Home Trading online Esempio di operazione Trading online su Forex e CFD

Esempio di operazione Trading online su Forex e CFD

134
0
SHARE
Vantaggi del Trading online
Vantaggi del Trading online

In questo articolo tratteremo esempi pratici di trading online sia su Forex che sul trading CFD.

Breve introduzione al Trading online

Il mercato del trading online ha fatto la sua prima apparizione nel lontano 1999, subito dopo che la nostra CONSOB ha divulgato il “Testo unico di regolamento dei mercati finanziari”.

Qualsiasi investitore può utilizzare la connessione internet per effettuare operazioni di compravendita di asset di qualsiasi tipo come obbligazioni, azioni, futures, titoli di stato, materie prime, Forex, CFD e tanto altro.

I vantaggi di operare in questo mercato sono dati dalla totale assenza di commissioni e l’opportunità di essere continuamente informati sui vari andamenti delle borse.

I trader hanno a loro disposizione svariati mezzi da poter utilizzare e consultare fra i quali i vari grafici di andamento del mercato.

In questo modo potranno scegliere investimenti molto più mirati e sicuri aumentando esponenzialmente la possibilità di ricevere un guadagno.

Comunque tenete sempre a mente che essendo una speculazione, il relativo livello di rischio risulta essere molto alto, potrete farlo diventare un lavoro vero e proprio ma dovrete essere consapevoli che potrete guadagnare molto ma anche perdere molto.

Definizione di Forex Trading

Forex trading
Forex trading

“Forex” è l’acronimo di Foreign Exchange ed è all’acquisto o la vendita di una valuta per un’altra. È il mercato più scambiato al mondo perché vi partecipano tutti, persone, aziende e paesi.

Nel mercato Forex, le valute si scambiano in coppia. Quando si scambiano dollari USA per Euro, ci sono due valute coinvolte. Per ogni negoziazione in valuta estera, è necessario scambiare una valuta con un’altra.

Questo è il motivo per cui il mercato forex utilizza coppie di valute, quindi puoi vedere il costo di una valuta rispetto a un’altra. Il prezzo e la quotazione EUR/USD, per esempio, consente di sapere quanti dollari americani (USD) ci vogliono per comprare un euro (EUR). Il mercato Forex utilizza simboli per indicare le valute. L’euro ha come simbolo EUR, il dollaro USA è l’USD, dollaro australiano = AUD, sterlina = GBP, franco svizzero = CHF, dollaro canadese = CAD, dollaro neozelandese = NZD e yen giapponese = JPY.

Ad ogni coppia forex, EUR / USD, ad esempio, verrà dato un prezzo di mercato.

Il prezzo si riferisce a quanto della seconda valuta impiegata per acquistare un’unità della prima valuta. Se il prezzo dell’EUR / USD è 1,3635, costa 1,3635 dollari USA per comprare un euro.

Esempio e principio chiave del Forex Trading

Sfruttiamo questo articolo per illustrarvi un esempio di operazione all’interno del mercato forex.
Andremo ad utilizzare la coppia di monete più utilizzata ovvero l’Euro/Dollaro (EUR/USD).
Poniamo come ipotesi che vogliate aprire una posizione al rialzo (denominata Long) avvalendovi di un margine di 1.000 euro ed utilizzando un effetto leva finanziaria di 1:100, in questo caso avrete a vostra disposizione un capitale di 100.000 euro che è pari ad un contratto standard EUR/USD.

Il cross in quel momento ha una quotazione di 1,55, in base a questo vediamo ora cosa può succedere:

Previsione favorevole

La quotazione della coppia sale a 1,5550, in questo caso la differenza al rialzo sarà di 50 pips, visto che questo cross di valute ha quattro decimali il pip sarà 0,0001 unità di valuta.
In questo caso il guadagno del trader sarà dato dal risultato della seguente operazione 100.000 x 0,0050 = 500 euro.

Previsione sfavorevole

La quotazione della coppia scende a 1,5430, in questo caso la differenza al ribasso sarà di 70 pips.
In questo caso la perdita del trader sarà data dal risultato della seguente operazione 100.000 x 0,0070 = 700 euro.

Esempio di operazione Forex con il broker 24option

A seguire una simulazione di un operazione di Forex Trading con il broker 24option attraverso il Conto Virtuale di 100.000€.

Per prima cosa Aprire un Conto Demo Gratuito sulla piattaforma 24option, Clicca qui per Aprire un Conto Demo Gratis.

Compilata la veloce form di registrazione si attiverà un Conto Demo virtuale di 100.000€ e potrai accedere alla piattaforma di trading di 24option.

1. Scegliamo la tipologia di Trading Forex dal pannello “filter”;
trading online con 24option guida passo passo

2. Scegliamo dalla lista una coppia di valute con la quale negoziare;
trading online con 24option guida passo passo

3. Decidiamo quanti lotti (quante unità) investire nell’operazione;
trading online con 24option guida passo passo

4. Decidiamo se acquistare o vendere in base alla nostra previsione dell’andamento della valuta;
trading online con 24option guida passo passo

5. Decidiamo i valori di Chiusura automatica del Trade che sono lo Stop Loss (vendita automatica in caso di perdita) di solito si vende quando la perdita raggiunge il 10% e il Take Profit (vendita automatica quando l’asset raggiunge un valore in profitto)
trading online con 24option guida passo passo

6. Una volta avviata l’operazione nella sezione Trade aperti, possiamo decidere se fermarlo manualmente in qualsiasi momento o quando raggiunge i valori di stop loss o take profit;
trading online con 24option guida passo passo

In caso di successo dell’operazione il profitto sarà disponibile sul nostro conto aperto nel Broker e non rimane che prelevarli in modo veloce e sicuro.

Introduzione al Trading CFD

Il Trading CFDContract for Difference” (contratto per differenza) è un prodotto finanziario che da modo alle persone di negoziare e investire in varie attività finanziarie (indici, singole azioni ecc.) con un contratto tra broker e l’investitore, invece di aprire una posizione direttamente su uno specifico mercato.

L’investitore e il broker si accordano tra di loro per replicare le condizioni di mercato e risolvere la differenza tra loro quando il contratto si chiude. I CFD hanno molti vantaggi che il trading tradizionale non ha, come poter accedere ai mercati esteri, la leva finanziaria, oppure poter aprire una posizione se il prezzo dell’attività è in calo.

I CFD consentono di investire importi molto piccoli nei principali mercati finanziari, perché non si possiede realmente il bene scelto per la negoziazione. Negli ultimi anni, i CFD sono diventati molto popolare per investire su azioni, materie prime, coppie di valute, criptovalute, indici azionari e molto altro.

Esempio di Trading CFD con il broker Markets.com

Ecco un esempio pratico di una operazione di Trading CFD con il titolo azionario Telecom Italia.

Iniziamo con l’attivazione di un Conto Demo con Markets.com clicca su Apri un Conto Demo Gratuito poi iscriviti al broker attraverso Facebook o Google+ e senza inserire nessun dato attiverai la piattaforma Demo con 10.000€ virtuali a disposizione.

1. Nella sezione a sinistra seleziona “Shares” e come paese “Italy”;

Seleziona Share e Italy
Seleziona Share e Italy

2. Seleziona le azioni Telecom Italia, e facciamo la nostra operazione se comprare o vendere. Nell’esempio scegliamo di comprare a 0,570 prevedendo che il valore aumenterà;

Comprare o Vendere
Comprare o Vendere

3. Scegliamo quante azioni con le quali operare, apparirà il margine richiesto di 123,2€ per l’operazione, nell’esempio abbiamo comprato 1000 azioni a 0,570 con un margine di 123,2€;

Azioni e Margine
Azioni e Margine

4. Inserisci il Take Profit, sarebbe la chiusura automatica dell’operazione, vuol dire che una volta raggiunto il valore in di guadagno nell’esempio 150€ l’operazione si chiude in automatico;

Take Profit
Take Profit

5. Inserisci il valore di Stop Loss, sarebbe la chiusura automatica dell’operazione ma questa volta raggiunto il valore di rischio di perdita, nel caso dell’esempio di 150€;

Stop Loss
Stop Loss

6. Avvia l’operazione cliccando su “Inserisci un ordine”, possiamo attendere che si chiuda automaticamente con i valori di chiusura automatica impostati prima o chiuderla manualmente cliccando su “Chiudi”.

Avvio dell'operazione
Avvio dell’operazione

In caso di successo dell’operazione il profitto sarà disponibile sul nostro conto aperto nel Broker e non rimane che prelevarli in modo veloce e sicuro.

Markets.com è un eccellente broker, soprattutto per coloro che vogliono concentrarsi solo sul trading con CFD. La sua piattaforma è semplice da utilizzare. Markets.com ha anche una protezione del saldo negativo, molto importante quando si negozia con leva finanziaria. la sua struttura tariffaria è una delle più competitive fra tutti i broker CFD.

Il deposito iniziale minimo per iniziare ad operare con Markets.com sono 100 euro.

Markets.com supera lo standard del settore per garantire la sicurezza dei dettagli dell’account cliente. Oltre a varie salvaguardie fisiche e tecniche avanzate, il broker implementa firewall rigorosi e la tecnologia SSL (secure socket layer) per garantire la sicurezza della trasmissione delle informazioni.

Conto Demo Gratuito di 24option