Le vendite di NFT hanno raggiunto il record di $ 200 milioni a marzo, più degli ultimi 12 mesi messi insieme

L’arte crittografica sta vendendo come una torta calda con cifre per marzo che raggiungono livelli record di oltre $ 200 milioni mentre la frenesia NFT continua.

Secondo i dati di CryptoArt , solo per marzo ci sono stati oltre $ 200 milioni di vendite di opere d’arte digitali. Questa cifra è superiore a quella degli ultimi 12 mesi combinati secondo il fornitore di dati. Le vendite di febbraio sono state di circa 91 milioni di dollari, mentre quelle di gennaio sono state ancora inferiori a circa 12 milioni di dollari.

eToro Bitocin Social tardingeToro Bitocin Social tarding

Nifty Gateway è stato il più grande mercato in termini di vendite con $ 140 milioni, seguito da SuperRare con quasi $ 30 milioni di vendite per marzo.

‘arte digitale è verificata crittograficamente da qualcosa chiamato token non fungibile (NFT) che autentica le proprietà uniche del pezzo e del suo proprietario sulla blockchain

Qual è tutto il clamore sugli NFT?

Se il 2020 è stato l’anno della finanza decentralizzata (DeFi), le NFT hanno preso la ribalta nel 2021 . Forniscono un modo alle star dello sport e alle celebrità di generare oggetti da collezione unici e ai fan di possederli e mostrare lealtà.

Si basano in gran parte su uno standard Ethereum chiamato ERC-721 che identifica risorse uniche o non fungibili sulla sua blockchain. Possono rappresentare qualsiasi cosa, dall’arte digitale alla terra virtuale, agli oggetti di gioco alla musica o anche a beni tradizionali come veicoli o immobili.

Il grande clamore al momento, tuttavia, sono i collezionabili criptati e questi possono essere qualsiasi cosa, da un singolo pixel a un drago animato. Le NFT guadagnano il loro valore dalla rarità, se ce n’è solo una al mondo sarà considerata preziosa e può ottenere un prezzo elevato.

Il famoso artista digitale Beeple lo sa bene come il suo collage di 5.000 pezzi venduti per l’enorme cifra di $ 69 milioni a metà marzo.

CryptoKitties con sede a Ethereum è stata la prima vera collezione NFT a guadagnare terreno quando ha bloccato la rete nel dicembre 2017. Da allora ne sono emerse centinaia, alcune delle quali hanno raccolto enormi somme alle aste digitali.

Alcune delle collezioni NFT più popolari al momento includono NBA Top Shots, che sono oggetti da collezione di pallacanestro dei grandi momenti del gioco. Anche il gioco di carte collezionabili Gods Unchained è popolare e ci sono altre collezioni stravaganti come Hashmasks, CryptoPunks, MoonCats e Polkamon che vengono acquistate e vendute su piattaforme come OpenSea e Rarible.

Nuove piattaforme NFT che esplodono

Il numero di nuove blockchain e piattaforme che si rivolgono agli NFT è in aumento. Proprio questa settimana il fornitore di soluzioni Ethereum ConsenSys ha annunciato un nuovo NFT Studio chiamato Palm.

La piattaforma social NFT di Nifty ha avuto un enorme sostegno dai giganti del VC, la piattaforma di token di gioco Enjin ha annunciato una nuova blockchain NFT basata su PolkadotCircle ha lanciato una soluzione di pagamento completa che consente ai mercati NFT di accettare pagamenti con carte di credito e criptovalute.

Fonte: finbold

Tradingmania.it consiglia

eToro Trading Bitcoin

Tradingmania.it

Lascia un commento