Cosa succede agli Altcoin se JPMorgan ha ragione su Bitcoin?

Bitcoin è attualmente scambiato vicino all’obiettivo di prezzo a lungo termine di JPMorgan di $ 38.000.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

JP Morgan ha recentemente mosso è a lungo termine Bitcoin obiettivo da $ 150.000 a $ 38.000. Accidentalmente, è lì che viene scambiato Bitcoin in questo momento. Gli analisti si sono concentrati sul fatto che JPMorgan abbia ragione su Bitcoin, ma esamineremo questa storia da un’altra prospettiva: cosa succede alle altre oltre 17.000 monete se JPMorgan ha ragione?

Bitcoin determina ancora la dimensione del mercato delle criptovalute

L’ascesa di grandi progetti come EthereumCardano, Solana o Terra ha portato a un calo materiale della quota di Bitcoin della capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute.

Bitcoin Dominance, che misura la capitalizzazione di mercato di Bitcoin come percentuale della capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute, è scesa dai massimi del 2021 al livello del 72% al livello del 42%.

Sebbene questo calo sia materiale, i numeri attuali evidenziano il dominio completo di Bitcoin poiché solo una criptovaluta su oltre 17.000 detiene una quota di mercato del 42%.

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

La liquidità di Bitcoin attrae investitori istituzionali che muovono i mercati. Quando JPMorgan ha abbassato le sue previsioni a lungo termine per Bitcoin, ha evidenziato la volatilità della moneta come motivo per allocazioni di Bitcoin minori nei portafogli degli investitori.

Il mercato può crescere senza Bitcoin?

Bitcoin è diventato un simbolo del mondo delle criptovalute e qualsiasi problema relativo a Bitcoin danneggerà anche altri progetti. Ecco perché.

Quegli investitori istituzionali che hanno già stanziato fondi per le criptovalute hanno iniziato con Bitcoin. Aziende con criptovalute in bilancio, come Tesla o Bloccare, ho scelto anche Bitcoin. Se le loro partecipazioni in Bitcoin causano perdite, avranno difficoltà a spiegare ai loro investitori perché devono aumentare l’allocazione ad altre criptovalute.

Mentre i fan di altri progetti crittografici possono sostenere che sono migliori di Bitcoin e possono prendere la sua quota di mercato, la realtà attuale è semplice: il successo di Bitcoin è molto importante per il successo di altri progetti.

Se Bitcoin ristagna vicino ai livelli di prezzo attuali, altri progetti potrebbero avere difficoltà a crescere poiché i grandi attori non aumenteranno le allocazioni al segmento delle criptovalute in questo scenario. In parole povere, se gli investitori istituzionali non sono pronti ad aumentare le allocazioni di Bitcoin, non aumenteranno anche le allocazioni di altcoin, il che sarà ribassista per gli altcoin.

Se Bitcoin fallisce, comporterà perdite per gli investitori istituzionali e le società di alto profilo e renderà tossico l’intero segmento del mercato delle criptovalute.

Fonte: fxempire

Scrivi un commento