Il Regno Unito vieta l’exchange di criptovalute Binance

eToro Trading Bitcoin

L’autorità di regolamentazione finanziaria britannica ha affermato che Binance, uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo, non può svolgere alcuna attività regolamentata e ha emesso un avvertimento ai consumatori sulla piattaforma, che è oggetto di un crescente controllo a livello globale.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

In un avviso datato 25 giugno, la Financial Conduct Authority (FCA) ha affermato che Binance Markets Ltd, l’unica entità regolamentata di Binance nel Regno Unito, “non deve, senza il previo consenso scritto della FCA, svolgere attività regolamentate… con effetto immediato”.

Ha anche lanciato un avvertimento ai consumatori su Binance Markets e il più ampio gruppo Binance.

Binance ha dichiarato in una dichiarazione che Binance Markets, che ha acquisito nel 2020, non stava ancora utilizzando le sue autorizzazioni normative e che la mossa della FCA non avrebbe avuto un impatto sui servizi offerti su Binance sito web com .

“Adottiamo un approccio collaborativo nel lavorare con le autorità di regolamentazione e prendiamo molto sul serio i nostri obblighi di conformità. Ci teniamo attivamente al passo con i cambiamenti di politiche, regole e leggi in questo nuovo spazio”, ha detto un portavoce.

Binance ha annunciato nel giugno dello scorso anno di aver acquistato un’entità regolamentata dalla FCA e che l’avrebbe utilizzata per offrire servizi di trading di criptovaluta utilizzando sterline ed euro.

Sebbene il trading di criptovalute non sia direttamente regolamentato in Gran Bretagna, l’offerta di servizi come il trading di derivati ​​su criptovalute richiede l’autorizzazione.

La FCA ha dichiarato a Binance che entro il 30 giugno deve visualizzare un avviso che afferma che “BINANCE MARKETS LIMITED NON È AUTORIZZATO A SVOLGERE ATTIVITÀ REGOLAMENTATE NEL REGNO UNITO” sul suo sito Web e sui canali dei social media.

Deve inoltre proteggere e conservare tutti i documenti relativi ai consumatori del Regno Unito e informare la FCA che ciò è stato fatto entro il 2 luglio.

Il regolatore non ha spiegato perché aveva adottato queste misure.

I cittadini britannici potranno comunque accedere ai servizi di Binance in altre giurisdizioni.

xtb Trading Demo

La FCA sta intensificando la sua supervisione sul commercio di criptovalute, che è cresciuto in popolarità in Gran Bretagna insieme ad altri paesi in tutto il mondo.

Da gennaio, la FCA ha richiesto a tutte le aziende che offrono servizi relativi alle criptovalute di registrarsi e dimostrare di rispettare le norme antiriciclaggio. Tuttavia all’inizio di questo mese ha affermato che solo cinque aziende si erano registrate e che la maggior parte non era ancora conforme.

L’autorità di regolamentazione giapponese ha dichiarato il 25 giugno che Binance operava nel paese illegalmente, come mostrato da un avviso pubblicato sul sito web dell’Agenzia per i servizi finanziari del Giappone.

Il mese scorso, Bloomberg ha riferito che funzionari del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e Internal Revenue Service che sonda il riciclaggio di denaro e reati fiscali avevano cercato informazioni da individui con visione di Binance  affari .

Ad aprile, il regolatore finanziario tedesco BaFin ha dichiarato che l’exchange rischiava di essere multato per l’offerta di token digitali senza un prospetto per gli investitori.

Fonte: cyprus-mail.

eToro Trading Bitcoin

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply