Facebook potrebbe lanciare il portafoglio digitale quest’anno prima della propria stablecoin: crypto wrap

Facebook è pronto a lanciare un portafoglio digitale che consentirebbe agli utenti di archiviare criptovalute, anche se deve ancora fissare una data per il rilascio della propria criptovaluta, ha affermato un dirigente senior della società.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

David Marcus, capo dell’unità crittografica di Facebook, ha dichiarato al sito di notizie The Information che la leadership dell’azienda “si sente piuttosto impegnata” a lanciare il portafoglio digitale chiamato Novi quest’anno.

Vorrebbe idealmente lanciare il portafoglio digitale, Novi, contemporaneamente alla valuta digitale di Facebook, una stablecoin chiamata Diem che sarà legata al valore del dollaro, ma non potrebbe essere sicuro di quando ciò accadrà, ha detto .

In teoria, Novi potrebbe essere lanciato prima di Diem, ma significherebbe lanciare senza Diem e non è necessariamente qualcosa che vogliamo fare”, ha detto Marcus“Dipende tutto da quanto tempo ci vorrà perché Diem venga effettivamente pubblicato e non è qualcosa di cui mi occupo personalmente.”

Facebook ha annunciato per la prima volta l’intenzione di lanciare una valuta digitale chiamata Libra nel 2019, ma ha spostato il progetto dalla Svizzera agli Stati Uniti nel dicembre 2020 e ha cambiato il suo nome in Diem a seguito di respingimenti normativi e problemi tecnici.

Il governo cubano ha dichiarato giovedì che riconoscerà e regolerà le criptovalute per i pagamenti sull’isola.

Una risoluzione pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale afferma che la banca centrale stabilirà regole per le valute digitali e determinerà come concedere in licenza i fornitori di servizi correlati all’interno di Cuba.

La popolarità di tali valute è cresciuta tra un gruppo tecnologicamente esperto a Cuba poiché è diventato più difficile usare i dollari, in parte a causa delle regole di embargo più severe imposte dall’ex presidente Donald Trump.

La risoluzione afferma che la banca centrale può autorizzare l’uso di criptovalute “per motivi di interesse socioeconomico” ma con lo stato che assicura che le loro operazioni siano controllate. Ha inoltre esplicitamente rilevato che le operazioni non possono comportare attività illegali.

Venerdì, nei mercati delle criptovalute, il bitcoin è stato scambiato leggermente più in alto, guadagnando lo 0,2 percento a $ 47.116,51 alle 16:20 ora di RiyadhEthereum è salito dell’1,3% a $ 3,138,02 poiché un rapporto della società di analisi blockchain IntoTheBlock ha mostrato che la sua emissione giornaliera è scesa al di sotto della blockchain per la prima volta in assoluto.

xtb Trading Demo

La proposta di miglioramento di Ethereum (EIP) 1559, che è stata pubblicata il 5 agosto, brucia una parte delle commissioni pagate ai minatori, rimuovendo un numero considerevole di monete dalla circolazione. Dall’attivazione, l’aggiornamento ha eliminato oltre 100.000 ETH, o il 36% delle nuove monete emesse nello stesso periodo, secondo Etherchain.

Fonte: arabnews

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply