Morgan Stanley sta considerando un investimento di 150 miliardi di dollari in Bitcoin

Morgan Stanley, una delle più grandi società di investimento al mondo, sta considerando l’acquisto di bitcoin come asset di investimento.

Secondo un rapporto di Bloomberg, Counterpoint Global, una divisione di Morgan Stanley Investment Management, che gestisce circa 150 miliardi di dollari di investimenti, sta considerando l’acquisizione di bitcoin come asset di investimento .

Tradingmania.it consiglia

xtb Trading Crypto

Tradingmania.it

Come spiegato in azienda, per prendere una decisione definitiva sull’acquisto di criptoasset, è necessario ottenere l’approvazione della sede centrale, oltre che delle autorità di regolamentazione.

Tradingmania.it consiglia

xtb Trading Criptovalute

Tradingmania.it

Una tale decisione di Morgan Stanley potrebbe cambiare la storia secolare degli investitori di Wall Street, che ancora credono esclusivamente negli asset tradizionali e non hanno fretta di accettare le valute digitali come investimenti.

Nel frattempo, Bitcoin ha aggiornato il suo prossimo massimo storico a $ 49.258, avvicinandosi alla prossima barriera chiave di $ 50.000, che potrebbe essere presa questa nuova settimana.

I rappresentanti di Morgan Stanley non hanno ancora commentato la notizia. Ci sono molti scettici tra i dirigenti dell’azienda che si oppongono a Bitcoin. La maggior parte delle preoccupazioni si basa sull’imprevedibilità delle fluttuazioni del prezzo delle criptovalute, sull’elevata volatilità e sulla mancanza di un vero sostegno Bitcoin. Gli esperti di Bloomberg non escludono che la società alla fine rifiuterà di investire in un’attività rischiosa.

Wall Street investe in bitcoin tramite intermediari

Nonostante Morgan Stanley non abbia preso una decisione definitiva sul conto bitcoin, alcune delle grandi società di investimento di Wall Street stanno già investendo in criptovalute tramite intermediari, che sono trust.

L’anno scorso, la società di investimento Grayscale ha lanciato più di una dozzina di trust, che aprono opportunità per investire in criptovalute come bitcoin, Ethereum, Chainlink, Litecoin e altri. La società crea anche trust per i token DeFi, che sono anche popolari tra gli investitori di Wall Street e oltre.

Tradingmania.it consiglia

xtb Trading Azioni

Tradingmania.it

Secondo gli analisti Grayscale, Bitcoin diventerà l’investimento più ricercato nei prossimi 25 anni.

“Stimiamo che nei prossimi 25 anni più di 68 trilioni di dollari passeranno dalla generazione più anziana a quella più giovane e il capitale di investimento inizierà a riversarsi in attività non correlate come Bitcoin. Il sondaggio ha mostrato che i millennial hanno molte più probabilità di acquistare, detenere e utilizzare bitcoin, ma la maggior parte di loro non ha ancora raggiunto l’apice della propria carriera “, ha affermato la società.

Ciò significa effettivamente che gli investimenti in bitcoin continueranno a crescere, con investitori aziendali e millennial che diventeranno i principali contributori, che erediteranno miliardi di dollari dai loro parenti.

Fonte: atozmarkets 

Tradingmania.it consiglia

Social Trading Bitcoin eToro

Tradingmania.it

 

Lascia un Commento

Vuoi Investire in Bitcoin da Professionista?

Importi Garantiti con un broker Rispettabile.

Vuoi Provare il trading Bitcoin con un

Conto Demo Gratuito e illimitato?

Nessun documento cartaceo da inviare, Conto Demo senza obblighi ne vincoli di deposito.

Deposito minimo richiesto 200 (circa 180€).

Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di assumere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.