Il calo dei prezzi a bassa volatilità di Bitcoin potrebbe essere vicino alla fine

Il bitcoin ha languito in un intervallo compreso tra circa $ 45.000 e $ 51.000 per un mese circa, ma potrebbe essere in procinto di riprendersi. La volatilità storica di 30 giorni della criptovaluta è ai minimi da settembre e il prezzo mostra segnali di esaurimento a breve termine. Il cosiddetto indicatore Demark Sequential sta lampeggiando con un pattern “9-13-9” appena sopra la zona di supporto da $ 43,295 a $ 44,500, definita dal ritracciamento di Fibonacci del 61,8% dell’intero rally di Bitcoin da giugno a novembre e dal precedente supporto di Demark. 

Fonte: bnnbloomberg

Canale Youtube

Scrivi un commento