Le banche hanno avvertito che le criptovalute potrebbero sostituire il dollaro entro cinque anni

“La partecipazione all’era delle risorse digitali non è un’opzione, è inevitabile”.

Secondo un recente sondaggio condotto tra i dirigenti del settore finanziario consultando il gigante Deloitte, le risorse digitali probabilmente sostituiranno le valute legali in cinque-dieci anni e le banche dovrebbero prenderne atto.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

“Il sondaggio globale sulla blockchain del 2021 di Deloitte afferma che le banche dovrebbero abbracciare il loro inevitabile futuro digitale”, si legge nel rapporto. “In un cambiamento epocale, i leader finanziari vedono sempre più le risorse digitali come il futuro”.

Circa il 76% degli intervistati ha affermato di ritenere che “le risorse digitali serviranno come una forte alternativa o una vera e propria sostituzione delle valute legali nei prossimi 5-10 anni”.

Il rapporto è una forte indicazione che una rivoluzione delle risorse digitali potrebbe essere presto alle porte e che coloro che non seguiranno la tendenza rischiano di perderci.

Sempre più denaro viene immagazzinato in modo permanente sotto forma di risorse digitali, portando sia le istituzioni che gli investitori a cercare modi per adottare nuovi modi per farlo.

Il rapporto è una forte indicazione che i cambiamenti stanno arrivando, indipendentemente dal fatto che l’industria sia pronta o meno.

“La partecipazione all’era delle risorse digitali non è un’opzione, è inevitabile”, conclude il rapporto. “I leader devono solo decidere come utilizzare le risorse digitali e la nuova infrastruttura di servizi finanziari globali a loro massimo vantaggio”.

Fonte: futurism

 

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply