Forex trading: Le Valute

Le Valute del Forex Trading

Le coppie di valute nel forex trading
Le coppie di valute nel forex trading

Lo scambio di valuta estera, o meglio il foreign exchange market comunemente chiamato Forex trading, FX, o mercato valutario, è un mercato finanziario globale e decentralizzato per l’acquisto e la vendita di valute.

Il valore delle transazioni, lo rende il mercato più grosso del mondo; comprende tutti quegli scambi che avvengono tra le istituzioni bancarie, banche centrali, imprese multinazionali, speculatori valutari, governi, ed altri mercati finanziari e istituzioni.

L’attività di scambio interna ai mercati fx globali, conta 1.900 miliardi e più di dollari al giorno.

I centri finanziari di qualsiasi parte del mondo essi siano, rappresentano gli intermediari delle transazioni tra acquirenti e venditori, e ciò 24/24h tranne i weekend. E’ il forex a determinare le varie valute; lo scopo principale consiste nell’ assistere i vari operatori nei loro commerci/ investimenti, consentendo alle aziende di convertire una valuta con un’altra.

Basti pensare ad un’azienda italiana, che importando beni ad esempio inglesi, ha la possibilità di pagare in Sterline, nonostante le entrate dell’azienda siano in Euro.

Il forex consente inoltre di speculare sull’acquisto e vendita di valute, facilitando il carry-trade.

In una tipica transazione forex, c’è una parte che acquista una certa quantità di valuta, pagando con un’altra valuta.
Questo è stato reso possibile da quando intorno agli anni 70, le varie nazioni sono passate al sistema fluttuante delle valute, ponendo fine al sistema di cambi fissi di Bretton Woods.

Maggiori informazioni sulle valute del forex trading

Caratteristiche del mercato forex:

Caratteristiche del mercato forex
Caratteristiche del mercato forex
  • mercato ad alto volume, che porta ad un’elevata liquidità;
  • decentralizzato;
  • opera 24 ore su 24;
  • molteplici fattori interessano i tassi di cambio;
  • i margini relativi di profitto sono bassi comparati con gli altri mercati a tasso fisso;
  • permette l’utilizzo della “leva” finanziaria per incrementare i margini di profitto in relazione al capitale investito.

La valuta è quella unità di scambio che risponde allo scopo di semplificare il trasferimento di beni e servizi.

Si può dire che assume la forma di moneta; questa viene emessa da una nazione o gruppo di nazioni, come avviene per l’euro, mediante la propria banca in regime di monopolio, anche se esistono in realtà più istituti di emissione.

Con valuta si fa riferimento a quelle monete straniere detenute da cittadini e istituzioni di uno stato, sotto forma di denaro circolante e titoli di credito, tipico esempio, le riserve di valuta detenute dalle banche centrali; ogni banca detiene una quantità di moneta straniera, valuta, in risposta alle richieste degli operatori economici, oltre che per difendere il valore della propria moneta.

Esistono specifiche norme amministrative che regolano il possesso di valuta da parte dei cittadini e delle imprese, tese a stabilire quanta moneta può essere detenuta ed a quali condizioni.

Vediamo qui di seguito gli strumenti finanziari adoperati per effettuare le transazioni.

Forward transaction: metodo scelto per fronteggiare il rischio di cambio ed entrare in un contratto forward. Transazione in cui il denaro non passa di mano fino ad una data futura prestabilita. Compratore e venditore decidono un tasso di cambio in una data futura, in cui avverrà la transazione al tasso di cambio stabilito, indipendentemente dai tassi di cambio di mercato effettivi.

La durata del contratto può essere di giorni, mesi o anche anni.

Futures: I futures sulle valute estere sono transazioni forward caratterizzate caratterizzati da importi e scadenze standard. Solitamente standardizzati, vengono scambiati in un mercato creato ad hoc.

Durata media del contratto di circa 3 mesi; comprendono perlopiù qualsiasi ammontare di interessi.

Swap: In uno swap, due parti si scambiano valute per un certo periodo di tempo e si accordano ad invertire la transazione in una data futura. Non si tratta di contratti standard e lo scambio di questi non avviene in un mercato.

Spot: Scambio con scadenza a due giorni, differentemente dai Futures contracts, con scadenza a tre mesi. Si tratta di uno scambio diretto tra due valute; durata più breve, e più che un contrato riguarda denaro liquido. Gli interessi sono esclusi dalla transazione concordata.

Le Valute

Il mercato forex essendo il mercato in cui vengono scambiate coppie di valute, all’interno di una coppia vi sarà sempre una valuta che sale e l’altra che scende.

Principali valute del mercato forex:

  • EUR / USD (Euro / Dollaro USA);
  • USD / JPY (Dollaro USA / Yen Giapponese);
  • GBP / USD (Pound Britannico / Dollaro USA);
  • USD / CHF (Dollaro USA / Franco Svizzero);

Queste sono le valute in cui giornalmente circolano più capitali; vi sono però anche altre coppie dette “coppie commodity”, coppie di valuta associate alle materie prime:

  • AUD / USD (Dollaro Australiano / Dollaro USA) associato a prodotti aurei;
  • USD / CAD (Dollaro USA / Dollaro Canadese) associato ai prodotti petroliferi;
  • NZD / USD (Dollaro Neo Zelandese / Dollaro USA) associato ai prodotti aurei.

Giornalmente all’interno del mercato forex vengono scambiati più di 4 trilioni di dollari, il che rende questo mercato il più liquido al mondo e decisamente il più conveniente in termini di occasioni di trading.

Investire nel Forex trading

Investire nel mercato del forex
Investire nel mercato del forex

Per spiegare cosa significhi davvero investire nel forex, facciamo un esempio, prendendo in esame la coppia maggiormente scambiata del mercato: euro/dollaro (eur/usd).

La prima valuta è una valuta base, la seconda una valuta quotata.

Eur/usd 1.3000

Per comprare una unità di valuta base, ossia per acquistare 1€, necessitiamo di 1.30 dollari, e quindi l’euro vale 0.30 centesimi di dollaro in più.

Nel mercato forex la quotazione oscilla di continuo, giornalmente, alternando valori superiori e valori inferiori, e consentendo all’investitore di speculare sulla salita o discesa del tasso di cambio.

Cosa significa acquistare l’euro/dollaro

Significa vendere dollari per acquistare euro. Ipotizziamo di avere 1.000 dollari e voler acquistare 1.000 dollari di euro; al tasso di cambio attuale (1.3000) ti verrebbero restituiti 769€.

Se il tasso di cambio sale a quota 1.35, per acquistare 1€ non abbiamo più bisogno di 1.30 dollari, ma di 1.35. Ne consegue che mediante gli euro precedentemente acquistati in dollari possiamo comprare 1.3038 dollari.

La transazione ci consentirà così di guadagnare 38 dollari, in quanto il tasso di cambio sarà salito.

Selezione dei Migliori Broker Forex

BrokersCaratteristiche*Leva*Conto Demo*
Bdswiss forex tradingConto Vip Gratis
Conto Esclusivo
Recensione BDSwiss forex
CySEC: 199/13
1:400Prova una Demo Gratuita!
Broker forex 24FXUno dei broker
più utilizzati al mondo!

Recensione 24FX
CySEC 207/13
1:400Prova una Demo Gratuita!
broker etoroOttimo broker forex
Recensione eToro
CySEC 109/10
1:400Prova una Demo Gratuita!
plus500Uno dei broker
più affidabili

Recensione Plus500
CySEC 250/14
1:294Prova una Demo Gratuita!
broker Markets.comPiattaforma intuitiva
Recensione Markets.com
CySEC 092/08
1:200Prova una Demo Gratuita!
LCG London Capital GroupBroker sicuro
Recensione LCGH
1:300Prova una Demo Gratuita!
broker-avatradeSicuro e professionale
Recensione Avatrade
CBI: C53877
1:400Prova una Demo Gratuita!
ironfxAffidabile al 100%
Recensione IronFX
CySEC 125/10
1:500Prova una Demo Gratuita!

* Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie

* Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

N.B.: Tutti i Broker elencati sono certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Premi in denaro: il valore percentuale massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.

Consigli e News

Criptomonete: Confronto tra le 5 più diffuse del momento!

Cosa sono le Criptomonete Si può definire una criptomoneta o cryptomoneta come una moneta digitale, dove non è presente nessun mediatore finanziario nel momento in...
Forum Forex Trading

Forex trading forum

Cambio Valute in tempo reale

EUR - Euro Member Countries
USD
0,846
JPY
0,007
GBP
1,116
RON
0,218
NZD
0,592
ILS
0,243
DKK
0,134
BRL
0,267
MXN
0,045

Strategie di Trading

Resoconto newsletter 2 settimana ottobre

Nella settimana appena scorsa EURUSD ha avuto movimenti molto molto violenti a causa delle innumerevoli vicende geopolitiche (dipendenza catalogna, dichiarazioni Trump sul nucleare,ecc..)... la...

Segnali di Mercato

Resoconto newsletter 2 settimana ottobre

Nella settimana appena scorsa EURUSD ha avuto movimenti molto molto violenti a causa delle innumerevoli vicende geopolitiche (dipendenza catalogna, dichiarazioni Trump sul nucleare,ecc..)... la...

iqoption

Prova BinaryRobot365 Gratis!