Azioni americane

Migliori azioni Americane: Sulle quali investire nel 2024

Investire in azioni reali è una pratica, sempre più diffusa, fra gli investitori. I titoli a disposizione sono veramente tanti, ma in questo articolo ci concentreremo su quelli che fanno parte degli USA. Dall’America provengono alcune delle società più blasonate al mondo, oltre alla Borsa NASDAQ.

In questo articolo vi riporterò le 10 migliori azioni americane su cui investire nel 2024. I fattori presi in considerazione sono la popolarità e l’importanza delle società. L’anno di riferimento è il 2024, mentre l’ordine sarà del tutto casuale. Dunque, di ognuna di esse riporterò i dati più aggiornati e delle previsioni, in vista del 2024.

Migliori azioni americane

Dopo un’attenta e scrupolosa selezione, le migliori azioni americane del 2024 sono:

  1. 🥇 Azioni Nvidia (L’azienda ha ampi margini di crescita);
  2. 🥈 Azioni Tesla (L’azienda promette grandi movimenti);
  3. 🥉 Azioni Apple (Interactive Investor consiglia di investire in Apple);
  4. 🏅 Azioni Microsoft (Aspettativa di un ulteriore crescita);
  5. 🏅 Azioni Amazon (Potrebbe rappresentare un investimento sostenibile);
  6. 🏅 Azioni Alphabet (La volatilità del titolo è alquanto stabile);
  7. 🏅 Azioni Pfizer (Aspettativa di un ulteriore crescita);
  8. 🏅 Azioni Netflix (secondo NASDAQ questo è un titolo su cui investire);
  9. 🏅 Azioni Bristol-Myers Squibb (investire potrebbe essere una buona soluzione);
  10. 🏅 Azioni Meta (Titolo in Forte Crescita).

Azioni Nvidia

Risultati finanziari 2023

Azioni Nvidia

Azioni Nvidia

Questi sono gli ultimi risultati finanziari di NVIDIA, società che si occupa di tecnologie all’avanguardia:

  • Per l’anno fiscale 2024 c’è stato un aumento del fatturato del 126%, che ammonta a $60,9 miliardi;
  • Il Q4 di NVIDIA (Q4 sta per quarto trimestre) si è concluso con un fatturato di $22,1 miliardi. C’è stato un aumento del 22% rispetto al Q3. Rispetto al 2022 invece l’incremento è del 256%. La società si aspettava di fatturare $20,4 miliardi;
  • Nel Q4 è stato registrato un EPS di $4,93, con un incremento del 33% rispetto al Q3 e addirittura del 756% in confronto all’anno precedente;
  • Il margine lordo ha avuto un incremento del 76%;

NVIDIA è cresciuta molto in questi ultimi anni. Jensen Huang, Presidente e CEO di NVIDIA, si è mostrato entusiasta per questi risultati finanziari. Secondo il Presidente, questi risultati sono arrivati grazie all’IA generativa e alla rapida produzione del Data Center.

Dati sul 2024 e sugli anni precedenti

Un’azione reale NVIDIA ha un prezzo di 837 euro circa. L’intervallo annuale è di 238,50-838,80. La capitalizzazione di mercato è di $2,29 bilioni. Il lotto minimo invece è di 1.00. NVIDIA distribuisce i dividendi ogni trimestre, con l’ultima data ex-dividendo al 5 Marzo 2024 e il pagamento effettivo di 0,04 che avverrà il 27 Marzo 2024. Non è stata ancora annunciata la data del prossimo dividendo.

Di seguito riporto altri dati importanti, inerenti le prestazioni degli ultimi 5 anni di NVIDIA.

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $26,91 miliardi $16,68 miliardi $10,92 miliardi $11,7 miliardi $9,71 miliardi
EPS $3,85 $1,73 $1,13 $1,66 $1,21
Indice di indebitamento N.D. N.D. N.D. N.D. N.D.
Price/book ratio 15.6 26.8 20.2 11 13.5
Margine operativo 47,15% 40,8% 34,21% N.D. N.D.
Ritorno sull’equity (ROE) 51,8% 43,2% 33,2% N.D. N.D.
Ritorno sugli asset (ROA) 30,9% 18,8% 18,3% N.D. N.D.
P/E ratio 59,3 75,7 54,9 N.D. N.D.

Previsioni, degli esperti, sul 2024 di NVIDIA

La prima opinione di spicco è quella di NASDAQ, la pagina ufficiale della famosa Borsa USA. Inizialmente l’autore dell’articolo si concentra sui risultati finanziari dell’azienda (quelli che ho riportato due paragrafi prima), cercando di dare una spiegazione su questi numeri. Uno dei motivi è l’exploit delll’IA (Intelligenza Artificiale). Per Richard Saintvilus (l’autore dell’articolo), grazie al suo sviluppo, NVIDIA ha avuto una crescita progressiva. Questo perché nel mercato c’è una grande richiesta di tecnologie collegate all’IA. NVIDIA, che sta seguendo questa popolarità, si sta migliorando di pari passo.

Ovviamente la società deve le sue fortune anche ad altri fattori, come le produzioni sui giochi. In conclusione, la pagina ufficiale di NASDAQ consiglia questo titolo per investirci, poiché l’azienda può crescere ulteriormente.

Per leggere l’articolo completo questo è il link: (www.nasdaq.com).

L’altra constatazione è quella di Teleborsa, agenzia di stampa che si occupa di finanza. Per questa testata questo investimento è adatto per chi vuole correre dei rischi. Questo perché le azioni NVIDIA hanno una grande volatilità giornaliera, oltre a essere molto popolare sul mercato. La pagina si aggiorna ogni giorno e potete consultarla qua: (www.teleborsa.it).

Azioni Tesla

Risultati finanziari Q4 2023

Azioni Tesla

Azioni Tesla

Gli ultimi risultati finanziari di Tesla, registrati dall’azienda, sono quelli del quarto trimestre. Questi possono aiutare a rendere l’idea di come si è concluso l’anno del colosso di veicoli elettrici. In particolare:

  • I ricavi sono stati di $25,17 miliardi. Un aumento del 3%, rispetto ai $24,32 miliardi del Q4 2022;
  • Utile netto di $7,93 miliardi. Un aumento del 115% se confrontato con i $3,69 miliardi del Q4 2022;
  • Il tasso di crescita di vendita, del 2024, ha presentato un valore minore rispetto a quello del 2023 (i numeri non sono stati specificati).

Dati sul 2024

Un’azione reale Tesla ha un prezzo di 163 euro circa. L’intervallo annuale è di 137,90-267,20. La capitalizzazione di mercato è di $559,47 miliardi. Il lotto minimo invece è di 1.00. Tesla non paga dividendi.

Di seguito riporto la tabella con i dati più importanti sul rendimento di Tesla, negli ultimi cinque anni.

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $23,35 miliardi $53,8 miliardi $31,57 miliardi $24,58 miliardi $7,2 miliardi
EPS $1,07 $0,68 $0,08 $0,05 $0,06
Indice di indebitamento N.D. N.D. N.D. N.D. N.D.
Price/book ratio 8,57% 35,21% 29,36% 10,14% 10,00%
Margine operativo 16,8% 12,1% 6,32% -0,28% N.D.
Ritorno sull’equity (ROE) 31,78% 20,38% 4,54% -13,07% -18,52%
Ritorno sugli asset (ROA) 17,28% 9,69% 1,59% -2,70% -3,42%
P/E ratio 34,03% 146,61% 1,12% 0,00% 0,00%

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Tesla

Un’opinione molto interessante è quella di Robert R. Johnson, PhD, CFA, CAIA, professore di finanza presso l’Heider College of Business della Creighton University. Secondo lui il 2024 di Tesla può essere previsto tramite l’indicatore delle prestazioni delle auto elettriche. A suo avviso, i veicoli elettrici costituiscono il presente e il futuro. Molto importanti sono anche le aziende che le producono e non solo le auto in sé.

Anche il Professor Johnson si è esposto sulla vicenda. Per lui Tesla attira di più della concorrenza. Tuttavia, sempre a suo avviso, sono più avvantaggiate altre case automobilistiche come General Motors e Ford. Tesla non viene gestita bene ci sono valutazioni alte dei veicoli e negli anni sono stati accumulati dei debiti.

In conclusione, secondo il Professor Johnson bisogna investire su Tesla se si ha totale fiducia in Elon Musk e non si crede, più di tanto, nella concorrenza.

L’ultima opinione su Tesla è di Kevin Luthringshausen, lead market analyst di “The Traider Hub”. A suo avviso, il Tesla Cybertruck (il pick-up a 4 porte, a propulsione elettrica, dotato di batteria agli ioni di litio ricaricabile) farà propendere l’ago della bilancia verso Tesla. A prescindere dalla concorrenza, la redditività e le azioni di Tesla potrebbero aumentare. La società di Elon Musk rappresenta circa il 50% del mercato, delle auto elettriche, negli USA. Inoltre rappresenta il 20% delle spedizioni globali. Per concludere, secondo l’analista ci potrebbero essere grandi movimenti quest’anno su Tesla.

Azioni Apple

Risultati finanziari 2023

Azioni Apple

Azioni Apple

Attraverso un comunicato stampa, sul proprio sito ufficiale, Apple ha mostrato i risultati finanziari del primo trimestre, dell’anno fiscale 2024, concluso il 30 Dicembre 2023. I punti più importanti, toccati, sono:

  • Fatturato trimestrale di $119,6 miliardi, con un aumento del 2% rispetto allo scorso anno;
  • Utile trimestrale, per azione diluita, di $2,18. C’è stato un rialzo del 16% rispetto allo scorso anno;
  • Base installata di dispositivi, attivi, che ha superato la base dei 2,2 miliardi. Questo risultato è un record, sia per i prodotti che per i segmenti geografici;
  • Un utile per azione record di $2,18, con un aumento del 16% rispetto allo scorso anno;
  • Quasi $40 miliardi di flusso di cassa. Inoltre ha restituito quasi $27 miliardi agli azionisti.

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha mostrato grande entusiasmo per questi numeri. La soddisfazione più grande è stata per l’incremento delle vendite, degli iPhone, in tutto il mondo. Per leggere il comunicato stampa completo (www.apple.com)

Dati sul 2024

Questi sono i dati, dal punto di vista finanziario, più importanti di Apple. Un’azione reale Apple ha un prezzo di circa 174 euro. La volatilità del titolo, nell’ultimo anno, è stata media, con un 144,12182,78 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $2,61 bilioni. L’ultimo dividendo, di $0,24, è stato pagato il 15 Febbraio. Attualmente non sono state dichiarate date ufficiali per un nuovo dividendo, ma Apple li distribuisce ogni trimestre. Offrono un rendimento del 0,51%. Il rapporto P/E è di 7,55.

Gli altri dati, importanti, sugli ultimi 5 anni di Apple sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $394.33 miliardi $365.8 miliardi $274.515 miliardi $260.174 miliardi $60-62 miliardi (solo il Q4)
EPS $5.89 $6.03 $3.71 $3.19 $3.06
Indice di indebitamento
Price/book ratio 36.04 39.83 33.08 13.99 6.07
Margine operativo 30.29% 29.78% 24.15% 24.57% 38%
Ritorno sull’equity (ROE) 163.45%, 149.81% 90.59% 60.18% 50.92%
Ritorno sugli asset (ROA) 27.46% 28.75% 19.44% 17.13% 16.33%
P/E ratio 21.91 29.08 35.10 22.50 12.38

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Apple

La prima opinione di spicco è quella di Interactive Investor, testata giornalistica che si occupa degli investimenti a trecentosessanta gradi.

Secondo loro, la crescita delle vendite è stata lenta, rispetto alle previsioni di Wall Street. Specialmente in Cina, dove c’è stato un calo del 13%, che equivale a $20,8 miliardi di vendite. Tuttavia, la fiducia dei clienti su Apple è totale (Cina a parte), il mercato è diversificato e i risultati sono concreti dappertutto. Il problema di Apple è la dipendenza dalla vendita di iPhone. Se si sommano tutti questi aspetti, con l’introduzione del nuovo visore, ci si può comunque aspettare qualcosa di buono dalla società, in ottica futura. In conclusione, per Interactive Investor conviene investire in Apple nel 2024.

Trovate l’articolo completo al seguente link: (www.ii.co.uk)

L’altra opinione è di Teleborsa. Per la testata giornalistica la volatilità e i volumi giornalieri di Apple sono stabili. Ci sono stati degli aumenti, di quest’ultimi, rispetto all’ultimo mese. In conclusione, questo titolo è adatto per chi non vuole correre particolari rischi.

Azioni Microsoft

Risultati finanziari 2023

Azioni Microsoft

Azioni Microsoft

L’azienda ha pubblicato gli ultimi risultati finanziari, del secondo trimestre del 2024.

  • Valore complessivo di mercato, attuale, $3.000 miliardi;
  • Fatturato di $62 miliardi e un utile netto di $21,9 miliardi, entrambe rispettivamente in crescita del 18% e del 33%;
  • Office e Cloud hanno portato circa il 60% dei ricavi. Windows OEM invece l’11%;
  • C’è stato un calo di vendite, del 9%, del dispositivo Surface. La società prevede un ulteriore ribasso;
  • Xbox ha incrementato le entrate, tramite i servizi offerti, per un 61%. Il Game Pass, con il nuovo videogioco “Starfield”, ha riscosso un grande successo;
  • L’azienda ha stretto una collaborazione con Activision Blizzard. Grazie a quest’azienda (famosa per la saga Call Of Duty) ha registrato un’impatto di circa $2 miliardi. Se si aggiungono anche i costi di integrazione, quelli di transazione e gli operativi, si arriva a un totale aggiuntivo $930 milioni.
  • Le vendite della console Xbox sono aumentate del 3%;
  • Ricavi totali, includendo solo il settore video ludico, del 49%. Il gaming ha registrato $7,11 miliardi di entrate nel trimestre;

Dati sul 2024

Il valore di un’azione reale Microsoft è di circa 375 euro. Gli intervalli, della volatilità annuale, sono 251.35-392-75 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $3,04 bilioni. Il pagamento del dividendo è previsto per il 14 Marzo del 2024. Il dividendo è di 0,70 euro e ha un rendimento del 0,75%. Attualmente non sono stati annunciati altri dividendi, ma la società li distribuisce ogni trimestre. Il rapporto P/E è di 36,68.

Gli altri dati, sugli ultimi 5 anni dell’azienda, sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi (€ mln) $198,27 miliardi $168 miliardi $143 miliardi 126$ miliardi $100 miliardi
EPS $9,65 $8,05 $6,72 $5,73 $4,33
Indice di indebitamento N.D. N.D. N.D. N.D. N.D.
Price/book ratio 9,67% 15,48% 12,55% 10,50% 8,07%
Margine operativo 42,06% 41,59% 37,03% 34,14% 31,62%
Ritorno sull’equity (ROE) 39,32% 48,39% 42,19% 42,89% 39,45%
Ritorno sugli asset (ROA) 18.82% 21,60% 17,22% 15,95% 13,14%
P/E ratio 26,38% 35,17% 32,23% 26,52% 22,35%

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Microsoft

L’opinione, di rilievo, è del sito ufficiale di NASDAQ, indice azionario della Borsa USA. Wall Street ha grande ottimismo su questo titolo, in vista del 2024. Microsoft ha registrato una crescita importante sull’IA, sul cloud computing e i videogiochi. Le azioni, nell’ultimo anno, hanno avuto un grande rialzo: le aspettative per il 2024 sono di un’ulteriore crescita. L’articolo si conclude con il consiglio finale: queste azioni vanno acquistate.

Per leggere l’articolo completo il link è il seguente: (www.nasdaq.com).

Azioni Amazon

Risultati finanziari 2023

Azioni Amazon

Azioni Amazon

Questi sono i risultati finanziari, del Q4, di Amazon. Il colosso mondiale ha registrato numeri eccezionali. Nel dettaglio:

  • Ricavi di $169.96 miliardi, con una crescita del 14% rispetto ai ricavi, del Q4, dell’anno precedente ($149.2 miliardi);
  • Utile netto di $10.62 miliardi;
  • Utile, per azione, di $1;
  • Ricavi, della divisione Web Services, di $24.2 miliardi.

Dati sul 2024

Il valore di un’azione reale Amazon è di circa 160 euro. Gli intervalli annuali sono 88.54-165.80 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $1.84 bilioni. Amazon attualmente non distribuisce dividendi. Il rapporto P/E è di 41.15.

Gli altri dati, sugli ultimi 5 anni dell’azienda, sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi (€ mln) $237,674 miliardi $469,822 miliardi $386,064 miliardi $280,522 miliardi $232,997  miliardi
EPS $-0,27 $3,24 $2,09 $1,15 $1,01
Indice di indebitamento N.D. N.D. N.D. N.D. N.D.
Price/book ratio 5,89% 12,24% 17,50% 14,79% 16,89%
Margine operativo 2,38% 5,3% 5,93% 5,18% N.D.
Ritorno sull’equity (ROE) -1,98% 27,98% 27,07% 21,07% 27,02%
Ritorno sugli asset (ROA) -0,63% 8,98% 7,88% 5,84% 7,11%
P/E ratio 0% 51,33% 77,73% 80,11% 74,40%

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Amazon

La prima previsione interessante la dà Louis Navellier, investitore di Wall Street. A suo avviso, prendendo in considerazione le diverse statistiche del 2023, Amazon può registrare un aumento degli utili, per il 2024, di circa il 32,5%. Questo incremento può incidere sugli investimenti in azioni Amazon.

La seconda opinione la dà Chris MacDonald, un collaboratore di InvestorPlace (una delle società di ricerca finanziaria, indipendenti, più importanti e longeve d’America). Anche a suo avviso gli utili di Amazon potrebbero aumentare, registrando tassi di interesse minori. Amazon potrebbe rappresentare sicuramente un investimento sostenibile.

Azioni Alphabet (Google)

Risultati finanziari 2023

Azioni Alphabet

Azioni Alphabet

Alphabet ha pubblicato gli ultimi risultati finanziari ottenuti, che sono:

  • Ricavi di $307.39 miliardi, con una crescita dell’8.68% su base annua;
  • Reddito operativo di $84.29 miliardi, con una crescita del 12.63% in confronto all’anno scorso;

Per quanto riguarda l’ultimo trimestre, invece:

  • Ricavi da Google Search: $48.02 miliardi (+12.71% rispetto al precedente anno);
  • Pubblicità su YouTube: $9.2 miliardi (+15.53% rispetto al precedente anno);
  • Pubblicità su Google (sono incluse tutte le piattaforme): $59.04 miliardi (+10.97% rispetto al precedente anno);
  • Google Cloud: $9.19 miliardi (+25.66% rispetto al precedente anno);
  • Servizi Google (sono incluse tutte le piattaforme): $76.31 miliardi (+12.49% rispetto al precedente anno).

Dati sul 2024

Il valore di un’azione Alphabet è di circa 122 euro. L’intervallo annuale è di €91.50-€142.62. Il lotto minimo è di 1. La capitalizzazione di mercato è di $1.68 bilioni. Alphabet non distribuisce dividendi. Il rapporto P/E  è di 22.86.

Gli altri numeri sulle prestazioni, degli ultimi cinque anni, di Alphabet, sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $72.32 miliardi $75.33 miliardi $56.9 miliardi $36.34 miliardi $39.28 miliardi
EPS 4.56 5.61 2.93 2.47 2.19
Indice di indebitamento
Price/book ratio 4.45 7.61 5.32 4.57 4.06
Margine operativo 21.2% 29.51% 22.06% 21.22% 21%
Ritorno sull’equity (ROE) 23.54% 31.56% 19.03% 17.79% 18.34%
Ritorno sugli asset (ROA) 16.71% 22.21% 13.76% 13.19% 14.08%
P/E ratio 19.35 25.82 29.91 27.25 23.91

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Alphabet

Un’opinione interessante la dà Chris MacDonald, editore della pagina ufficiale della Borsa NASDAQ. A suo avviso le prestazioni nell’ultimo anno, di Alphabet, sono state eccezionali. Questo grazie ai risultati di Google Chrome e al coinvolgimento in ambito IA (Intelligenza Artificiale). Per il 2024 sono previsti ricavi di $340,61 miliardi. In conclusione, se si vuole investire sul lungo periodo questo titolo è adatto. Per leggere l’articolo completo, cliccare qui (www.nasdaq.com).

L’altra previsione è quella di Teleborsa. Secondo la testata, la volatilità del titolo è alquanto stabile. Questo equilibrio del titolo rappresenta una soluzione per quegli investitori che vogliono stare lontani dai rischi.

Azioni Pfizer

Risultati finanziari 2023

Azioni Pfizer

Azioni Pfizer

Questi sono gli ultimi risultati, inerenti il 2023, registrati da Pfizer, la famosa casa farmaceutica:

  • Ricavi di $58.5 miliardi, con un calo del 42% in confronto ai più di 100 milioni ricavati nel 2022;
  • Utile netto di $2.1 miliardi;
  • Investimento di $10.7 miliardi per la ricerca e lo sviluppo;
  • Approvazione dei dividendi, per un totale di $9.2 miliardi.

Dati sul 2024

Il valore di un’azione Pfizer è di circa 25 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $151.28 miliardi. L’ultimo dividendo, di $0.42, è stato pagato il primo Marzo. Presenta un rendimento del 5.93%, un valore decisamente alto rispetto alla media. Non è stata dichiarata la prossima data ex del dividendo, ma la casa farmaceutica li paga più volte nell’anno. Il rapporto P/E è di 16.65.

Questo invece è l’andamento di Pfizer, negli ultimi cinque anni.

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $100.33 miliardi $81.2 miliardi $41.9 miliardi $51.7 miliardi
EPS $5.47 $3.85 $1.63 $2.82 $1.87
Indice di indebitamento
Price/book ratio 2.82 3.91 2.83 2.73 3.02
Margine operativo 37.15% 24.89% 31.08% 37.53%
Ritorno sull’equity (ROE) 34.96% 30.05% 14.15% 25.86% 16.16%
Ritorno sugli asset (ROA) 16.26% 12.75% 5.41% 9.87% 6.79%
P/E ratio 8.82 13.99 19.82 11.10 17.99

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Pfizer

 Non esiste esperto più grande della società stessa per l’importanza delle previsioni future. Pfizer dedica un’intera pagina a riguardo, con i seguenti dati.

La società, nel 2024, prevede ricavi di $58,5-$61,5 miliardi. Si includono:

  • $8 miliardi da Comirnaty e Paxlovid, due vaccini contro il COVID-19;
  • $3,1 miliardi da Seagen, azienda acquisita da Pfizer;
  • $1 miliardo dalla ridistribuzione dei ricavi, da royalties, di Pfizer.

Pfizer prevede che l’utile, diluito, per azione nel 2024 avrà un intervallo di $2,05-$2,25.

Questo valore rifletterà:

  • Crescita dei ricavi stimata dell’8%-10%, escludendo Comirnaty e Paxlovid e includendo Seagen;
  • Incremento del margine operativo previsto di $0,40, legato all’acquisizione di Seagen.

Azioni Netflix

Risultati finanziari Q4 2023

Azioni Netflix

Azioni Netflix

Gli ultimi risultati finanziari pubblicati da Netflix sono relativi all’ultimo trimestre del 2023. I numeri registrati, più importanti, sono:

  • Ricavi di $8.83 miliardi, con un incremento del 12.5% in confronto ai $7.85 miliardi del Q4 2022;
  • Incremento delle sottoscrizioni, con 13.12 milioni di utenti in più;
  • Utile netto di $938 milioni;
  • Utile, per azione, di $2.11;
  • Dati sul 2024

Il valore di un’azione Netflix è di circa 555 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $263.34 miliardi. Netflix distribuirà un dividendo di $0.45, con la data ex al 20 Novembre 2024 e il pagamento effettivo il 22 Novembre 2024. Il rapporto P/E è di 35.97.

Gli altri numeri, sulle prestazioni di questi cinque anni, sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $32 miliardi $29.7 miliardi $25 miliardi $20.16 miliardi
EPS $9.95 $11.24 $6.08 $4.13 $2.68
Indice di indebitamento 8.295 9.365 8.103 9.741 10.36
Price/book ratio 6.32 16.88 21.64 18.73 22.31
Margine operativo 19.56% 22.54% 18.43% 14.25% 10.84%
Ritorno sull’equity (ROE) 23.05% 35.34% 28.22% 28.45% 25.81%
Ritorno sugli asset (ROA) 9.56% 12.15% 7.36% 6.11% 5.93%
P/E ratio 29.64 53.60 88.94 78.35 99.87

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Netflix

L’opinione più interessante e completa è quella del sito ufficiale della Borsa NASDAQ, scritta Daniel Sparks del The Motley Fool. Secondo l’esperto, sono due i fattori che hanno inciso sull’andamento dell’ultimo anno e potrebbero influenzare il 2024 :

  • Condivisione a pagamento: Netflix ha tolto la possibilità di condividere gli abbonamenti, incrementando notevolmente gli abbonati negli ultimi due trimestri;
  • Pubblicità: nell’ultimo anno Netflix ha deciso di aumentare gli annunci, con ottimi risultati.

“Nell’arco del terzo trimestre del 2023 gli abbonati acquisiti tramite pubblicità sono aumentati quasi del 70% rispetto al trimestre precedente, rappresentando attualmente circa il 30% di tutte le nuove iscrizioni nei 12 paesi dove sono presenti gli annunci”, ha dichiarato la dirigenza, nella lettera per gli azionisti del terzo trimestre. Questo dimostra come la strategia sia stata vincente. In conclusione, secondo NASDAQ questo è un titolo su cui investire.

Azioni Bristol-Myers Squibb

Risultati finanziari Q4 2023

Azioni Bristol Myers Squibb

Azioni Bristol Myers Squibb

Questi sono i risultati finanziari, del Q4 2023, riportati da Bristol-Myers Squibb:

  • Ricavi di $11,5 miliardi;
  • Utile netto di $1,8 miliardi. C’è stato un ribasso, in confronto ai $2 miliardi dell’anno precedente;
  • Ricavi annuali di $45 miliardi;
  • Utile netto, annuale, di $8 miliardi;
  • EPS di $7,51;

Il CEO Christopher Boerner ha mostrato entusiasmo per questi risultati. La casa farmaceutica, nel 2024, concentrerà i suoi sforzi sulla crescita dal punto di vista commerciale.

Dati sul 2024

Il valore di un’azione Bristol-Myers Squibb è di circa 50 euro. L’intervallo annuale è di 44,45-49,30 euro. Il lotto minimo è di 1,00. La capitalizzazione di mercato è di $107.74 miliardi. La data ex del primo dividendo del 2024 di Bristol-Myers Squibb è stata il 4 Gennaio 2024 e sono stati distribuiti il primo Febbraio del 2024. Non sono stati annunciati ancora altri dividendi, ma Bristol-Myers Squibb li distribuisce in ogni trimestre. Il dividendo è stato di $0,60 e ha portato un rendimento del 4,70%. Il rapporto P/E è di 12,43. Gli altri dati, sull’andamento degli ultimi cinque anni, sono:

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi $46159,000 $46385,000 $42518,000 $26145,000 $22561,000
EPS $2,95 $3,12 $-3,99 $2,01 $3,01
Indice di indebitamento N.D. N.D. N.D. N.D. N.D.
Price/book ratio 4,59% 3,46% 3,26% 2,39% 4,98%
Margine operativo 42,12% 42,75% 40,98% 31,36% 28,33%
Ritorno sull’equity (ROE) 20% 18,92% -19,26% 13,63% 36,99%
Ritorno sugli asset (ROA) 6,35% 6,31% -7,19% 4,96% 14,64%
P/E ratio 23,08% 18,34% 76,89% 27,56% 14,39%

Previsione, degli esperti, sul 2024 di Bristol-Myers Squibb

L’opinione di spicco la dà Ian Cooper, un collaboratore di InvestorPlace.

A suo avviso le azioni di Bristol-Myers Squibb potranno avere un rialzo. Il 2023 ha presentato una chiusura drastica, passando dal prezzo di $75 a $48.25. Le azioni si stanno rialzando, con questo gap al ribasso che potrà essere colmato intorno a $56 e alla fine risalire a $62, nel corso del 2024. L’azienda tiene ai suoi azioni e farà di tutto per far migliorare il proprio andamento. Secondo il collaboratore dunque, investire in queste azioni potrebbe essere una buona soluzione.

Azioni Meta

Risultati finanziari Q4 2023

Azioni Meta

Azioni Meta

Meta, che gestisce nomi importanti come Facebook, Instagram e WhatsApp, ha pubblicato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre del 2023. I numeri che risaltano di più sono:

  • Fatturato totale di $40.11 miliardi, con un aumento del 24.70% in confronto ai $32.17 miliardi del Q4 2022;
  • Utile netto di $14.02 miliardi, con un aumento del 201.31% in confronto ai $5.71 miliardi del Q4 2022;
  • Utile per azione di 5.33, con un aumento del 202.46% in confronto a 1.76 del Q4 2022;
  • Totale delle spese operative di $22.58 miliardi. Un andamento stabile se confrontato con i $21.57 miliardi del Q4 2022;

Dati sul 2024

Il valore di un’azione Meta è di circa 470 euro. L’intervallo annuale è di 183.00-472.05. La capitalizzazione di mercato è di $1.31 bilioni. Il lotto minimo è di 1,00. Meta paga i dividendi ogni trimestre, col prossimo che verrà distribuito il 26 Marzo 2024 ed è di $0.50. Attualmente non è stata dichiarata la data ex del prossimo dividendo. Il rapporto P/E è di 33.46. Questa è la tabella che riassume l’andamento, degli ultimi 5 anni, di Meta.

  2022 2021 2020 2019 2018
Ricavi 116.61 miliardi 117.93 miliardi $85.97 miliardi $70.70 miliardi
EPS $8.59 $13.77 $10.09 $6.43 $7.57
Indice di indebitamento $27.28 miliardi $14.45 miliardi $11.18 miliardi $11.07 miliardi
Price/book ratio 2.50 7.37 6.06 5.79 4.44
Margine operativo
Ritorno sull’equity (ROE) 18.60% 29.71% 25.25% 19.97% 27.51%
Ritorno sugli asset (ROA) 13.28% 23.51% 19.97% 15.27% 23.97%
P/E ratio 13.99 24.40 27.04 31.89 17.30

Previsione, degli esperti, sul 2024

L’opinione di spicco, per il 2024 di Meta, la dà il sito di finanza “Investor’s Business Day”. Secondo la testata il titolo è in forte crescita, anche grazie a fattori come il Metaverso, il mercato delle pubblicità digitali e l’interesse della società nell’ambito delle IA. L’azienda può sperare nel record, di incasso, di tre trilioni, grazie a questi fattori appena elencati. Nell’articolo non ci si sbilancia su un’eventuale convenienza d’investimento, ma viene fatta un’analisi completa sui vantaggi per il quale si potrebbe investire su Meta.

Il link è questo (www.investors.com)

FAQ: Domande frequenti

Cosa si intende per azioni americane?

Per azioni americano si intende, i titoli azionari che fanno parte dei maggiori mercati americani, Nasdaq, Dow Jones, S&P 500, S&P/TSX, Bovespa.

Dove conviene investire in azioni americane?

E’ possibile investire in azioni americane, attraverso un consulente finanziario se si ha a disposizione un budget valido, altrimenti conviene investire attraverso le migliori piattaforme di trading online o le più affidabili banche di trading online.

Quali sono le azioni americane più promettenti del 2024?

Attraverso le opinioni dei maggiori esperti, le azioni americane più promettenti per il 2024 sono:
🥇 Azioni Nvidia (L’azienda ha ampi margini di crescita);
🥈 Azioni Tesla (L’azienda promette grandi movimenti);
🥉 Azioni Apple (Interactive Investor consiglia di investire in Apple);
🏅 Azioni Microsoft (Aspettativa di un ulteriore crescita);
🏅 Azioni Amazon (Potrebbe rappresentare un investimento sostenibile);
🏅 Azioni Alphabet (La volatilità del titolo è alquanto stabile);
🏅 Azioni Pfizer (Aspettativa di un ulteriore crescita);
🏅 Azioni Netflix (secondo NASDAQ questo è un titolo su cui investire);
🏅 Azioni Bristol-Myers Squibb (investire potrebbe essere una buona soluzione);
🏅 Azioni Meta (Titolo in Forte Crescita).

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer

Scrivi un commento