I deflussi di Bitcoin Exchange sono in aumento

Le principali piattaforme di trading di BTC hanno visto ieri deflussi per un valore di $ 2,1 miliardi.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Gli afflussi si sono attestati a quasi $ 1,2 miliardi.

Giovedì Bitcoin ha mantenuto il livello di prezzo di $ 47.000 nonostante la pressione delle prese di profitto. Il flusso di scambio di BTC, un indicatore che evidenzia la differenza tra l’offerta e la domanda della principale criptovaluta mondiale sulle piattaforme di trading, ha visto un’immensa volatilità nelle ultime settimane.

Ieri, la differenza tra i deflussi e gli afflussi di Bitcoin è aumentata notevolmente. Secondo Glassnode, un’importante piattaforma di analisi on-chain, circa 2,1 miliardi di dollari di BTC si sono allontanati dagli scambi, rispetto agli afflussi di 1,2 miliardi di dollari.

I movimenti delle balene Bitcoin stanno giocando un ruolo importante nell’ultima ondata. Whale Alert ha recentemente evidenziato il movimento di 2.000 Bitcoin per un valore di oltre 94 milioni di dollari da Coinbase a un portafoglio sconosciuto. Il saldo di BTC su borse importanti è in calo dall’inizio del 2021.

Coinbase è uno degli scambi digitali più colpiti nella recente tendenza. Secondo Glassnode, il saldo di BTC su Coinbase è diminuito di oltre il 36% da aprile 2020. Durante la seconda settimana di marzo 2022, i conti di criptovalute hanno spostato quasi 30.000 Bitcoin da Coinbase.

Saldo Bitcoin

“I grandi deflussi sono in realtà parte di una tendenza coerente nel saldo di Coinbase, che negli ultimi due anni ha registrato un forte calo. Essendo il più grande scambio per il saldo di BTC e una sede preferita per le istituzioni con sede negli Stati Uniti, ciò supporta ulteriormente l’adozione di Bitcoin come risorsa macro da parte delle istituzioni più grandi”, ha affermato Glassnode in un recente rapporto.

BTC non è l’unica valuta digitale che ha visto un aumento dei deflussi di cambio. Anche Ethereum, la seconda criptovaluta più preziosa al mondo, ha assistito a una tendenza simile. All’inizio di questa settimana, i flussi di scambio giornalieri netti di ETH hanno raggiunto -1 miliardo di dollari. Il 29 marzo, i deflussi di borsa di ETH hanno toccato 1,8 miliardi di dollari, rispetto agli afflussi di 793 milioni di dollari.

Tuttavia, i flussi di cambio netti relativi a Tether (USDT) sono diventati positivi nelle ultime 24 ore.

Fonte; financemagnates

Canale Youtube

Scrivi un commento