Il fondo di Bill Miller investirà $ 300 milioni nel Bitcoin Trust di Grayscale

eToro Trading Bitcoin

Miller Opportunity Trust, un hedge fund di proprietà di un investitore e gestore di fondi americano, Bill Miller ha depositato un documento presso la US Securities and Exchange Commission affermando la sua intenzione di entrare in Bitcoin.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Istituzioni non realizzate con Bitcoin

L’hedge fund che si è fatto un nome nel trading di titoli, derivati ​​e altri strumenti finanziari sta ora cercando di aggiungere al suo portafoglio la più grande risorsa crittografica per capitalizzazione di mercato.

Il Fondo fiduciario (il gioiello della corona di Miller Value Funds) afferma che farà passi in questa direzione e investirà fino al 15% dei suoi $ 2,25 miliardi di asset nel Bitcoin Trust di Grayscale.

 Ciò pone la loro quota prevista in Bitcoin appena a nord di $ 300 milioni che saranno investiti in Grayscale . Ma questa non è la prima volta che Bill Miller ha stanziato fondi per l’asset crittografico. Nel 2017, Miller è diventato rialzista su Bitcoin e ha investito il 50% delle sue partecipazioni attraverso un hedge fund denominato MVP 1.

L’investitore americano Bill Miller è stato piuttosto esplicito sulla sua fede in Bitcoin. Una volta ha descritto Bitcoin come una tecnologia “emergente” costruita su un “protocollo brillante e logicamente coerente con governance distribuita”, in una lettera sulla strategia di reddito . 

Mentre i prezzi delle criptovalute aumentano e superano le barriere, numerosi investitori istituzionali si stanno affollando verso lasset. Cosa c’è di più? Anche le società tecnologiche conservatrici come PayPal e VISA stanno adottando la risorsa di riserva più ambita al mondo.

Negli ultimi mesi si è assistito a una raffica di pesi massimi di Wall Street che hanno investito in bitcoin. Con la serie di adozioni da parte delle aziende legacy e la presenza di una maggiore regolamentazione in un settore che molti hanno definito neonato, ora ci sono più aspetti positivi nell’investire in risorse digitali di quanto non fossero nel 2017.

L’allettante proposta di Grayscale per i grandi investitori

I grandi investitori preferiscono utilizzare il Bitcoin Trust (GBTC) di Grayscale come modo di investire in Bitcoin senza necessariamente detenere lasset. La fiducia in Grayscale  è un veicolo finanziario che consente agli investitori di scambiare pubblicamente azioni in trust che detengono grandi pool di Bitcoin.

La scelta di Miller di utilizzare Grayscale garantirebbe all’azienda un’esposizione indiretta a Bitcoin senza che fosse un hodler. Grayscale’s Trusts offre proprietà verificabili di Bitcoin attraverso i tradizionali veicoli di investimento. Ci sono molte ragioni per cui i grandi investitori preferiscono utilizzare GBTC per ottenere un’esposizione a Bitcoin. Uno di questi è l’assenza di una lista di articoli di cui preoccuparsi. Non devi preoccuparti dello spazio di archiviazione o della sicurezza. La fiducia gestisce tutto.

Un altro punto sono i vantaggi fiscali. I trust quotati in borsa beneficiano di agevolazioni fiscali sugli investimenti rispetto ai casi in cui un investitore acquista bitcoin a titolo definitivo. Alcuni investitori hanno anche scelto la via dell’acquisizione. Caso in questione: la partecipazione di Morgan Stanley in MicroStrategy .

xtb Trading Demo

Il gigante finanziario ha acquistato più azioni della società di business intelligence, meglio conosciuta per aver convertito il suo tesoro in Bitcoin. Morgan Stanley detiene ora il 10,9% di MicroStrategy. Come con GBTC, le azioni di MicroStrategy stanno in gran parte monitorando il prezzo di Bitcoin. La mossa della banca è un mezzo alternativo per i grandi investitori per beneficiare del rally di Bitcoin senza effettivamente detenere l’asset.

Fonte: insidebitcoins

eToro Trading Bitcoin

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply