Mark Cuban prevede che i bitcoin, le migliori criptovalute, prospereranno come i sopravvissuti alla bolla tecnologica

34
0

La capitalizzazione di mercato di Crypto ha recentemente superato $ 1T per la prima volta

l miliardario Mark Cuban pensa che la mania crittografica che sta investendo la comunità degli investitori sia “esattamente come” la bolla tecnologica del 1999-2000 .

“Penso che btc [bitcoin], eth [ethereum], alcuni altri saranno analoghi a quelli che furono costruiti durante l’era delle dot-com, sopravvissuti allo scoppio della bolla e prosperarono, come AMZN, eBay e Priceline“, ha twittato Cuban un imprenditore tecnologico e proprietario dei Dallas Mavericks. “Molti non lo faranno.”La bolla delle dot-com è culminata nei cinque mesi precedenti al 9 marzo 2000, poiché molte società in perdita di denaro, come Pets.com, hanno visto le loro valutazioni salire a livelli astronomici prima di finire al fallimento.

Cuban e il suo partner Todd Wagner hanno venduto la loro azienda, Broadcast.com, a Yahoo nell’aprile 1999 per 5,7 miliardi di dollari. Yahoo, circa tre anni dopo, chiuse la maggior parte dei servizi di Broadcast.com prima di interrompere definitivamente la sua attività.

Alcuni dei primi titoli Internet avevano un “valore reale” e quelle società hanno avuto successo, ha affermato Peter Schiff, CEO di Westport, Euro Pacific Capital con sede nel Connecticut e un noto scettico sui bitcoin.”Nessuna delle criptovalute ha un valore reale, quindi non ci saranno vincitori”, ha aggiunto. “Perderanno tutti.”

Il bitcoin è aumentato del 284% dall’inizio di ottobre fino al suo massimo record di $ 40.797 il 7 gennaio prima di $ 35.566 di lunedì. I rivali ethereum e litecoin hanno guadagnato rispettivamente il 263% e il 282% nello stesso periodo. Il rally dei prezzi della scorsa settimana ha spinto per la prima volta la capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute a superare i mille miliardi di dollari.

 

Le criptovalute hanno già sofferto di un ciclo di boom e bust.Alla fine del 2017, il prezzo di bitcoin è salito da circa $ 4.000 a moneta a quasi $ 20.000 prima di toccare il fondo a dicembre 2018 vicino a $ 3.200.

Cuban ha definito le criptovalute un “oggetto da collezione digitale”, sostenendo che i proprietari prenderanno il “vanto digitale” sui social media per l’importo che possiedono.

“Che valore ha un oggetto da collezione se non agli occhi dell’acquirente? Perché un oggetto da collezione digitale dovrebbe essere diverso? ” chiese a Schiff.

Cuban ha poi sostenuto che il prezzo del bitcoin è guidato dalle dinamiche di domanda e offerta e che tutte le altre narrative, comprese la svalutazione e la fiat, sono “proposte di vendita”.In definitiva, Cuban crede che il bitcoin sia una “riserva di valore” che non è progettata per essere utilizzata per le transazioni.

“Non puoi memorizzare ciò che non hai”, ha detto Schiff.”L’oro è una riserva di valore in quanto immagazzini oro per un uso futuro come metallo”, ha aggiunto.

“I gioiellieri avranno bisogno di oro, i produttori di chip per computer avranno bisogno di oro, dentisti, ecc. Ma nessuno ha bisogno di bitcoin ora, quindi nessuno ne avrà bisogno in futuro.”

Fonte: foxbusiness

 


 
Prova il Trading Bitcoin di eToro
TradingMania.it
Lo staff di Tradingmania.it è composto da Analisti Finanziari e Trader professionisti, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari II Università di Roma Tor Vergata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here