come ad esempio 2 medie mobili.

In sostanza l’indicatore Laguerre è un indicatore di tendenza, che visualizza una linea di trend in una finestra separata.

Questo indicatore può essere sfruttato sia come segnale di conferma di entrata nel mercato, sia come sistema di negoziazione separata, ma anche può essere utilizzato per l’uscita del mercato.

Come sfruttare l’indicatore Laguerre?

L’Analisi fondamentale: utilizzi vari
L’Analisi fondamentale: utilizzi vari

L’indicatore Laguerre, oltre a fornire ottimi segnali di ingresso nel mercato, ci consente anche di individuare il momento ottimale per chiudere la nostra posizione e incassare i rendimenti.

I segnali di chiusura vengono forniti dalla linea del segnale dell’indicatore e in particolare avremo:

  • Segnali di chiusura della posizione long: se si apre in precedenza una posizione Long, dovremmo valutare la possibilità di chiudere tale posizione nel momento in cui la linea dell’indicatore Laguerre taglia dall’alto verso il basso il livello 0.75;
  • Segnali di chiusura della posizione short: Viceversa, quindi se si apre in precedenza una posizione short, il momento proficuo per raccoglier i profitti.

E’ quando la linea dell’indicatore Laguerre taglia dal basso verso l’alto il livello 0.15.

Conviene utilizzare l’indicatore la Guerre nel Forex Trading?

Assolutamente si! Sono molti gli operatori Forex si concentrano sulle coppie di valuta e scelgono questo indicatore.

La maggior parte degli operatori Forex tendono a concentrarsi sul commercio delle principali coppie di valute.

Le coppie di valuta principali sono:

  • EUR/USD;
  • USD/JPY;
  • AUD/USD;
  • USD/CAD;
  • GBP/USD;
  • USD/CHF.

La loro importanza è dovuta alla stabilità dei paesi di appartenenza e come questi paesi influiscono i mercati finanziari.

Negoziare le coppie è un approccio semplificato al Forex trading, ma quali sono i veri motivi per cui un operatore decide di operare nei mercati finanziari esclusivamente con le coppie Forex?

Ve li elenchiamo qui di seguito:

  • Le principali coppie di valuta rilasciano maggiori opportunità commerciali;
  • Le principali coppie di valuta sono quelle negoziate dalle banche, dalle istituzioni, e dalle grandi aziende;

Le coppie di valuta EUR/AUD, GBP/JPY e EUR/JPY, rilasciano maggiori opportunità perché possono essere commerciati più volte durante l’arco della giornata.

Perché le coppie di valuta esotiche sono meno appetibili

Le coppie di valuta principali hanno una diffusione maggiore rispetto alle coppie esotiche, questo fa si che il commercio è nettamente meno costoso.

Le coppie di valuta esotica come SGD/CHF, GBP/HKD, EUR/NOK e altre, sono più costose perché ci sono meno operatori che le commerciano.

Ne segue che, i movimenti sono talmente imprevedibili che sono difficili da prevedere, motivo per cui sono scambiate meno delle coppie di valuta principali.

Quali sono le coppie di valuta più tradabili

In generale, un operatore dei mercati predilige le coppie di valuta principali perché hanno la possibilità di scambiarle con un leveraged alto e margini minimi di errore rispetto ai mercati azionari.

Il suggerimento è, prima di iniziare a fare Forex trading con le coppie di valuta, è essenziale conoscere le coppie di valute più tradibili e le correlazioni principali.

Le correlazioni EUR/USD

Le correlazioni USD/JPY

La coppia di valuta USD/JPY è una coppia estremamente sensibile ai cambiamenti politici che intercorrono tra gli Stati Uniti e l’Estremo Oriente.

Le correlazioni GBP/USD

La scelta tra le coppie Forex tradizionali ed esotiche

Le coppie esotiche sono meno diffusione e hanno un bid/ask rispetto alla coppia tradizionale di 4 pip.

E’ chiaro che le variazioni sono talmente forti da essere imprevedibili.

La scelta tra un trading con le coppie Forex tradizionali o esotiche è molto soggettiva.

Apri un Conto Demo Gratuito con 24option

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here