News: Draghi lancia le borse e affonda i tassi

 Draghi, dopo aver aperto le porte al tanto atteso Quantitative Easing 2, ha fatto scendere lo spread BTP Bund sotto l’1% e crollare l’euro sotto 1,12!

Anche i tassi euro sono scesi fortemente portando anche l’Euribor 6M sulla soglia dello 0% con la curva Eonia (quella dei tassi cd ON) ancora più invertita di prima e, quindi, anticipante un probabile taglio dei tassi da qui a giugno 2016.

Per capire come reagiranno i mercati, soprattutto quello valutario, occorrerà attendere i meeting della Banca del Giappone e della Federal Reserve, la prossima settimana!

Schermata 2015-10-22 alle 21.54.35