L’adozione di bitcoin da parte di El Salvador è preoccupante, afferma il capo della Bank of England Andrew Bailey

l 25 novembre il governatore della Banca d’Inghilterra Andrew Bailey ha definito la decisione di El Salvador di adottare Bitcoin come valuta “riguardante”, aggiungendo che i consumatori “probabilmente saranno colti di sorpresa dalla sua volatilità”, ha riferito Bloomberg.

“Mi preoccupa che un paese la scelga come valuta nazionale. Ciò che mi preoccuperebbe più di tutto è se i cittadini di El Salvador capiscono la natura e la volatilità della valuta che hanno”, ha detto rispondendo alle domande durante un sindacato studentesco dell’Università di Cambridge.

Bailey ha aggiunto che anche il Fondo monetario internazionale (FMI) non è soddisfatto di El Salvador. Il FMI monitora i rischi per i mercati finanziari globali.

La BOE stava anche studiando se creare un proprio sistema di valuta digitale per facilitare i pagamenti online senza problemi e offrire ai clienti un modo sicuro e aggiornato tecnologicamente per detenere contanti, ha affermato.

“C’è un forte motivo per le valute digitali, ma a nostro avviso, deve essere stabile, in particolare se viene utilizzata per i pagamenti. Questo non è vero per le risorse crittografiche”, ha aggiunto Bailey.

El Salvador ha legalizzato il bitcoin nel settembre 2021, diventando il primo a dichiararlo ufficialmente a corso legale. Il governo del presidente Nayib Bukele sostiene che questo darà a molti salvadoregni l’accesso ai servizi bancari per la prima volta e farà risparmiare circa 400 milioni di dollari in tasse sulle rimesse inviate a casa dall’estero ogni anno.

A giugno, il parlamento di El Salvador ha approvato una legge che consente di accettare la criptovaluta come offerta per tutti i beni e servizi nella piccola nazione centroamericana, insieme al dollaro USA.

I sondaggi , tuttavia, hanno mostrato che la maggioranza dei 6,5 milioni di abitanti di El Salvador rifiuta l’idea e continuerà a utilizzare il dollaro USA, la valuta legale del paese negli ultimi 20 anni, ha riferito l’AFP.

Economisti e organismi internazionali come la Banca mondiale, il Fondo monetario internazionale e la Banca interamericana di sviluppo hanno espresso preoccupazione per l’adozione di bitcoin da parte di El Salvador.

Le criptovalute sono diventate molto popolari negli ultimi anni, anche se il dibattito infuria sul loro status. L’India, che secondo quanto riferito ha circa due orde di investitori in criptovalute, sta aspettando con impazienza la sessione invernale del Parlamento durante la quale verrà presentato un disegno di legge sulla criptovaluta, che eliminerebbe la posizione del governo sulle monete digitali. La sessione invernale inizia il 29 novembre.

Fonte: moneycontrol

Canale Youtube

Scrivi un commento