Le criptovalute sono impossibili da distruggere, afferma il CEO di Tesla Elon Musk

La natura decentralizzata delle criptovalute potrebbe essere una sfida per il governo cinese, ha suggerito Elon Musk.

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Mentre i regolatori globali continuano a controllare l’industria delle criptovalute, il CEO di Tesla Elon Musk ha espresso il proprio sostegno alla criptovaluta, definendola indistruttibile.

“Non è possibile, penso, distruggere le criptovalute, ma è possibile per i governi rallentare il suo avanzamento”,

ha detto Musk alla Code Conference in California, secondo quanto riportato dalla CNBC il 28 settembre.

Secondo il CEO di Tesla, la natura decentralizzata delle criptovalute potrebbe rappresentare una sfida per il governo cinese, che venerdì scorso ha annunciato una nuova guerra alle criptovalute .

“Suppongo che la criptovaluta sia fondamentalmente finalizzata a ridurre il potere di un governo centralizzato”,

ha osservato Musk, aggiungendo:

“A loro non piace”. Ha anche suggerito che l’ultimo giro di vite cinese sulle criptovalute potrebbe avere qualcosa a che fare con i “significativi problemi di generazione di energia elettrica” ​​del paese.

“Parte di esso potrebbe effettivamente essere dovuto alla carenza di elettricità in molte parti della Cina. Gran parte della Cina meridionale in questo momento sta avendo interruzioni di corrente casuali, perché la domanda di energia è superiore al previsto […] Il mining di criptovalute potrebbe svolgere un ruolo in questo”, ha affermato.

Nonostante Musk non si consideri un “enorme esperto di criptovalute”, il magnate della tecnologia ha sottolineato che i regolatori non dovrebbero cercare di rallentare l’adozione della criptovalutaAlla domanda se il governo degli Stati Uniti dovrebbe essere coinvolto nella regolamentazione delle criptovalute, Musk ha risposto:

“Direi: ‘Non fare nulla’”.

Musk è emerso come un importante influencer sui prezzi delle criptovalute su Twitter, con molti esperti che collegano i suoi post a enormi movimenti di prezzo per token come Shiba Inu (SHIB), Dogecoin (DOGE) e Bitcoin ( BTC ). Il CEO di Tesla è stato ampiamente criticato nella comunità cripto dopo aver sospeso l’opzione di pagamento BTC di Tesla per presunte preoccupazioni ambientali sull’estrazione di Bitcoin nel maggio 2021.

Musk in precedenza aveva suscitato un enorme ottimismo sul mercato delle criptovalutannunciando un acquisto di Bitcoin per un valore di 1,5 miliardi di dollari a febbraio.

Fonte: cointelegraph

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it consiglia

eToro Conto Demo Gratis

Tradingmania.it

Leave a Reply