Azioni Microsoft copertina

Comprare azioni Microsoft: Guida e Opinioni esperto Trader [2024]

Oggi sono ancora poche le aziende che possono vantarsi di aver rivoluzionato il mondo della tecnologia, proprio come ha fatto la società Microsoft. L’impresa fondata da Bill Gates e Paul Allen è riuscita a diventare una delle società più popolari, produttive e importanti del mondo. Perciò si può considerare un ottimo affare investire in azioni Microsoft? Non è facile rispondere a questa domanda, ma con la nostra guida vi illustreremo come investire in azioni. Andremo ad analizzare l’andamento delle azioni in borsa, la situazione finanziaria dell’azienda e le prospettive future della società.

Microsoft, nata il 4 Aprile 1975 ad Albuquerque, può essere considerata a tutti gli effetti una delle società più potenti nel settore dell’informatica. I prodotti più importanti che tratta sono:

  • PC, con i rispettivi software;
  • Sistemi operativi Microsoft Windows;
  • Microsoft Office e Surface;
  • Internet Explorer ed Edge;
  • Console Xbox.

Capite bene dunque che un’azienda multinazionale del genere presenta un fatturato immenso nell’ambito dei software e degli hardware. Bill Gates e Paul Allen, fondatori di Microsoft, chissà se si sarebbero mai immaginati un successo del genere!

Oltre a destare curiosità in milioni di persone appassionate alla tecnologia, Microsoft attira gli investitori provenienti da tutto il mondo. Un titolo del genere presenta numeri importanti ogni anno, e attraverso questo articolo andremo a capire se la grandezza di questa società può ripagare in termini di ricavi azionari oppure no. Godetevi la lettura offerta dallo staff di Tradinmania.it

Caratteristiche del Titolo Microsoft:

Codice alfanumerico: MSFT
Codice Isin: US5949181045
Mercato: Global Equity Market 
Lotto minimo: 1,00
Autorizzato da: 🇮🇹 CONSOB, 🇪🇺 CySEC, 🇪🇺 FCA, 
Regolato da: 🇪🇺 ESMA
Capitalizzazione: 3,12 Bln USD
Intervallo annuale: 251,35 € – 392,75 €
Volume Medio: 4.440,00
Migliori piattaforme: 🥇eToro, 🥈XTB, 🥉Fineco bank

Maggiori informazioni e Dati Completi.


Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell'UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.
Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.

Microsoft: brevi cenni storici

Sicuramente Microsoft è la più grande azienda di software al mondo. Negli ultimi anni la sua crescita non ha mai subito un arresto, è una società molto forte. È riuscita a ottenere cospicui guadagni per le sue azioni. La sua fondazione risale alla fine degli anni ’70. I suoi creatori furono Bill Gates e Paul Allen, due grandi amici d’infanzia. Riuscirono a realizzare l’Altair BASIC, un interprete del linguaggio di programmazione BASIC, per il MITS Altair 8800.

In seguito fu creato MS-DOS, il sistema operativo che ancora oggi vanta un grande successo. Nel 1990 fu la volta di  Windows, l’estensione grafica di MS-DOS, incluso di serie sul PC, divenne il sistema operativo più venduto al mondo.

Microsoft è tuttora una delle aziende più influenti e innovative nel mondo dell’informatica.

il CDA di Microsoft

Il Consiglio di Amministrazione di Microsoft si presenta così:

  • Reid Hoffman: Partner, Greylock Partners;
  • Hugh Johnston: Senior Executive Vice President and Chief Financial Officer, The Walt Disney Company
  • Teri List: Former Executive Vice President and Chief Financial Officer, Gap Inc.;
  • Catherine MacGregor: Chief Executive Officer, Engie;
  • Mark Mason: Chief Financial Officer, Citi;
  • Satya Nadella: Chairman and Chief Executive Officer;
  • Sandra E. Peterson: Lead Independent Director;
  • Penny Pritzker: Founder and Chairman, PSP Partners;
  • Carlos Rodriguez: Former Chief Executive Officer, ADP, Inc.;
  • Charles W. Scharf: CEO and President, Wells Fargo & Company;
  • John W. Stanton: Chairman, Trilogy Partnership;
  • Emma Walmsley: CEO, GSK.

Per poter visionare nel dettaglio i profili dei membri del CDA, oltre che ai direttori e tutta la famiglia di Microsoft, il link è il seguente: (www.microsoft.com/it-it/about/people)

Azioni Microsoft

La società Microsoft nel 2019 ha oltrepassato il trilione di dollari di capitalizzazione di mercato, al pari di altre due grandi società la Apple e Amazon. Quotato alla borsa di New York, al NASDAQ, con il  simbolo azionario MSFT. È certamente uno dei titoli più importanti dell’intero mercato di Wall Street. Molti investitori acquistano le azioni Microsoft anche quando sono ai massimi di tutti i tempi. Diversi analisti credono che i titoli della società hanno un forte potenziale e che non sono assolutamente da sottovalutare. Si tratta davvero di un investimento redditizio. Il marchio Microsoft è molto potente, in tutti questi anni non ha mai smesso di migliorarsi.

Potete verificare quanto vi abbiamo detto dal grafico qui sotto. Negli ultimi cinque anni c’è stata un forte crescita dei prezzi delle azioni Microsoft.

Andamento e Grafico Quotazione Titolo Microsoft in tempo reale

Comprare azioni Microsoft è vantaggioso?

Anche durante la pandemia Microsoft ha registrato degli eccellenti risultati fiscali. È una società che non vuole smettere di crescere, ha sempre lo sguardo rivolto al futuro, investe in nuovi progetti e sta al passo coi tempi. Detto questo possiamo affermare che oggi comprare azioni Microsoft è molto vantaggioso. Non siamo solo noi a dirlo, molti analisti ritengono che sia un ottimo investimento.

Gli ultimi risultati finanziari ottenuti da Microsoft

Per capire se investire in azioni Microsoft al giorno d’oggi può essere conveniente, sicuramente ci può essere d’aiuto leggere gli ultimi risultati finanziari dell’azienda, precisamente del secondo trimestre del 2024. Microsoft ha toccato da poco un traguardo clamoroso: un valore complessivo di mercato di $3.000 miliardi. Numeri impressionati, se accompagnati da dati come questi:

  • Microsoft ha riportato un fatturato di $62 miliardi e un utile netto di $21,9 miliardi, con una crescita rispettiva del 18% e del 33%;
  • Circa il 60% del fatturato di Microsoft proviene dai ricavi di Office e Cloud. Anche Windows OEM sta dando il suo contributo, con un aumento dell’11%;
  • Il dispositivo Surface, in ottica vendite, ha riportato un calo del 9% per questo trimestre. La previsione dell’azienda è che questa percentuale possa salire ulteriormente;
  • Le entrate portate da Xbox, coi suoi contenuti e servizi, sono aumentate del 61%. Sicuramente il Game Pass è stata un’arma vincente, con un titolo come Starfield che ha destato la curiosità di milioni di videogiocatori;
  • L’azienda attribuisce ad Activision Blizzard (famosa per la creazione della saga di Call Of Duty, gioco di guerra che conta milioni di player ogni anno) un impatto di poco più di $2 miliardi. A questi vanno anche aggiunti i costi di integrazione, i costi di transazione e operativi, per un totale extra di $930 milioni.
  • Le vendite della console Xbox hanno avuto un aumento del 3%;
  • Il totale di ricavi di Microsoft, ottenuti dal suo settore video ludico, sono del 49%. Il gaming ha riportato $7,11 miliardi di entrate nel trimestre;

Numeri importantissimi, che fanno riflettere ulteriormente sulla grandezza della società a livello mondiale. Se questi dati non bastano, prendiamo in analisi alcune statistiche inerenti il mondo azionario del 2024.

Microsoft: chi sono i competitors?

Sicuramente nel settore video ludico la concorrente principale di Microsoft è Sony. C’è una gara, che dura da decenni, per stabilire quale delle due console, PlayStation o Xbox, sia migliore. Fra offerte negli abbonamenti, servizi offerti ed esclusive sui videogiochi, questo confronto è destinato a durare ancora per tantissimi anni.

Da appassionato di videogiochi, che sta scrivendo questo articolo mentre è in possesso di un Xbox Series S (Dopo essere cresciuto per anni con le varie PlayStation, sino alla 4) posso dirvi che non c’è una console migliore di un’altra: dipende da ciò che vuole il videogiocatore, sia a livello di giochi offerti in esclusiva che di tipologia di abbonamento. Per farvi un esempio: Sony ha esclusive come Spiderman e The Last Of Us, che hanno appassionato milioni di videogiocatori, mentre Xbox ha un Game Pass da 15 euro mensili che ti offre più di 100 giochi gratuiti a disposizione.

Da un punto di vista informatico, sicuramente il principale concorrente di Microsoft è Apple: I computer che si possono scegliere al giorno d’oggi sono vari, fra i Mac della Apple e i vari PC col sistema operativo offerto da Microsoft. I dati però parlano chiaro: al giorno d’oggi, sia per Apple che per Microsoft, c’è stato un netto calo delle vendite dei PC.

In conclusione, abbiamo analizzato vari colossi mondiali ma non c’è n’è uno che domina la scena rispetto a un altro. Queste società se la giocano tutte ad armi pari! In questa lista abbiamo deciso di riportarvi solo i più importanti competitors di Microsoft.

Vediamo quali sono:

Azioni Microsoft: Dati sull’inizio del 2024

Microsoft, dal punto di vista degli investimenti azionari, riporta i seguenti numeri. Il valore di un’azione reale Microsoft al 7 Febbraio 2024 è di €381,75. Le azioni, nell’arco dell’anno, hanno avuto delle oscillazioni nette, toccando un minimo di €251,35 e un massimo di €383,30. Il lotto minimo (quante azioni possono essere acquistate come minimo) è di 1,00. La capitalizzazione di mercato (quante azioni un’azienda prevede di immettere nel mercato azionario) è di $3,07 bilioni. La data ex del primo dividendo del 2024 Microsoft è il 14 Febbraio 2024 (in questa data gli azionisti scoprono se possono ricevere il dividendo) con il pagamento che verrà effettuato il 14 Marzo del 2024. Il dividendo è di 0,70 euro e porta a un rendimento del 0,75% (considerando il rapporto fra il valore annuale del dividendo societario e il valore attuale delle quote azionarie). Il rapporto P/E (il numero di utili dell’azienda contenuti nel valore che il mercato gli attribuisce) è di 36,68.

Quanto investire in azioni Microsoft

Il consiglio spassionato che vi diamo noi di Tradingmania.it è quello di non investire grosse somme, perché una singola azione Microsoft ha un prezzo decisamente alto, che va quasi sui 400 euro. La soluzione ideale è quella di variare il proprio portafoglio, acquistando una piccola percentuale di azioni Microsoft e spendere di più ma per quantità maggiori di azioni che costano di meno, e che sul lungo periodo possono dare delle garanzie.

Trovate articoli su azioni del genere nella nostra piattaforma Tradingmania.it!

Come comprare azioni Microsoft

Le modalità per comprare o investire in azioni Microsoft sono molteplici, di seguito le più utilizzate dagli investitori:

  • Comprare azioni Microsoft attraverso un consulente finanziario (Importi molto elevati);
  • Comprare azioni Microsoft attraverso i broker o piattaforme per investire attraverso il trading online come eToro, XTB e Plus500, le quali permettono di comprare azioni reali o frazioni di esse, diventandone effettivamente proprietario, ricevendone così i dividendi; (Importi bassi a partire da 50€);
  • Investire in azioni Microsoft attraverso gli ETF (Exchange Traded Fund);
  • Comprare azioni Microsoft attraverso la migliori banche di trading online come Fineco bank, grazie alle quali come per i broker è possibile comprare azioni reali (Importi bassi a partire da 200€);
  • Investire sul valore del titolo Microsoft attraverso il trading CFD, utilizzando sia i broker di trading online che le banche di trading online. Con i CFD non si comprano le azioni reali ma si investe solamente sul valore del titolo sia al ribasso che al rialzo, attraverso la strumento leva finanziaria, senza possedere le zioni realmente.

Come comprare azioni Microsoft reali online

Come operare su azioni reali Microsoft con la piattaforma Plus500

In questa guida cercherò di farvi capire quanto è semplice investire al giorno d’oggi, grazie alle numerose piattaforme che i broker hanno messo a disposizione. Utilizzerò un conto demo con dei soldi virtuali: la soluzione migliore per chi è alle prime armi e vuole imparare come si investe. Il broker in questione è Plus500, utilizzato da tantissimi investitori. Nel nostro sito sono presenti altre guide con Plus500, molto dettagliate, dove viene analizzata ogni parte della piattaforma. In questa guida invece andrò dritto al sodo, illustrandovi i passaggi fondamentali da seguire per investire in azioni reali Microsoft.

Registrarsi sulla piattaforma Plus500, con un’email e una password o collegando un account Google, Facebook o Apple.

Azioni Microsoft Plus500

Digitare Microsoft nella barra di ricerca.

Azioni Microsoft Plus500 ricerca

Digitare il numero di azioni (io ho inserito 10 azioni).

Azioni Microsoft Plus500 ordine

Impostare i margini della Chiusura in profitto e Chiusura in perdita. Vengono chiamati take profit e stop loss nelle altre piattaforme. Sono dei valori che permettono all’operazione di chiudersi in automatico, con una perdita nel caso della Chiusura in perdita (io potrei avere una perdita di 618,05 euro) e con un ricavo nel caso della Chiusura in profitto (io potrei avere un ricavo di 776,38 euro). Sono molto importanti perché la maggior parte delle persone che investe non può tenere d’occhio il titolo in ogni istante: con questi margini non bisogna preoccuparsi di tutto ciò, perché avremo la possibilità di ottenere un’eventuale perdita o ricavo già stabiliti in precedenza da noi.

Azioni Microsoft Plus500 limiti

Aprire l’operazione nell’icona del portafoglio, dove compare il numero, per poterla monitorare. Questa è la schermata principale dell’operazione aperta.

Azioni Microsoft Plus500 posizione aperta

Per chiudere l’operazione, basta cliccare la X che si trova sulla destra dello strumento. Vi compare questa schermata, col resoconto di com’è andata l’operazione. Chiudere l’operazione è fondamentale se si voglio ottenere i profitti generati da essa, prima che raggiungano i limiti preimpostati di Take profit.

Azioni Microsoft Plus500 chiusura operazione

Ricordatevi che quando investite in azioni reali potete comprare e basta. La vendita si può effettuare solo coi CFD, per investire a ribasso. Questi contratti sono delicati, perché ci si investe attraverso la leva finanziaria, che è un moltiplicatore che influenza l’importo dell’investimento,

Investire in azioni Microsoft attraverso gli ETF

Un’altra possibilità per investire in Microsoft è attraverso gli ETF. Un Exchange Traded Fund è un fondo d’investimento su cui fare affidamento per determinate tipologie di operazioni. Replica perfettamente l’andamento di un indice azionario, un’obbligazione o una materia prima. Consiste in un patto fra l’investitore, che offre il suo capitale, e il fondo, che pensa a investire quel capitale in un determinato strumento. Si può investire in ETF attraverso la borsa valori.

Ci sono 449 ETF contenenti Microsoft. In questo articolo scrivo i primi 10, in ordine di peso (un ETF ha diversi strumenti al suo interno e ognuno di essi ha sua percentuale di “quantità” dentro il fondo). Per poter vedere tutti gli ETF di Microsoft, il link a cui accedere è il seguente: (www.justetf.com/it/stock-profiles/US5949181045)

  • iShares MSCI USA Islamic UCITS ETF, con un peso del 25,21%;
  • HSBC MSCI USA Islamic ESG UCITS ETF, con un peso del 25,08%;
  • Invesco S&P World Information Technology ESG UCITS ETF Acc, con un peso del 24,88%;
  • iShares MSCI World Information Technology Sector ESG UCITS ETF USD (Dist), con un peso del 20,51%;
  • SPDR S&P US Technology Select Sector UCITS ETF, con un peso del 18,44%;
  • iShares S&P 500 Information Technology Sector UCITS ETF USD (Acc), con un peso del 18,36%;
  • SPDR MSCI World Technology UCITS ETF, con un peso del 18,20%;
  • Amundi S&P Global Information Technology ESG UCITS ETF DR EUR (D), con un peso del 18,00%;
  • Amundi S&P Global Information Technology ESG UCITS ETF DR EUR (A), con un peso del 18,00%;
  • Xtrackers MSCI USA Information Technology UCITS ETF 1D, con un peso del 17,21%.

Come fare trading sulle Azioni Microsoft?

Al giorno d’oggi fortunatamente comprare azioni Microsoft è diventato molto più semplice rispetto al passato. Vale anche per le grandi società che sono quotate a Wall Street, proprio come le azioni Microsoft.

Basta avere un computer o persino un dispositivo mobile e un broker che offra la possibilità di fare trading CFD con commissioni basse come eToro.

I CFD (Contract for Difference), Contratti per Differenza, sono dei prodotti derivati regolamentati che possiedono lo stesso prezzo del titolo corrispondente e consentono di operare sia al rialzo che al ribasso, in quest’ultimo caso si parla di vendita allo scoperto, esclusivamente sul valore delle azioni, senza possederle realmente.

Dunque con il trading CFD se si procede con l’acquisto, si ottengono profitti quando il prezzo delle azioni Microsoft sale. Invece se si procede con la vendita, si ottengono profitti quando il prezzo delle azioni Microsoft scende. Quando si raggiunge il profitto desiderato si ha la possibilità di chiudere l’operazione per ottenere così un guadagno netto, questo perché le commissioni sono molto basse.

Azioni Microsoft: Quali sono le strategie per investire?

Principalmente, in base alle previsioni del momento, si deve valutare se è il caso di comprare oppure vendere le azioni Microsoft. Per riuscire a generare profitti però è bene che si rispettino alcune regole fondamentali del trading online.

Innanzitutto si deve tutelare il proprio capitale e ottimizzare le proprie prestazioni adottando il Money Management (gestione del denaro). Generalmente viene consigliato di non investire, su una singola operazione, più del 3% del capitale disponibile.

Poi c’è lo Stop Loss (stop alla perdita), un importante strumento che è bene impostare al momento dell’ordine sempre con lo scopo di tutelare il proprio investimento. Permette di chiudere l’operazione in automatico quando raggiunge il livello precedentemente impostato dal trader.

Quali sono le migliori piattaforme per comprare le azioni Microsoft?

Le migliori piattaforme di trading principalmente si distinguono dagli altri perché possiedono una regolare licenza CySEC per operare in Europa e CONSOB per quanto riguarda l’Italia. Inoltre offrono la possibilità di negoziare su diversi strumenti finanziari, tra cui le azioni. Ci sono tanti broker CFD ma ognuno offre servizi differenti e quindi sta a voi scegliere il più adatto a comprare azioni Microsoft, in base alle proprie necessità e disponibilità. Abbiamo deciso di selezionare per voi un broker speciale, stiamo parlando di eTorotra i più sicuri e vantaggiosi sul mercato.

eToro: piattaforma di social trading

eToro offre la piattaforma di trading più utilizzata al mondo e il fatto di possedere la licenza CONSOB sta a significare che si tratta di un broker affidabile e sicuro. È un broker online di origine israeliana, fondato nel 2006. Non stiamo parlando di un semplice broker, con la sua piattaforma di social trading ha rivoluzionato il mondo degli investimenti conquistando milioni di clienti in tutto il mondo.

In sostanza è una piattaforma multi-asset tramite la quale si possono fare investimenti di ogni tipo tra cui il trading CFD in azioni Microsoft.

eToro si è differenziato subito dai suoi competitors grazie alla vasta gamma di servizi esclusivi, come appunto il social trading e il copy trading che permette di copiare le operazioni degli altri investitori.

I trader hanno anche la possibilità di aprire il conto demo per testare la piattaforma o anche per provare nuove strategie di trading.


Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell'UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.
Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se tu puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.

Investire in azioni Microsoft con il trading CFD su eToro

La piattaforma eToro oltre al Copy Trading offre anche la possibilità di investire autonomamente. Per fare ciò si deve cliccare su “Esplora” sul menu principale di sinistra.

Dopodiché il vostro compito è quello di cercare le azioni Microsoft. La ricerca la si può fare o cliccando sulla voce “Azioni“, ma potrebbe diventare abbastanza lunga, oppure si potrebbe utilizzare lo strumento di ricerca, sistema molto più pratico e rapido.

Trovata la società sarà necessario cliccare sul suo nome, nel nostro caso è “MSFT- Microsoft“. Arrivati a questo punto approderete alla pagina dedicata alle azioni Microsoft, dove sono presenti tutte le informazioni che riguardano proprio la società:

  • Feed;
  • Statistiche;
  • Grafico;
  • Ricerca.
azioni microsoft etoro

eToro broker. Azioni MSFT- Microsoft

Si consiglia di analizzare tutti i dati compreso il grafico prima che si avvii il trade.

azioni microsoft grafico etoro

eToro broker. Grafico Azioni MSFT- Microsoft

Per procedere con l’investimento si deve cliccare sul tasto “Investi” e dopodiché scegliere se comprare oppure vendere.

  1. Clicchiamo sul pulsante investi e si aprirà la finestra dell’ordine,
  2. Selezioniamo Acquista (se selezioni vendi si andrà ad operare al ribasso con i CFD, quindi vende uguale trading CFD);
  3. Inserisci  l’importo che intendi investire (1000$);
  4. Imposta lo Stop loss, (500$) il tetto massimo di perdita, nel caso venisse raggiunto la posizione si chiuderà automaticamente;
  5. Imposta il Take profit, (500$) l’eventuale obiettivo di profitto, nel caso venisse raggiunto la posizione si chiuderà automaticamente;
  6. Imposta il campo leva a “x5” verifichiamo che appaia la scritta “STAI FACENDO TRADING CFD. UNA LEVA PIU’ ALTA COMPORTA UN RICHIO PIU’ ALTO)”, 
  7. Cliccare su Imposta ordine;
  8. Una volta aperta la posizione possiamo vederla sempre nel nostro “Portafoglio”

Quindi abbiamo aperto una posizione CFD di acquisto dell’asset Microsoft, con un investimento di 1000$ (che con leva 5 comporta un’esposizione di 5000$) comprando circa 13,5 unità dell’asset Microsoft, lo stop loss a 500$ il take profit a 500$ e la leva a x5 verificando che appaia la scritta “STAI FACENDO TRADING CFD. UNA LEVA PIU’ ALTA COMPORTA UN RICHIO PIU’ ALTO”.

Ora devi cliccare su “Imposta ordine” per avviare l’operazione di trading.

Azioni Microsoft: imposta ordine etoro

Azioni Microsoft: imposta ordine etoro

Come vedi nella foto qui sotto, noi in quel momento avevamo trovato il mercato chiuso.
Questo non è assolutamente un problema, voi comunque  impostate il vostro ordine e una volta che il mercato si aprirà il trade si avvierà in automatico.

Puoi aprire il tuo “Portafoglio” controllare tutti gli investimenti effettuati.

Cliccando sul pulsante delle impostazioni potete svolgere determinate operazioni come:

  • Apri una nuova transazione;
  • Chiudi;
  • Scrivi sulla sua bacheca;
  • Vedi il grafico;
  • Imposta avviso prezzo;
  • Personalizza.
azioni microsoft impostazioni etoro

eToro broker. Impostazioni

Se volete, dello stesso trade, è anche possibile dare avvio a una nuova transazione, decidendo sempre se comprare oppure vendere.

Investire in azioni Microsoft con il trading CFD su Plus500

Plus500 è una delle migliori piattaforme per investire nel trading online, Plus500 mette a disposizione un conto demo, con cui è possibile fare trading online come su una piattaforma reale ma senza alcun rischio. In questa guida vedremo come operare sui CFD di Microsoft. I Contract For Difference sono una delle tante soluzioni con cui si può fare trading online. Dal momento in cui si apre una posizione con uno o più CFD, si sta stringendo un patto con il broker: l’investitore mette una parte del suo capitale e il broker riporta in tempo reale il valore delle azioni reali. Quando si opera coi CFD dunque non si entra in possesso di nessuna azione reale, ma si investe sul loro valore.

L’opzione esclusiva di questa tipologia di strumenti è che i broker applicano una leva finanziaria sul capitale che l’investitore decide di investire. Questo moltiplicatore, che può arrivare sino al massimo di X5, è molto delicato: permette di investire cifre maggiori rispetto a quelle reali, avendo così la possibilità di ricavare di più ma allo stesso tempo di perdere di più. Alcuni investitori sono perplessi sui CFD proprio per questo motivo.

Fatte le dovute premesse, vediamo che investire in CFD su azioni Microsoft attraverso Plus500.

  1. Prima di tutto serve registrarsi sulla piattaforma.


    Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
    82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.



    Se volete perdere meno tempo possibile potete collegare un account a scelta fra Google, Facebook e Apple. Una volta fatto ciò questa è la schermata principale della piattaforma;

    Azioni Microsoft CFD Plus500

  2. L’interfaccia di questa piattaforma è simile a quelle degli altri broker. In alto si trova tutto ciò che riguarda il nostro capitale virtuale, con Plus500 che ci permette di operare con un budget di 40.000,00 euro. Il margine di mantenimento invece viene richiesto dalla piattaforma per le operazioni su ogni strumento: se si supera questo, l’operazione si conclude automaticamente. Al centro ci sono tutti gli strumenti, con alla sinistra sia la barra di ricerca che tutti i tipi di strumenti con cui è possibile investire. In basso c’è il grafico che rappresenta lo strumento selezionato al momento. Questo diagramma può essere modificato in svariati modi: si può scegliere il lasso temporale dell’andamento dello strumento, il tipo di diagramma, ma anche se disegnarci o meno sopra! Per concludere, a sinistra c’è la barra verticale, con tutte le icone più importanti: la prima ci permette di vedere la schermata principale, la seconda invece ci mostra le operazioni aperte, mentre la terza ci fa salvare gli ordini effettuati (se il mercato è chiuso si può solo ordinare e non operare). Ci sono anche altre icone, ma le più importanti sono queste;

    Azioni Microsoft CFD Plus500

  3. Per operare sui CFD Microsoft si possono selezionare attraverso la barra di ricerca oppure cercarli dalle opzioni sulle azioni. In questa guida investirò su 50 CFD, con una leva finanziaria applicata da Plus500 di 1:5. Il margine richiesto è di quasi 4.000,00 euro e il valore dei CFD ammonta a quasi 20.000,00 euro. È fondamentale impostare i valori di chiusura in profitto e chiusura in perdita. Questi margini, chiamati anche stop loss e take profit sulle altre piattaforme, permettono di decidere prima dell’inizio dell’operazione quanto si è disposti a ricavare e a perdere. Una volta raggiunti questi valori (nella mia chiusura a profitto ci sono 3.724,37 euro e in quella di perdita ci sono -917,27 euro) la posizione si chiude in automatico. Grazie a questa possibilità non dobbiamo stare sempre a presso alla nostra posizione: possiamo dedicarci ad altri impegni, tanto la piattaforma farà le chiusure autonomamente se raggiunte quelle cifre;

    Azioni Microsoft CFD Plus500

  4. Una volta aperta la posizione è possibile visualizzarla nel proprio portafoglio, cliccando sulla seconda icona. In questa schermata, oltre al diagramma, ci vengono mostrati una serie di numeri interessanti sull’andamento della posizione. I più interessanti sono quelli del conto economico netto, ovvero quanto stiamo ricavando o perdendo al momento e infine il cambio, che ci fa capire attraverso una percentuale quanto lo strumento stia oscillando;

    Azioni Microsoft CFD Plus500

  5. Per concludere l’operazione bisogna cliccare su “X chiudi”, cerchiato in bianco. Verrà mostrata una schermata col riepilogo della nostra operazione, dove potremo capire com’è andata e decidere se chiudere o meno la posizione. Con i CFD è possibile anche vendere, a differenza delle azioni reali dov’è possibile solo comprare. Quando si vende coi CFD si sta facendo un investimento a ribasso. Chiudere un’operazione è importantissimo, perché quando si investe ci sono dei momenti giusti per fermarsi. Investire non è un gioco e, soprattutto nel caso dei CFD, le oscillazioni sono frequenti e si possono perdere grandi quantità di denaro. Valutate con attenzione dunque ogni vostra mossa!

Opinioni e previsioni degli esperti in vista del 2024

Un’opinione di grande spicco la dà il sito ufficiale della NASDAQ, indice azionario della borsa valori statunitense. Secondo il sito, in vista del 2024 c’è un grande ottimismo da parte di Wall Street, essendoci delle buone ragioni per questo pensiero. Microsoft sta dominando il mercato delle intelligenze artificiali, ha riportato delle vendite sostanziose dei suoi prodotti (com’è stato riportato nell’ultimo risultato finanziario, che avete letto qualche paragrafo prima) e ha riportato una crescita importante in ambiti come il cloud computing e i videogiochi. Nell’ultimo anno c’è stato un grande rialzo delle azioni: le aspettative per il 2024 vanno verso questa direzione. Per queste ragioni, le azioni Microsoft vanno acquistate secondo NASDAQ.

Per leggere l’articolo completo il link è il seguente: (www.nasdaq.com/articles/why-microsoft-stock-is-a-top-pick-for-2024).

FAQ: Domande frequenti

Come comprare le azioni Microsoft?

Le modalità per comprare o investire in azioni Microsoft sono molteplici, come comprare azioni Microsoft attraverso i broker o piattaforme per investire attraverso il trading online come eToro, XTB e Plus500, le quali permettono di comprare azioni reali o frazioni di esse. Oppure comprare azioni Microsoft attraverso la migliori banche di trading online come Fineco bank, grazie alle quali come per i broker è possibile comprare azioni reali (Importi bassi a partire da 200€);

Quali sono le opinioni degli esperti sulle azioni Microsfot?

Un’opinione di grande spicco la dà il sito ufficiale della NASDAQ, indice azionario della borsa valori statunitense. Secondo il sito, in vista del 2024 c’è un grande ottimismo da parte di Wall Street, essendoci delle buone ragioni per questo pensiero.

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento