ETH entra nel consolidamento di 7 giorni ma sembra imminente una enorme mossa?

Dopo un periodo di correzione, il prezzo di Ethereum ha trovato supporto in una zona significativa che include la media mobile a 200 giorni e la linea di tendenza inferiore del modello di bandiera, che si trova a $ 1,6K. Di conseguenza, il prezzo ha avviato un piccolo rally rialzista.

Dopo una lunga fase ribassista, il prezzo ha raggiunto una significativa zona di supporto che comprende la media mobile a 200 giorni e il limite inferiore del pattern flag. Quest’area funge da forte supporto, poiché è in linea con la forza statica di $ 1,6K, indicando una significativa pressione all’acquisto.

Di conseguenza, è stato creato un rally rialzista a causa di questa pressione all’acquisto. Tuttavia, lo slancio positivo si è indebolito quando è stata raggiunta la precedente piccola oscillazione sul grafico giornaliero, portando a oscillazioni inferiori e allo sviluppo di candele molto piccole.

Tuttavia, se il rally rialzista continua, il prossimo obiettivo di Ethereum sarà la media mobile a 100 giorni e la linea di tendenza superiore del modello di bandiera a 1834$.

Sul grafico a 4 ore, dopo aver rotto al di sotto della linea di tendenza inferiore del canale ascendente esteso, la pressione di vendita è rimasta forte, provocando un ulteriore calo del prezzo.

Tuttavia, dopo diversi giorni di candele rosse, ETH ha raggiunto l’importante livello di Fibonacci del 61,8%, che è l’obiettivo iniziale per le fasi correttive del rally rialzista che è partito da $ 1368 ed è durato fino al raggiungimento di una resistenza significativa di $ 2,1K.

Tuttavia, vale la pena notare che il recente rimbalzo potrebbe dirigersi verso un livello di breakout. In definitiva, la futura azione sui prezzi determinerà la prossima mossa di Ethereum.

I grafici attuali  mostrano la relazione tra la metrica Exchange Netflow di Ethereum e il suo prezzo. Dopo aver incontrato la resistenza al livello di $ 2,1K, il prezzo di Ethereum è entrato in una lunga fase di correzione del consolidamento, che ha portato a una correzione del 24%.

Come si può vedere nella figura, l’indicatore Net Flow è diminuito durante questa condizione di mercato e alla fine è sceso sotto lo 0.Tuttavia, una recente causa che ha coinvolto Binance, Coinbase e SEC ha agito da catalizzatore per il declino del mercato, spingendo i partecipanti a ritirare i propri asset da questi exchange.

Di conseguenza, la metrica Netflow ha registrato un altro forte calo, riflettendo la paura prevalente nel mercato. Tuttavia, è importante notare che non ci si dovrebbe aspettare una corsa al rialzo forte e sostenuta fino a quando la paura e l’incertezza non lasceranno il mercato e non sarà ripristinata una domanda sufficiente.

Fonte : Cryptopotato.com

Scrivi un commento