I flussi istituzionali impediscono a Bitcoin di correggere: analisti JPM

Gli strateghi di JPMorgan avvertono che se le istituzioni riducono i loro acquisti di BTC, il prezzo dell’asset potrebbe dirigersi verso una massiccia correzione.

Gli analisti della banca d’affari multinazionale statunitense JPMorgan Chase & Co hanno raddoppiato la loro convinzione che gli afflussi istituzionali verso bitcoin siano cruciali per il prezzo dell’asset. Hanno avvertito che se i loro acquisti diminuiscono, la criptovaluta potrebbe andare verso una correzione violenta.

eToro Bitocin Social tardingeToro Bitocin Social tarding

Tradingmania.it consiglia

Guida Trading Bitcoin ForexTB

Tradingmania.it

JPMorgan conferma: le istituzioni sono fondamentali per Bitcoin

Sebbene la maggior parte delle attività finanziarie abbia sofferto durante questo anno impegnativo, le prestazioni di bitcoin sono state sostanzialmente contrastate con un aumento di oltre il 220% dall’inizio del 2020.

L’ultimo trimestre si è rivelato particolarmente favorevole per l’attività in quanto ha più che raddoppiato il suo valore dall’inizio di ottobre e ha segnato un nuovo massimo storico superiore a $ 24.000.

Nel suo ultimo rapporto sulla performance di BTC, gli analisti di JPMorgan guidati da Nikolaos Panigirtzoglou hanno esplorato le potenziali ragioni dietro l’impressionante aumento. Mentre hanno riconosciuto alcune affermazioni secondo cui il rally è insostenibile perché guidato da fondi quantitativi speculativi, gli strateghi hanno affermato che l’interesse istituzionale è forse la ragione più probabile alla base.

Pertanto, si sono raddoppiati rispetto rapporto precedente che evidenziava il ruolo crescente della scala di grigi. L’azienda è l’organizzazione di riferimento per le istituzioni che vogliono ottenere l’esposizione a BTC (o altre criptovalute) senza preoccuparsi di immagazzinare i fondi e non si preoccupano di pagare un premio.

Il principale gestore di asset digitali ha iniziato il 2020 con asset under management (AUM) di circa $ 2 miliardi. Tuttavia, dopo consecutivi afflussi record nei suoi prodotti, l’importo è cresciuto fino a superare i 15 miliardi di dollari. Un po ‘prevedibilmente, il Grayscale Bitcoin Trust è responsabile della maggior parte dei fondi con oltre $ 13 miliardi.

Di conseguenza, gli strateghi hanno affermato che questi flussi nel BTC Trust “sono troppo grandi per consentire a qualsiasi posizione che si scioglie da parte dei trader di momentum di creare dinamiche di prezzo negative sostenute”. Tuttavia, hanno avvertito che in caso di un forte rallentamento di tali afflussi potrebbe “aumentare il rischio di una correzione del bitcoin simile a quella nella seconda metà del 2019”.

Allocazioni BTC aziendali e istituzionali

Oltre alla crescita del Grayscale Bitcoin Trust, gli analisti di JPM hanno evidenziato il numero crescente di società e istituzioni che sono entrate nella scena BTC ultimamente.

Aziende come MicroStrategy quotata al NASDAQ e Jack Dorsey’s Square hanno acquistato bitcoin per milioni di dollari nel giro di pochi mesi.

La compagnia di assicurazioni MassMutual e i giganti degli hedge fund One River Asset Management e Ruffer Investment hanno fatto lo stesso. Il colosso di Wall Street Guggenheim ha presentato un documento alla SEC per acquistare fino a $ 500 milioni, mentre il suo CIO ha affermato che la criptovaluta dovrebbe valere $ 400.000.

L’asset ha anche ricevuto elogi da importanti investitori tradizionali come Stan Druckenmiller , Bill Miller e Paul Tudor Jones.

Fonte: cryptopotato

Tradingmania.it consiglia

Guida Trading Bitcoin ForexTB

Tradingmania.it

Lascia un commento

Vuoi Investire in Bitcoin da Professionista?

Importi Garantiti con un broker Rispettabile.

Vuoi Provare il trading Bitcoin con un

Conto Demo Gratuito e illimitato?

Nessun documento cartaceo da inviare, Conto Demo senza obblighi ne vincoli di deposito.

Deposito minimo richiesto 200 (circa 180€).

Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di assumere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.