Jack Dorsey’s Square riporta che le entrate di bitcoin del primo trimestre sono cresciute del 1.000% a $ 3,5 miliardi – ed è la terza azienda più grande detentore della criptovaluta

  • Il volume delle vendite di bitcoin di Square è aumentato del 1.000% su base annua nel primo trimestre, ha affermato la società.
  • Il fatturato complessivo è stato di 5,06 miliardi di dollari, battendo facilmente le aspettative degli analisti di 3,37 miliardi di dollari.
  • Jack Dorsey ha detto che Square vede il bitcoin come “il potenziale di Internet per avere una valuta nativa”.

Square ha riportato guadagni del primo trimestre che hanno battuto le stime degli analisti giovedì, alimentati dalla crescente domanda di bitcoin.

Le entrate trimestrali da bitcoin sono cresciute undici volte a $ 3,5 miliardi, da $ 306 milioni di un anno fa, ha affermato la società in una lettera agli azionisti. Ma l’utile lordo di queste transazioni era solo di $ 75 milioni, o circa il 2% delle entrate di bitcoin, costituendo la generazione di commissioni di Square dalle vendite.

Square guadagna dalle commissioni di transazione addebitate ai clienti quando acquistano o vendono criptovalute sulla sua piattaforma, che è inferiore rispetto alle entrate generate.

Le vendite trimestrali complessive per l’azienda di pagamenti digitali sono ammontate a 5,06 miliardi di dollari, battendo le previsioni degli analisti per 3,37 miliardi di dollari. L’utile netto del trimestre è stato di 39 milioni di dollari, o 8 centesimi per azione. L’utile lordo è più che raddoppiato aumentando del 79% su base annua a 964 milioni di dollari.

La società ha annunciato un aumento della quota di bitcoin a febbraio, dopo aver investito altri $ 170 milioni. Ciò rappresentava circa il 5% della sua liquidità totale, equivalenti di liquidità e titoli negoziabili.

Con quell’investimento, Square ha acquistato altri 3.318 bitcoin a un prezzo medio di $ 51.235,68. Aveva acquistato 4.709 bitcoin per $ 50 milioni nell’ottobre 2020, per un valore attuale di circa $ 263 milioni.

Square ora detiene 8.027 bitcoin, secondo bitcointreasuries.org , per un valore di circa $ 448 milioni. Ciò lo rende il terzo detentore dell’asset digitale quotato in borsa dopo MicroStrategy e Tesla .

“Vediamo il bitcoin come il potenziale di Internet per avere una valuta nativa e vogliamo promuoverlo il più possibile”. L’amministratore delegato Jack Dorsey ha detto durante una chiamata sugli utili . 

“Il nostro obiettivo è consentire al bitcoin di essere la valuta nativa. Rimuove un sacco di attriti per la nostra attività e crediamo pienamente che crei maggiori opportunità di empowerment economico in tutto il mondo”.

Square ha contato più di 10 milioni di utenti mensili attivi della sua Cash Card nel trimestre. Circa sette milioni di utenti attivi, in media, hanno utilizzato le sue Cash Card ogni settimana a marzo.

Venerdì le azioni di Square sono aumentate del 2,5% a $ 229,55 per azione nel trading pre-mercato.

Il bitcoin è stato scambiato per l’ultima volta l’1% in meno venerdì, a circa $ 55.800 per moneta, ma è aumentato dell’89% finora quest’anno.

Fonte: markets.businessinsider

Canale Youtube

Scrivi un commento