Gli hacker richiedono 200 Bitcoin Ransomware dopo aver compromesso i dati sensibili della principale compagnia di assicurazioni israeliana

eToro Trading Bitcoin

Gli hacker hanno chiesto fino a $ 4 milioni in bitcoin da pagare come riscatto dopo aver compromesso una grande compagnia di assicurazioni israeliana chiamata Shirbit.

Un noto gruppo di hacker chiamato The Black Shadow ha compromesso una delle più grandi compagnie di assicurazioni in Israele: Shirbit. Gli aggressori hanno già rilasciato documenti sensibili dei clienti e hanno chiesto un riscatto in bitcoin, che potrebbe salire a 4 milioni di dollari entro la fine della settimana.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Compagnia di assicurazioni israeliana hackerata

Secondo un media locale , la prima conferma dell’hack è arrivata lunedì sera. I rappresentanti del gruppo The Black Shadow hanno pubblicato una serie iniziale di documenti compromessi su un canale Telegram.

Shirbit aveva contattato la National Cyber ​​Directorate e l’Autorità per il mercato dei capitali per aprire un’indagine. Poco dopo, le organizzazioni hanno confermato la violazione e hanno indicato che gli hacker hanno anche fatto trapelare numerosi dettagli assicurativi, oltre ai documenti iniziali.

Secondo il rapporto, Shirbit ha molti clienti di alto profilo, inclusi dipendenti governativi. Il CEO dell’azienda Zvi Leibushor ha affermato che la sicurezza dei suoi clienti è la massima priorità di Shirbit.

“Shirbit ha investito milioni di shekel nella protezione dei database e nella protezione dagli attacchi informatici e soddisfa tutti i severi requisiti normativi in ​​questo settore”. 

Ha aggiunto che l’azienda ha investito

“tutte le risorse e gli sforzi necessari per una soluzione efficace, sicura e rapida a questo attacco informatico, il cui vero obiettivo è cercare di danneggiare l’economia israeliana”.

Domanda richiesta in Bitcoin

Dopo aver rilasciato una piccola parte dei documenti compromessi, i rappresentanti di The Black Shadow hanno contattato le vittime per richiedere 50 bitcoin (circa $ 960.000 con i prezzi odierni).

Tuttavia, nel caso in cui Shirbit non riuscisse a pagare gli aggressori entro le prime 24 ore, la domanda raddoppierebbe a 100 bitcoin. La procedura si ripeterà e raddoppierà a 200 bitcoin se passeranno altre 24 ore senza pagamento.

Inoltre, gli hacker hanno minacciato la compagnia di assicurazioni che se non riuscirà a trasferire i fondi entro la fine di questa settimana, venderà tutti i dati compromessi ad altri offerenti.

Vale la pena notare che numerose altre società israeliane e individui di alto profilo sono recentemente diventati vittime di simili attacchi e richieste.

Fonte: cryptopotato.com

xtb Trading Demo
eToro Trading Bitcoin

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply