Il governo indiano ha lanciato un’iniziativa Blockchain con 5ire, Network Capital

Il principale think tank indiano NITI Aayog ha lanciato un’unità blockchain in collaborazione con 5ire focalizzata sulla criptovaluta e Network Capital, una piattaforma di mentoring e esplorazione della carriera, hanno annunciato le parti interessate lunedì.

Il progetto è sotto gli auspici della Atal Innovation Mission (AIM) di NITI Aayog, che ha Atal Tinkering Labs (ATL) in più di 10.000 scuole in tutta l’India. AIM e ATL fanno parte dell’iniziativa dell’India per “creare e coltivare una cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità”.

Durante il lancio online, il direttore della missione AIM Dr. Chintan Vaishnav ha ringraziato la direzione di 5ire per “aver collaborato attivamente con ATL per dare vita a questo modulo blockchain”.

La partnership del governo indiano con 5ire è significativa in quanto la startup ha attirato l’attenzione raccogliendo $ 100 milioni nel luglio 2022 per diventare, afferma la società, “il primo unicorno blockchain al mondo basato sulla sostenibilità”. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG).

Poiché il prodotto di 5ire (la sua rete principale) deve ancora essere pubblicato, lo sviluppo all’interno dell’organizzazione rimane entusiasmante. La società ha annunciato nel luglio 2022 di aver raccolto $ 100 milioni dai conglomerati britannici Sram e Mram in un round di finanziamento di serie A. Tuttavia, finora sono stati finanziati solo $ 20 milioni, entrambe le parti hanno confermato a CoinDesk lunedì.

“​​​​​​Abbiamo ricevuto la prima tranche di 20 milioni di dollari e siamo idonei per la seconda tranche, ma non abbiamo bisogno dei soldi ora, quindi non li prendiamo”, ha spiegato Pratik Gauri, CEO e co- fondatore di 5ire.“​​​​​​​Abbiamo ricevuto $ 10 milioni il giorno della firma e $ 10 milioni nel novembre 2022”, ha detto.

In uno scambio di e-mail con CoinDesk nel luglio 2022, Raghav Ram Kapur, direttore di Sram e Mram Group, ha affermato che uno dei prerequisiti per il finanziamento è che la rete principale 5ire dovrebbe essere operativa entro gennaio 2023.

Alla domanda su quella dichiarazione oggi, Kapur ha ammesso di aver commesso un errore quando ha detto che si riferiva alla testnet invece che alla mainnet. Gauri 5ire lo ha confermato, dicendo a CoinDesk: “Non abbiamo mai annunciato una data sul mainnet. È stato un errore”.
Secondo un post sul blog del 13 gennaio 2023 sul sito Web 5ire, il testnet si è svolto il 30 novembre 2022 e la data prevista per il mainnet è il terzo trimestre del 2023.

Fonte: Binance.com

Scrivi un commento