Ecco perché i trader di Bitcoin affermano che un calo a $ 38.000 è lo scenario peggiore

Il calo di BTC a $ 42,230 ha inviato un indicatore chiave del sentimento a un minimo “estremo”, ma i migliori trader sono fiduciosi che un rimbalzo da $ 38.000 confermerebbe il fondo.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Le ricadute dei recenti commenti  della Federal Reserve sull’aumento dei tassi di interesse non appena marzo hanno continuato a pesare pesantemente sul mercato delle criptovalute il 6 gennaio. L’indice Crypto Fear & Greed è stato ridotto a 15 e alcuni trader si lamentano del possibile inizio di un mercato ribassista esteso. 

I dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView mostrano che i ribassisti hanno tentato di sfidare i minimi fissati il ​​5 gennaio, portando il prezzo di BTC a $ 42.439 durante le prime negoziazioni del 6 gennaio.

Diamo una rapida occhiata a dove gli analisti pensano che il prezzo potrebbe andare nei prossimi giorni.

Bitcoin potrebbe toccare il fondo tra $ 38.000 e $ 40.000

Secondo Mike Novogratz, CEO di Galaxy Digital Holdings e un convinto sostenitore della criptovaluta, quest’ultima mossa al ribasso “è stata a basso volume” e ha evidenziato il fatto che c’è una “enorme quantità di domanda istituzionale in disparte”.

Per quanto riguarda il fatto che Novogratz veda o meno le attuali condizioni di mercato come una buona opportunità di acquisto, il trader esperto ha dichiarato alla CNBC che “sta aspettando ancora un po’ per acquistare criptovalute” e ha suggerito che il mercato “sarà volatile nelle prossime settimane”.

Novogratz ha detto,

“Bitcoin potrebbe trovare un fondo al livello da $ 38.000 a $ 40.000.”

BTC tenta di stabilire un minimo più alto

Uno sguardo più da vicino alla recente azione sui prezzi di BTC è stato offerto dall’analista di criptovalute e utente di Twitter pseudonimo Rekt Capital, che ha pubblicato un grafico che confronta  le condizioni di mercato attuali con quelle viste l’ultima volta che il prezzo di BTC è sceso al di sotto della sua media mobile esponenziale di 50 giorni (EMA).

Secondo Rekt Captial, BTC “ha deviato al di sotto della 50 EMA blu” ed è ora in procinto di provare a impostare un nuovo minimo più alto (HL) come rappresentato dalla linea tratteggiata verde.

xtb Trading Demo

Rekt Capital ha detto,

“Nel maggio 2021, BTC ha anche formato un Higher Low (arancione) dopo aver deviato al di sotto della 50 EMA. Inizialmente BTC deteneva l’HL, ma anche il wicking al di sotto era comune. “

Sulla base della sezione cerchiata fornita nel grafico sopra, Rekt Capital vede la possibilità che BTC scenda nell’intervallo $ 40.000.

Il prezzo di BTC è nella “tasca d’oro”

Un’ultima analisi che ha evidenziato l’incrocio critico in cui si trova il mercato è stata fornita dall’analista di mercato indipendente Scott Melker, che ha pubblicato un grafico che mostra il trading di Bitcoin tra i livelli di ritracciamento di Fibonacci 0,65 e 0,618.

Secondo Melker, questa gamma è conosciuta come la “tasca d’oro” ed “è considerata il posto più praticabile per un’attività troppo lunga o corta e cerca un’inversione”.

Melker ha detto,

“Il prezzo è attualmente nella tasca d’oro del passaggio da $ 28.600 a $ 69.000.”

La capitalizzazione complessiva del mercato delle criptovalute è ora pari a $ 2.077 trilioni e il tasso di dominanza di Bitcoin è del 39,5%.

Fonte: cointelegraph

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Scrivi un commento

etoroTradingmania.it Suggerisce la Piattaforma eToro.
Copia le operazioni di Trader Professionisti!

X