MakerDAO collabora con Coinbase per diventare il maggiore detentore di USDC

Nella giornata di ieri, Coinbase ha annunciato che la governance di MakerDAO ha votato a favore della proposta di custodia di $1,6 miliardi di USDC con Coinbase Prime. 

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Questo vuol dire che Coinbase ha esteso per la prima volta il suo programma di premi USDC a un cliente istituzionale. MakerDAO deterrà i fondi con Coinbase Prime, il broker istituzionale della società, guadagnando l’ 1,5% su di essi.

La proposta è stata modificata con il 75% dei voti, ovvero 109.944 token MKR, ieri. 

Coinbase è convinto che le stablecoin saranno parte integrante nel futuro della finanza. La monte in UDS ha fatto aumentare la sua quota di mercato a spese de leader del settore There (USDT) negli ultimi due anni.

MakerDAO è diventato uno dei maggiori detentori di UDSC. Jennifer Senhaji, crescita e sviluppo del business di MakerDAO, ha commentato che le entrate mensili aggiuntive generate da questo accordo

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

“consente a Maker di portare avanti ulteriormente la sua missione generale di creare un futuro finanziario globale e senza fiducia, costruito su binari decentralizzati”.

Tuttavia, la mossa erode alcune delle proprietà decentralizzate della stablecoin DAI di Maker poiché ora è in gran parte collateralizzata da una stablecoin centralizzata . USDC rappresenta un terzo del tesoro che sostiene il Peg Stability Module che consente agli utenti di depositare garanzie per coniare DAI.

Fa parte della prima fase del “Piano Endgame” di Maker per aumentare la sua garanzia in asset del mondo reale e obbligazioni a breve termine. L’obiettivo a lungo termine del piano è rendere DAI un asset fluttuante che non è ancorato al dollaro.

Nei prossimi tre anni, Maker raddoppierà le risorse del mondo reale per accumulare Ethereum e aumentare il rapporto tra le garanzie decentralizzate.

Le azioni Coinbase sono state colpite durante il mercato ribassista del 2022, che ha visto le azioni tecnologiche e i mercati delle criptovalute altamente correlati. COIN è stato scambiato piatto nel corso della giornata, raggiungendo $ 66,39 durante il trading after-hour.

Il titolo ha rispecchiato i mercati delle criptovalute, scambiando lateralmente negli ultimi quattro mesi. COIN è in calo di circa l’80% rispetto al massimo storico di novembre 2021.

Il token MakerDAO MKR, nel frattempo, ha perso il 6% sulle notizie in un calo da un massimo intraday di $ 975 a $ 916. Ha recuperato marginalmente durante la sessione di trading asiatica di martedì mattina per passare di mano a $ 933 nel momento in cui scriviamo. MKR è in calo dell’85% rispetto al massimo storico di maggio 2021.

Fonte: cryptopotato

Scrivi un commento