Home News I giovani scappano dal Sud

I giovani scappano dal Sud

36
0
I giovani scappano dal Sud

Il divario lavorativo tra Nord e Sud d’Italia non viene colmato, nell’ultimo decennio è passato dal 19,6% al 21,6% questo vuol dire che per equiparare la differenza occupazionale tra Nord e Sud, servirebbero 3 milioni di posti di lavoro nel Sud Italia. Queste stime sono emerse dal Rapporto Svimez. “La crescita dell’occupazione nel primo semestre del 2019 riguarda solo il Centro-Nord (+137.000), cui si contrappone il calo nel Mezzogiorno (-27.000)” Con il 2019 il Sud è definitamente entrato in recessione con un Pil stimato in calo dell 0,2 % a fronte del +0.3% del Centro Nord, si pensa che nel 2020 ci sarà una lieve ripresa. Ma la situazione rimane allarmante per la popolazione del Sud Italia, che si trova costretta a sradicarsi dal suo ambiente per poter lavorare.

Apri un Conto Demo Gratuito con 24option

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here