Conto trading demo

Conto Trading Demo: i Migliori Senza Registrazione o deposito [2024]

Ci sono sempre più broker o piattaforme di trading online in circolazione. La concorrenza è spietata e ognuno di essi cerca di proporre i servizi migliori. Non tutti però offrono il conto trading demo: una soluzione molto importante, soprattutto per chi sta muovendo i primi passi nel trading online.

Ma come funziona questo conto demo? Gli intermediari, alcuni prima e altri dopo aver effettuato la registrazione, mettono a disposizione una piattaforma con un capitale virtuale (che può variare a seconda del broker). In questo modo è possibile effettuare tutte le operazioni senza correre alcun rischio: eventuali perdite e ricavi saranno del tutto fittizi.

L’utilità di questa funzione è doppia:

  • Da una parte è possibile imparare a utilizzare la piattaforma di trading online e tutti gli strumenti disponibili;
  • Dall’altra anche gli investitori, più esperti, possono simulare delle operazioni. In questo modo possono testare l’andamento di un determinato strumento finanziario, così da decidere successivamente se investirci o meno realmente.

Lo scopo di questo articolo è quello di individuare tutti i broker che mettono a disposizione un conto demo. Nonostante il numero di intermediari sia sempre più alto, questo servizio non è garantito da tutti. Per ogni conto demo cercherò di descriverne le sue caratteristiche principali.

Migliori Conti Trading Demo

Ad oggi, i miglior conti trading demo vengono offerti dalle seguenti piattaforme di trading:

  1. 🥇 eToro Conto Demo: Miglior Conto Virtuale di 100.000€ senza deposito;
  2. 🥈 XTB Conto Demo: Conto Virtuale di 100.000€ senza deposito;
  3. 🥉 Plus500 Conto Demo: Conto Virtuale di 40.000€ senza deposito;
  4. 🏅 Capital.com Conto Demo: Conto Virtuale di 1.000€ (ricaricabile) senza deposito;
  5. 🏅 AvaTrade Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito;
  6. 🏅 IG.com Conto Demo: Conto Virtuale di 30.000€ senza deposito;
  7. 🏅 Pepperstone Conto Demo: Conto Virtuale di 50.000€ senza deposito;
  8. 🏅 Trade.com Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito;
  9. 🏅 Freedom24 Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito;
  10. 🏅 Directa Conto Demo: Conto Virtuale di 100.000€ senza deposito;
  11. 🏅 Trading 212 Conto Demo: Conto Virtuale di 50.000€ senza deposito;
  12. 🏅 ActivTrades Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito;
  13. 🏅 IQ Option Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito;
  14. 🏅 Capex Conto Demo: Conto Virtuale di 50.000€ senza deposito;
  15. 🏅 Eightcap Conto Demo: Conto Virtuale di 5000 ordini (scadenza 1 mese);
  16. 🏅 Skilling Conto Demo: Conto Virtuale di 10.000€ senza deposito.

Vantaggi di un conto Trading Demo

 In questo articolo è stato fatto un elenco di broker, tutti molto validi, che mettono a disposizione un conto demo. A questa parola spesso si associa l’investitore alle primissime armi, ma la realtà dei fatti è ben diversa. Numerosi trader esperti beneficiano di questo servizio, grazie alle tante risorse che mette a disposizione. Ma quali vantaggi offre? In questo paragrafo cercherò di fare chiarezza a riguardo.

  • Strategia: Questo punto rispecchia maggiormente il principiante, che ha a che fare da pochissimo col trading online. Si può investire in diversi modi: c’è chi opera sul lungo termine, chi sul medio-breve e addirittura chi opta per investimenti che iniziano e finiscono nel giro di pochi minuti (questo si chiama trading scalping, potete trovare un articolo a riguardo su Tradingmania.it). Dunque, utilizzare un conto demo permette di capire qual è la strategia migliore. I fattori che possono influenzare questo punto sono la mentalità, le abilità e le esigenze (in termini di ricavi) che un investitore ha;
  • Responsabilità: Quando si fa trading online c’è la possibilità di ottenere dei ricavi, più o meno alti, ma allo stesso tempo anche delle perdite. Ogni tipologia di strumento finanziario presenta le sue caratteristiche. Investire un capitale virtuale permette di correre dei rischi, senza “farsi male” veramente. Il principale fattore che rende gli investimenti imprevedibili è la volatilità, ovvero quanto il valore di un titolo si alza o si abbassa (entro un certo lasso di tempo). Un errore da non commettere è sottovalutare gli investimenti, solo perché si sta investendo un capitale virtuale. Bisogna saper ponderare le decisioni, come se quegli importi fossero del tutto reali. Un altro sbaglio è farsi prendere dalla fretta. Essere responsabili significa anche capire quando e se è il momento giusto per passare a un conto reale. Chi utilizza, per poco, un conto demo è il trader esperto, che ha bisogno solamente di prendere dimestichezza con la piattaforma;
  • Formazione: Utilizzare un conto demo non permette solamente di investire, ma anche di avere una formazione a trecentosessanta gradi. Notizie, calendari economici, indici tecnici e grafici sono delle risorse essenziali per ogni tipologia di trader. Chi utilizza un conto demo le prime volte non deve semplicemente soffermarsi sull’operazione di investimento, ma anche capire tutti gli altri servizi che un broker mette a disposizione. Alcuni intermediari mettono a disposizione una vera e propria accademia, da poter seguire da remoto. Corsi di durata e difficoltà differenti, che possono rendere l’esperienza di “apprendistato” completa;
  • Tecnica: Chi è agli inizi può pensare, erroneamente, che l’operazione per investire richiede solamente un importo e un quantitativo di asset da scegliere. La realtà dei fatti è ben diversa. Al giorno d’oggi è possibile prendere una serie di misure, prima o subito dopo dell’apertura di una posizione, che permettono di ridurre al minimo il rischio di investimento.

Le due risorse più importanti sono lo stop loss e il take profit, dei margini che si possono impostare in una posizione. Nella maggior parte delle piattaforme vengono nominati con le sigle S/L e T/P. Il loro funzionamento è molto semplice: impostandoli, la posizione si chiuderà in automatico una volta e se raggiunta la perdita (stop loss) o il ricavo (take profit). I valori che scegliamo, per questi due margini, rappresentano dunque il nostro profitto finale. Queste sono le due soluzioni più famose, ma al giorno d’oggi vengono messe a disposizione numerose tecniche diverse.

Conto Demo eToro: 100.000€ virtuali

eToro

eToro

eToro è il broker per eccellenza. Ha costruito la sua fortuna tramite il social trading (condivisione di post sugli investimenti, visibili da tutta la community) e il copy trading (copiare le operazioni dei migliori di trading).

Questo intermediario mette a disposizione un conto demo, totalmente gratuito. Per poterlo utilizzare è necessario registrarsi, con un’email e una password o collegando un account a scelta fra Google, Facebook e Apple. Una volta fatto ciò si avrà accesso al conto reale, ma per passare al conto demo passa cliccare su “Passa a Virtuale” (in basso, sulla sinistra).

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 100.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

Questo conto demo è tale e quale quello reale

Conto Demo eToro

Conto Demo eToro

La schermata principale presenta le seguenti caratteristiche:

  • In alto c’é la barra di ricerca, dove si possono trovare i titoli su cui operare. Sotto quest’ultima c’è l’andamento di alcuni asset, del momento;
  • Al centro c’è il portafoglio virtuale: eToro mette a disposizione un capitale virtuale di $100,000.00. Sotto c’è il fondo disponibile. Sulla sinistra, invece quelli che sono stati investiti. Sulla destra ci sono i ricavi e le perdite, in base all’andamento delle operazioni;
  • Sotto c’è la parte dedicata alla community. Si possono leggere i commenti degli investitori, più esperti, sui vari strumenti finanziari. Cliccandoci sopra è possibile decidere se investirci o meno. C’è anche un riquadro, dove si possono scrivere pensieri, allegare immagini e creare sondaggi;
  • Sulla sinistra si trova una barra verticale, con una serie di icone. Partendo dall’alto verso il basso, ci sono: una freccia, con la quale si può allargare o restringere la barra verticale; l’avatar, dov’è possibile gestire l’account; la casa, dove con un click riporta alla schermata principale (questa che sto descrivendo); l’occhio, dove vengono messi gli asset preferiti; il diagramma a torta, nel quale c’è il portafoglio con le operazioni; la bussola, che permette di vedere notizie riguardanti il mondo della finanza; le impostazioni, per modificare gli aspetti della piattaforma.

Su Tradingmania.it potete trovare una guida completa sulla piattaforma di eToro. Ci sono anche diversi tutorial su come investire in specifici titoli.


Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell'UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.
Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.

Conto Demo XTB: 100.000€ virtuali

XTB

XTB

XTB è uno dei broker più utilizzato al mondo. Mette a disposizione un servizio completo, con grafici avanzati e una scelta elevata di strumenti finanziari. Il punto forte di questo intermediario è la formazione. Ogni tipologia di investitore può imparare tutto quello che c’è da sapere sul trading online, con corsi di durata e difficoltà differenti. È possibile anche svolgere delle autovalutazioni, per testare il proprio livello.

XTB mette a disposizione un conto demo, totalmente gratuito, con un capitale virtuale di 100.000,00 euro. Per poterlo utilizzare serve effettuare la registrazione, dove vengono chiesti un’email, una password e un numero di telefono. Dopo di ciò è possibile utilizzare xStation 5: la piattaforma, per fare trading online, del broker. Questa rimane identica sia se si utilizza un conto reale, sia se il conto è virtuale.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 100.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.
Conto Demo XTB

Conto Demo XTB

Le caratteristiche della schermata principale sono:

  • Nella parte centrale ci sono i grafici di alcuni indici del mercato azionario, come il DE30 (che mostra le prestazioni delle 30 principali società quotate alla Borsa di Francoforte). Sopra i diagrammi ci sono le notizie, il calendario, le analisi di mercato, tutte incentrate sul mondo della finanza. Successivamente si possono trovare la formazione (di cui ho accennato a inizio paragrafo) e la cronologia dell’account.
  • Sotto ci sono le posizioni aperte (dove si possono vedere le operazioni avviate), gli ordini pendenti (dove si trovano le posizioni con delle variabili) e i Piani di Accumulo (insieme di ETF, ci si può investire solo tramite l’applicazione per telefono). Scendendo più in basso c’è una barra, dove si trova il controvalore (la differenza fra il capitale investito e quello disponibile), il margine e il suoi livello (espresso in %, rappresenta il rapporto fra il margine azionario e il margine utilizzato. Quando è al 100% non permette di eseguire ulteriori operazioni). Per concludere c’è il capitale virtuale.
  • In alto, sulla sinistra, c’è una barra di ricerca. Questa permette di cercare, per nome, ogni strumento finanziario presente sulla piattaforma. È possibile anche cercarli per criteri, come la popolarità e la tipologia.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Conto Demo Plus500: 40.000€ virtuali

Plus500

Plus500

Plus500 è uno degli intermediari di maggior successo nell’ambito del trading online. Offre la possibilità di operare su diversi strumenti finanziari come CFD, azioni, Futures e opzioni su queste ultime. Mette a disposizione un conto demo, gratuito, con con un capitale virtuale di $40.000,00.

Per utilizzarlo è necessario registrarsi, tramite un’email e una password o collegando un account Google, Facebook o Apple. Una volta fatto ciò si apre la schermata principale, con il broker stesso che mostra un breve tutorial.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 40.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.
Conto Demo Plus500

Conto Demo Plus500

Le caratteristiche principali, visibili nell’interfaccia, sono:

  • Nella parte centrale ci sono tutti gli strumenti finanziari, classificati in base a criteri come la popolarità, la provenienza, i rialzi e i ribassi. Ci sono anche tutti gli indici, le criptovalute, le Forex, le materie prime, le azioni, gli ETF e le opzioni dove disponibili. Per ogni titolo vengono mostrati i numeri del cambio (di valuta), della vendita, dell’acquisto e il rialzo e ribasso del giorno;
  • Nella parte inferiore c’è il grafico dello strumento finanziario selezionato. Si può modificare scegliendo un lasso di tempo: da 1 minuto sino al max. Sopra il diagramma ci sono diverse icone. Cliccando sopra ognuna di esse è possibile modificare alcuni aspetti, come la tipologia (con la possibilità di passare a grafici multipli), disegnarci sopra, evidenziare degli intervalli e vedere i prezzi di acquisto e di vendita dello strumento finanziario;
  • Nella parte superiore si trovano il capitale virtuale e il margine di mantenimento. Ogni strumento finanziario ha un proprio margine di mantenimento: se quest’ultimo viene superato, la posizione si chiude in automatico. C’è anche il conto eco. netto, che consiste nel rapporto fra il ricavo e perdita. Il cerchio con dentro il numero, tutto sulla destra, rappresenta il numero di notifiche;
  • Sul lato sinistro si trovano: menù, con il quale si può gestire l’account; negozia, nel quale ci sono gli strumenti finanziari citati nel primo punto; gli ordini degli strumenti (per posizioni prenotate, quando il mercato è chiuso), le posizioni aperte e chiuse e la gestione dei fondi (nel quale si trova il saldo del conto). Nella parte più bassa sé possibile scegliere fra il conto demo e il conto reale, oltre a poter utilizzare la chat dal vivo.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

Conto Demo Capital.com: 1.000€ virtuali

Capital.com

Capital.com

Capital.com è un broker con numeri importanti: 100.000 clienti attivi al mese, volumi d’investimento mensili di più di $68 milioni, prelievi di oltre $39 milioni al mese e più di 530.000 traders iscritti. Con questo intermediario è possibile investire esclusivamente tramite i CFD.

Questo broker offre un conto demo, del tutto gratuito, con un capitale virtuale di $1.000 (può essere ricaricato). Per utilizzarlo è necessario registrarsi.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 1.000€ virtuali (ricaricabile) per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

Le principali funzionalità del conto sono:

  • Più di 75 indicatori di analisi tecnica, con dei grafici avanzati su cui è possibile fare dei disegni (come tracciamenti di Fibonacci e linee di tendenza);
  • Operazioni visibili sino a 6 mercati, con la suddivisione in diverse schede;
  • Notizie di mercato ed eventi in costante aggiornamento;
  • Apertura e chiusura delle posizioni in un attimo, con la possibilità di impostare i margini per la gestione del rischio (stop loss e take profit).

La schermata principale è così suddivisa:

  • Parte alta: tutto ciò che riguarda il capitale, come quello disponibile e il margine;
  • Parte centrale: barra di ricerca, con tutte le categorie degli strumenti finanziari (i più popolari, volatili ecc.). Più in basso c’è il grafico avanzato, che può essere modificato a proprio piacimento;
  • Parte sinistra: menù verticale, con le icone “Negozia”, “Scopri”, “Grafici”, “Portafoglio”, “Report” e “Impostazioni”.

Conto Demo AvaTrade: 10.000€ virtuali

AvaTrade

AvaTrade

AvaTrade è un altro broker che permette di utilizzare un conto demo, ovviamente gratis. Per aprirlo bisogna registrarsi mettendo nome e cognome della carta d’identità, un’email e un numero di telefono.

Una volta fatto ciò sarà possibile fare trading online, con un capitale virtuale di 10.000,00 euro, su tre piattaforme differenti:

  • WebTrader: molto semplice e intuitiva, adatta a ogni genere di investitore;
  • MetaTrader 4: definita la piattaforma più potente al mondo. Presenta funzionalità uniche, come la presenza del trading algoritmico (automatizzato, con programmi chiamati expert advisor);
  • MetaTrader 5: uscita dopo MT4, offre dei servizi aggiuntivi. Oltre ad aumentare il numero di grafici e di indicatori presenti nella precedente piattaforma, permette di usare il copy trading.
  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 10.000€ virtuali per testare le 3 piattaforme e tutti gli strumenti disponibili.

La schermata principale è la seguente. Si suddivide in tre aree principali:

  • Al centro si trovano gli strumenti finanziari con cui è possibile investire, con il grafico associato. Si trova anche la barra di ricerca, con sotto gli strumenti finanziari classificati in base ai criteri. C’è anche una watchlist, nella quale si possono mettere in evidenza i titoli;
  • Sopra si trovano le informazioni sul capitale: saldo, margine usabile e usato, profitto e patrimonio;
  • A sinistra si trova una barra verticale con una serie di icone, che rappresentano: schermata principale, posizioni, ordini, cronologia e assistenza clienti.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Conto Demo IG.com: 30.000€ virtuali

IG.com

IG.com

IG.com ha registrato dati interessanti: è presente da più di 45 anni, conta oltre 313.000 clienti all’attivo e mette a disposizione più di 17.000 mercati. Il broker, dopo aver compilato una scheda nella pagina apposita, mette a disposizione un conto demo. Il capitale virtuale è di 30.000 per la piattaforma IG trading e di 10.000 euro per MetaTrader 4. Oltre a poter investire si ha l’accesso alla IG Academy, senza che il conto demo abbia alcuna data di scadenza.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 30.000€ virtuali per la piattaforma IG trading e di 10.000€ vrtuali per MetaTrader 4

Entrando più nel dettaglio:

  • IG Trading: una piattaforma completamente personalizzabile. Pensata per essere veloce e semplice, quindi adatta a ogni genere d’investitore. L’interfaccia è intuitiva, con una serie di grafici a disposizione. Vengono messe a disposizione analisi di mercato, calendari, indicatori e una personalizzazione senza precedenti. Questa piattaforma infatti può essere modificata, a proprio piacimento, cambiando i colori del tema e aggiungendo o rimuovendo spazi;
  • MetaTrader 4: permette di sfruttare tutti gli algoritmi del trading online. Con MT4 si ha un’assistenza totale (24 ore su 24), 80 mercati disponibili, tecnologia avanzata, server completi, esecuzioni veloci e spread dimezzati. I grafici sono avanzati e personalizzabili. Infine si può fare trading automatico, grazie al programma EA (expert advisor).

Conto Demo Pepperstone: 50.000€ virtuali

Pepperstone

Pepperstone

Un altro broker che mette a disposizione un conto demo è Pepperstone. Per poterlo utilizzare viene richiesto di compilare un modulo con i nominativi, il numero di telefono, un’email e una password. Una volta fatto ciò, si potrà utilizzare il conto demo per un mese intero. Si avranno a disposizione sino a 50.000 euro di capitale virtuale.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 50.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

L’intermediario mette a disposizione ben quattro piattaforme per poterlo utilizzare, che sono:

  • TradinView: questa piattaforma ha grafici con una tecnologia avanzata, poiché si può fare trading direttamente su di essi. Inoltre è possibile investire in automatico, grazie al linguaggio di programmazione Pine Script. Si può interagire con la community e si possono salvare i propri dati tramite il cloud;
  • MetaTrader 4: anche questo broker mette a disposizione MT4, per portare l’esperienza a un livello superiore. Ci sono un gran numero di grafici, analisi tecniche e indicatori, oltre al programma di automatizzazione expert advisor;
  • cTrader: una piattaforma più personalizzabile, molto facile da utilizzare. Viene offerta anche una formazione completa, oltre a una gestione avanzata del rischio e una profondità di mercato molto ampia. Anche qui possono essere utilizzati gli EA (expert advisor). Le analisi di mercato, i calendari economici e i grafici sono completi
  • MetaTrader 5: un’evoluzione di MT4, grazie a strumenti e indicatori recenti. Resa più semplice rispetto al suo predecessore, per poter permettere a ogni genere d’investitore di utilizzarla. Con questa piattaforma ci sono funzioni esclusive, come un massimo di 500 ordini in contemporanea, 38 indicatori inclusi e velocità d’esecuzione migliorata.

In conclusione, Pepperstone permette di utilizzare il conto demo su una vasta scelta di piattaforme. Quale sia migliore fra di queste dipende dalle esigenze dell’utente.

Conto Demo Trade.com: 10.000€ virtuali

Trade.com

Trade.com

Trade.com, broker molto sicuro che permette di investire esclusivamente tramite i CFD, mette a disposizione un conto demo gratuito. Il capitale virtuale messo a disposizione è di $10.000, ma una volta e se finisce è possibile fare la richiesta al broker stesso per ricaricarlo. Per poterla utilizzare è necessario registrarsi, ma soprattutto passare dal conto reale a quello virtuale (c’è un’opzione, da spuntare, sul centro sinistra).

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 10.000€ virtuali (ricaricabili) per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

Vediamo qualche dettaglio in più sulla piattaforma di Trade.com.

Piattaforme Trade.com

La piattaforma presenta un’interfaccia intuitiva. Ci sono grafici e analisi di mercato, per tenere sott’occhio l’andamento di ogni posizione. Si possono vedere i trend più popolari, secondo gli utenti, così da scegliere investimenti più mirati.

La schermata principale è suddivisa così:

  • Al centro-destra si trovano gli strumenti finanziari con cui si può operare, con sotto il grafico associato. Per ognuno di essi c’è il valore di compravendita e il suo cambio, oltre ai trend dei trader;
  • Sulla sinistra, verso sopra, c’è la barra di ricerca con cui cercare ogni strumento finanziario presente sulla piattaforma. Più in basso si possono trovare i preferiti, le posizioni aperte e gli ordini;
  • Sulla sinistra, al centro e più in basso si trova tutta la parte relativa al conto. Si possono vedere il saldo virtuale, il margine disponibile e quello utilizzato e un rapporto fra ricavi/perdite. Per concludere, l’ultimo tasto evidenziato serve per depositare ulteriori fondi.

Conto Demo Freedom24: 10.000€ virtuali

Freedom24

Freedom24

Freedom24 è un broker quotato nella borsa NASDAQ e con una capitalizzazione di mercato di circa $4 miliardi. Mette a disposizione le 15 principali borse mondiali, come l’FTSE Mib (che ha le 40 azioni della borsa italiana). Anche questo intermediario mette a disposizione un conto demo, totalmente gratuito e con un capitale virtuale di 10.000 euro. Per utilizzarlo basta compilare un modulo con le proprie credenziali. Una volta fatto ciò si potrà utilizzare la piattaforma.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 10.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

L’interfaccia si presenta in maniera lineare, senza troppe particolarità.

È suddivisa così:

  • Parte superiore: viene messa in risalto la barra di ricerca, per cercare ogni nome possibile all’interno del database della piattaforma. Ci sono poi le diciture “IPO info”, “Terminale web”, “Idee di investimento”, “FAQ” e “News”, su cui è possibile cliccare;
  • Parte centrale: si possono trovare tutti gli strumenti finanziari, coi loro prezzi e le variazioni giornaliere (espresse in cifre e in percentuali). È possibile sceglierli in base alla provenienza, cliccando sopra su diciture come “Europa”, “America” ecc.. Per ogni strumento scelto, sulla destra vengono messe una serie di informazioni e la possibilità di acquistarlo alla cifra segnata;
  • Parte inferiore: qua si possono vedere tutte le posizioni, sia quelle aperte che quelle concluse.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Conto Demo Directa: 100.000€ virtuali

Directa

Directa

Directa è un broker italiano che mette a disposizione diverse piattaforme. Attraverso il conto demo è possibile utilizzarne solo una, chiamata Libera, con un capitale virtuale di 100.000 euro e con una scadenza dopo 15 giorni. Per utilizzarla basta spuntare sui consensi e inserire la propria email. Di seguito riporto qualche dettaglio aggiuntivo sulla piattaforma.

Libera può essere utilizzata solo sul web ed è stata concepita per essere moderna e semplice, per affrontare al meglio la concorrenza dei vari broker. L’interfaccia della piattaforma è strutturata su cinque aree differenti: variazioni di indici, comunicazioni di mercato, news sulla formazione, operazioni di mercato e notizie generali.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 100.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili (scade dopo 15 giorni).

In particolare, i punti più importanti sono:

  • Parte superiore: “conto” (per vedere tutto ciò che riguarda il proprio capitale, come i movimenti e i trasferimenti), “investimenti” (dov’è possibile vedere gli strumenti finanziari su cui operare) e “notizie/mercati”;
  • Parte sinistra: ci sono tutte le voci più importanti, come “portafoglio”, “negoziazione”, “ordini”, “performance”, “PAC in ETF”, “operazioni speciali”, “ricerca titoli”.

Conto Demo Trading 212: 50.000€ virtuali

Trading212

Trading212

Trading 212 è un broker che ha ottenuto risultati importanti: due milioni e mezzo di clienti, con un capitale totale di quattro milioni di euro (asset+denaro). Permette di investire su diversi strumenti finanziari, con una sicurezza totale.

Anche questo broker, per permettere a più utenti di avvicinarsi, mette a disposizione un conto demo gratuito. Il capitale virtuale, messo a disposizione, è di $50.000 e non ha nessuna data di scadenza. Una caratteristica particolare che si può trovare su Trading 212 è la possibilità di avere due conti demo separati: uno per azioni ed ETF, un altro per i CFD.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 50.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili.

La schermata principale, molto chiara, si suddivide così:

  • Parte superiore: viene messo il saldo del conto. Sulla destra si può visualizzare il tipo di conto demo, se è per i CFD o per azioni ed ETF reali;
  • Parte centrale: ci sono i vari strumenti finanziari, insieme ai loro valori e ai cambi. Si possono classificare in base a criteri come popolarità, dividendi, crescita e volatilità. C’è anche la 212 Hotlist, per vedere i titoli su cui gli utenti hanno investito di più. Viene messo a disposizione un grafico dettagliato;
  • Parte inferiore: altre informazioni sul conto, tipo i fondi bloccati o gli eventuali ricavi/perdite;
  • Parte sinistra: barra verticale con icone per la ricerca degli strumenti, il portafoglio, il calendario economico, la formazione e le notifiche.

Conto Demo ActivTrades: 10.000€ virtuali

Activtrades

Activtrades

ActivTrades è un intermediario disponibile in più di 170 paesi diversi. Ha ricevuto oltre 55 premi e consente di investire su vari strumenti finanziari, anche se i principali sono le valute. Anche questo broker mette a disposizione un conto demo, in prova per un mese, utilizzando le piattaforme MT4, MT5 e ActivTrader. Per far ciò è necessario prima registrarsi. Una volta compiuti i passaggi di rito, si hanno a disposizione 10.000 euro virtuali.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 10.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili;
  3. Conti demo separati: Per le 3 piattaforme i conti demo sono separati.

I conti demo, per le tre piattaforme, sono separati. Ciò significa che ognuna di esse richiede una registrazione a parte. Le funzionalità delle piattaforme sono:

  • ActivTrade: la piattaforma più semplice fra le tre. L’interfaccia è semplice ma completa. In alto si può trovare tutto quello che c’è da sapere sui fondi, insieme al pulsante “+ nuovo ordine”. Al centro si trova il grafico dello strumento selezionato, che può essere modificato attraverso un gran numero di icone. In basso ci sono le posizioni e gli ordini, mentre sulla sinistra si può vedere l’elenco degli strumenti finanziari.
  • MetaTrader 4: come già descritto nei precedenti paragrafi, questa piattaforma potente è pensata per gli investitori esperti. Con il trading algoritmico, funzionalità tecnologicamente superiori e un gran numero di grafici e indicatori, MT4 offre un servizio eccezionale;
  • MetaTrader 5: aggiunge un numero maggiore di servizi ma è più semplice da utilizzare rispetto a MT4. Poter utilizzare un conto demo su questa piattaforma è molto conveniente.

Conto Demo iq option: 10.000€ virtuali

iq option

iq option

IQ Option può contare su numeri importanti: più di 100.000.000 conti registrati, un volume di trading di quasi $400.000 e un’assistenza clienti rapidissima (circa 30 secondi prima di essere risposti). Anche questo broker mette a disposizione un conto demo gratuito, da poter utilizzare dopo la registrazione (con email e password, oppure tramite Google).

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 10.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili;

Il capitale virtuale messo a disposizione è di 10.000 euro. La schermata principale presenta le seguenti caratteristiche:

  • Parte superiore: si può vedere, partendo da sinistra verso destra, lo strumento finanziario selezionato, il capitale virtuale e il bottone “ricaricare”;
  • Parte centrale: questa parte è dedicata completamente al grafico. Può essere modificato a proprio piacimento e si può vedere il sentiment degli utenti (un disegno, che assomiglia a un DNA, sulla sinistra, dove la parte rossa mostra quanti stanno vedendo e la parte verde quanti stanno comprando);
  • Parte destra: in questa sezione verticale è possibile investire, scegliendo l’importo;
  • Parte sinistra: si possono trovare, in verticale, icone come “portafoglio totale”, “storia del trading”, “chat e supporto”, “tabella dei leader”, “analisi di mercato”, “video lezione” e “aiuto”.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Conto Demo Capex: 50.000€ virtuali

Capex.com

Capex.com

Capex è un intermediario che mette a disposizione diversi strumenti finanziari. Questo broker ha, come punto di forza, la formazione. La Capex Academy mette a disposizione una vera e propria scuola, da poter seguire a distanza, con corsi di diverso tipo e difficoltà differente. Anche con Capex è possibile investire attraverso un conto demo, con un capitale virtuale di $50.000. Per utilizzarlo è necessario registrarsi, inserendo un’email con una password e un numero di telefono.

  1. Conto demo gratuito: Attivo senza obbligo di deposito;
  2. Portafoglio Virtuale: 50.000€ virtuali per testare la piattaforma e tutti gli strumenti disponibili;

L’interfaccia si presenta nel seguente modo:

  • Centro-destra: si possono trovare gli strumenti finanziari, insieme ai cambi, al trend dei traders e all’andamento del trend nelle ultime 24 ore (espresso con una linea che oscilla);
  • Centro-basso: c’è il grafico dello strumento selezionato, suddiviso per lassi di tempo di 15 minuti, Questo diagramma può essere modificato facilmente, attraverso una serie di icone messe a disposizione;
  • Sinistra-alto: c’è la barra di ricerca, insieme alle categorie di strumenti finanziari. Questi possono essere classificati in base a criteri come la popolarità, i più votati, i più alti e bassi nell’ultimo anno e tanto altro ancora;
  • Sinistra-basso: qui si può impostare il conto reale o demo, oltre a tener d’occhio il proprio account. Viene messo a disposizione il saldo del conto, compreso il margine disponibile e quello utilizzato. Viene fatto anche un rapporto fra ricavi e perdite.

Conto Demo Eightcap: 5.000 ordini

Eightcap

Eightcap

Eightcap è un broker australiano, che permette di investire su più di 800 mercati, tramite i CFD. Vengono fornite varie idee di trading, tramite il consulto di diversi professionisti del settore. Anche questo intermediario mette a disposizione un conto demo, che scade dopo un mese o al raggiungimento di 5.000 ordini. Nel dettaglio:

  • Se si ha un conto reale attivo, il conto demo può restare attivo senza nessuna data di scadenza. Inoltre se ne possono utilizzare sino a 6, suddivisi in 3 sull’MT4 e 3 sull’MT5;
  • Se non si ha un conto reale, si può avere solo un conto demo;

Il capitale virtuale, messo a disposizione, è di ben $5 milioni. Una cifra clamorosa se confrontata con le altre. Questi conti demo sono validi per le piattaforme MetaTrader 4 e 5, poiché Eightcap non ne ha una propria. Di MT4 ed MT5 si è già parlato tanto in precedenza, dunque non è necessario aggiungere altro.

Conto Demo Skilling: 10.000€ virtuali

Skilling

Skilling

L’ultimo broker di questa lunga lista è Skilling. Con questo intermediario è possibile investire in diversi strumenti finanziari. Vengono messe a disposizione due tipologie di conto, ovvero standard e premium. Si può investire su diverse piattaforme, come Skilling Trader, cTrader e MetaTrader 4.

Viene messo a disposizione un conto demo gratuito, con un capitale virtuale di 10.000 euro. Per poterlo utilizzare basta compilare la scheda, nella pagina apposita del sito, con l’email e la password.

La schermata principale di Skilling Trader (la piattaforma dove può essere utilizzato il conto demo) è questa:

  • Parte superiore: sulla sinistra c’è la barra di ricerca, mentre al centro-destra si trovano le informazioni inerenti il capitale (contanti usati e disponibili, per indicarne alcune);
  • Parte centrale: questa parte, che è la più grande, mostra gli strumenti finanziari, con i prezzi di compravendita e le variazioni di prezzo, insieme ai relativi grafici;
  • Parte bassa: si possono vedere le posizioni aperte, gli ordini di mercato e la cronologia degli investimenti;
  • Parte di sinistra: barra verticale con icone che rappresentano il mercato, la ricerca, i diagrammi, l’account e il deposito. Tutto in basso è possibile impostare la modalità giorno o notte (cambia il colore dell’interfaccia).
eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento