Il creatore di Bitcoin verrà rivelato? Una domanda da 61 miliardi di dollari

Un processo in Florida potrebbe avere un grande impatto sul mondo delle criptovalute.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Presto, il mondo potrebbe scoprire chi è il creato di Bitcoin, ad oggi conosciuto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto.

In Florida, una famiglia di un signore deceduto, sta facendo causa al suo ex socio in affari per i beni della società. Non è un caso normale, in quanto gli asset in questione includono 1 milione di Bitcoin, che oggi valgono circa 61 miliardi di dollari.

La famiglia di David Kleiman ha fatto causa a Craig Wright, che ha sostenuto di aver creato Bitcoin. Il signor Wright ha abbandonato le sue affermazioni nel 2016 dopo aver affrontato forti critiche, ma da allora è tornato alla sua storia originale e ha sostenuto di essere il misterioso Satoshi Nakamoto.

Il signor Kleiman è deceduto nel 2013. La sua famiglia sostiene che Kleiman e Wright abbiano creato Bitcoin insieme. Pertanto, la famiglia del signor Kleiman dovrebbe avere diritto al 50% del milione di Bitcoin.

Chiunque sostenga di essere Satoshi Nakamoto dovrebbe avere la chiave privata e dimostrare di poter spostare i Bitcoin in questione. Il processo scoprirà se il signor Wright ha creato Bitcoin o se le sue affermazioni erano false. Se il processo scoprirà che né il signor Kleiman né il signor Wright sono stati i creatori della prima criptovaluta al mondo, l’universo delle criptovalute rimarrà all’oscuro della vera identità di Satoshi Nakamoto.

Fonte: fxempire

 

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply