Gli investitori istituzionali stanno tornando nel mercato dei bitcoin e delle criptovalute

Coinbase Premium può essere utilizzato per determinare il sentiment tra i trader istituzionali e al dettaglio degli Stati Uniti poiché riflette lo sconto o il premio sulla piattaforma di trading Coinbase Pro utilizzata principalmente dai grandi investitori in criptovalute .

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Durante il crollo delle criptovalute, la metrica ha mostrato uno dei cali più forti della sua storia, suggerendo che i market maker su Coinbase stavano lottando per trovare abbastanza liquidità sul mercato, il che ha causato un forte sconto.

Poiché Coinbase Pro è utilizzato principalmente da grandi investitori, la loro dimensione media dell’ordine è significativamente maggiore dell’ordine medio che vedi in uno scambio centralizzato. Per evitare una volatilità improbabile sul mercato, i market maker iniettano più liquidità sul mercato prima di completare un ordine.

La ripresa della metrica è un segno diretto del ritorno del potere d’acquisto sul mercato e dell’accumulo di balene. Con l’aumento del volume degli acquisti sul mercato, i trader e gli investitori stanno spingendo il premio più in alto.

Stiamo già assistendo all’effetto del ritorno del volume degli acquisti sul mercato poiché Bitcoin ha finalmente sfondato il canale di consolidamento che si è formato dal 19 giugno. Sfortunatamente, BTC ha ritracciato dopo aver raggiunto la fascia di prezzo di $ 22.000.

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Bitcoin si sente sollevato

Una delle principali fonti di pressione di vendita sulla prima criptovaluta potrebbe essere scomparsa dal mercato poiché i più grandi minatori di criptovaluta hanno annunciato di aver realizzato con successo la maggior parte dei fondi che hanno utilizzato per stabilizzare le loro operazioni.

Un’altra fonte di pressione è il rally del dollaro USA che sopprime quasi tutti gli asset finanziari sia sulle criptovalute che sui mercati tradizionali.

Al momento della stampa, Bitcoin si sta muovendo nel range di trading compreso tra $ 21.000 e $ 22.000 e passando di mano a $ 21.788.

Fonte: u.today

 

Scrivi un commento