Vuoi investire in Bitcoin da Professionista?

Scarica la Guida Gratuita al Trading Bitcoin!

Grazie al broker ForexTB puoi investire in Bitcoin come i Professionisti.

Conto Demo Gratuito illimitato!

Apri un Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

 

Broker Opzioni Binarie

Condividi

Abbiamo a disposizione una serie di broker opzioni binarie che consentono di fare trading con le opzioni binarie; la scelta è legata a specifiche caratteristiche possedute o meno.

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2018 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il trading CFD il forex e il trading criptovalute.

Tradingmania.it consiglia

Tradingmania.it

Di seguito troverete i nostri consigli su come fare trading online dopo il blocco delle opzioni binarie e soprattutto i migliori broker di trading online Regolamentati.

Attenzione ad oggi il broker che vi consigliamo per provare il conto demo gratuito è ForexTB!

CONTO DEMO FOREXTB: Apri un Conto Demo Gratuito con ForexTB, Clicca qui.

I vari broker utilizzati per le opzioni binarie sono tra loro diversi, e ne consegue che non tutte le piattaforme offrono le stesse garanzie, essendo spesso presenti sostanziali differenze tra l’una e l’altra. Scopo del broker è quello di creare un sistema facile per investire il proprio denaro, al fine di aumentare le possibilità di guadagno anche per i trader alle prime armi.

Cosa offrono i Broker opzioni binarie:

  • Tipologia di opzioni binarie presenti;
  • Numero di asset disponibili;
  • Deposito minimo per attivare un conto;
  • Somma minima per aprire una posizione;
  • Presenza del Conto Demo;
  • Promozioni o incentivi particolari;
  • Bonus di Benvenuto;
  • Profitto massimo.

Scegliamo un broker rispetto ad un altro a seguito di un’attenta analisi su quelle che sono le principali caratteristiche offerte, più o meno vantaggiose.

Parametri per scegliere un Broker opzioni binarie

Profitto massimo: alcune tipologie di opzioni binarie pagano un profitto elevato, di norma parliamo in tal caso delle Opzioni binarie One touch.
Il Profitto massimo corrisponde al massimo profitto realizzabile con quelle opzioni che offrono rendimenti più elevati.
Deposito minimo: indica il deposito minimo per aprire un conto;
Trade minimo: la somma minima per aprire una posizione;
Bonus: il bonus offerto dal broker al primo deposito;
Promo: se il broker dispone di particolari promozioni;
Conto Demo: solitamente quasi tutti i broker offrono un conto demo;
Bisogna distinguere però tra conto demo Gratis, attivato a seguito della registrazione e conto demo Dopo Deposito, in cui è richiesto un deposito di denaro.
Numero Asset: numero di asset disponibili con un conto standard;
Tipi di Opzioni: ossia le tipologie di opzioni presenti.

Broker Conto Demo

Presenza di un conto demo, per ridurre i rischi, molto utile per i neofiti. Sia i traders alle prime armi, ma spesso anche i traders di esperienza, preferisco provare la piattaforma prescelta, prima di depositare denaro.
Bonus sul deposito, ossia promozioni proposte solo da alcuni broker, che consistono nel regalare una somma bonus a seguito di un deposito iniziale; questi possono essere riscossi solo dopo aver rispettato tutte le condizioni, non sono quindi immediatamente prelevabili.

Prelievi e depositi

Prelievi e depositi, in quanto per iniziare a guadagnare è necessario depositare prima del denaro. I broker offrono una serie di opportunità tra cui scegliere, sia per prelevare dal conto che per il deposito. Per quel che concerne i metodi di pagamento, questi vanno dai più comuni paypal, postepay, bonifico bancario, alla possibilità di optare per carte di credito, di debito, moneybookers, neteller ed altri sistemi similari.

Percentuali offerte

Percentuali offerte, in caso di chiusura in positivo o negativo. Mediante queste è possibile conoscere in anticipo il profitto in caso di chiusura positiva, e la percentuale di investimento che si potrà recuperare in caso di chiusura negativa.

Più alte saranno le percentuali e più conveniente sarà operare con quel determinato broker; quanto più la somma delle due percentuali si avvicinerà al 100% maggiori saranno le possibilità di arrivare ad un profitto.

Sicurezza e garanzia

Sicurezza e garanzia. Autorizzazioni, legalità e sicurezza sono quei fattori fondamentali da non trascurare.
L’attività dei Broker e delle piattaforme per il commercio con le opzioni binarie in Europa, è sottoposto al controllo del CySEC di Cipro, un Ente di vigilanza che disciplina le attività finanziarie, e tra queste anche le opzioni binarie.

Il mercato delle opzioni binarie è tenuto inoltre a rispettare un protocollo normativo ben preciso, la direttiva MIFID, un insieme di regole emanate dall’Unione Europea allo scopo affermare il principio di trasparenza e professionalità.

Possiamo pertanto asserire che l’industria del trading online è ad oggi un mercato fortemente regolamentato e sicuro.

Oltre CySEC e direttiva MIFID, la maggior parte dei Paesi membri dispone di Enti di controllo propri, il Fca per il Regno Unito, l’Amf per la Francia e così via.

Navigando sui siti web sarà possibile trovare più recensioni relative ai vari broker di opzioni binarie presenti sul mercato.

Broker Opzioni binarie: Quanto si guadagna?

Il trading binario è come abbiamo già detto molto semplice e adatto a chiunque, non serve essere un esperto di trading ma questo non significa che venga preso alla leggera, non è un gioco d’azzardo quindi ha bisogno di concentrazione e di specifiche strategie vincenti per opzioni binarie per incrementare i guadagni e abbassare il rischio di perdita degli importi investiti.

La percentuale di guadagno può essere molto elevata ma dipende da una serie di fattori, tra cui le tipologie di opzioni binarie utilizzate, e dalla politica del broker scelto, questo perchè ogni broker offre diverse percentuali di guadagno.

Una media dei Rendimenti con il trading binario:

  • Opzioni binarie Alto/Basso dal 70% al 85%;
  • Opzioni binarie breve scadenza dal 63% al 75%;
  • One touch dal 200% al 650%;
  • Intervallo dal 65% al 75%.

Gli asset offerti dai broker

Le piattaforme di opzioni binarie offrono ai loro trader diversi asset su cui poter investire. Ogni broker possiede la sua offerta specifica di asset.
In sostanza, questi asset vengono definiti come beni oppure risorse economiche, e si dividono in:

– Materie prime: chiamate anche con il nome di commodities. Solitamente i broker ne offrono molteplici, tra cui lo zucchero, il cacao, il caffè, ma anche risorse minerarie come l’oro, l’argento e il petrolio;

– Coppie di valute: Si tratta della possibilità di poter scambiare le maggiori valute di tutto il mondo. Le più utilizzate sono sicuramente la coppia euro/dollaro, ma anche yen/dollaro, o sterlina/dollaro;

– Titoli azionari: o più comunemente dette azioni delle maggiori società quotate in Borsa. Il trader può scegliere tra un numero elevato di aziende di vario genere, come Nike, H&M, Apple, Google, Danone, etc;

– Indici azionari: che consistono in un paniere di più titoli insieme. Vengono offerti i principali, per esempio FTSE MIB, CAC, NASDAQ; DAX e molti altri.

I Broker e il Conto Demo

È fondamentale sfruttare un conto demo di opzioni binarie, per ridurre al minimo i rischi. Questo servizio offerto dai broker è molto utile per i neofiti, ma spesso anche per i trader con anni di esperienza alle spalle. Entrambi preferiscono provare la piattaforma prescelta, prima di depositare il proprio denaro.

La versione demo è uguale concettualmente al conto di trading standard, ma con la differenza sostanziale che nel primo si utilizza denaro non reale per la compravendita.

Ma perché è opportuno utilizzare questo servizio?

In primis, perché si tratta di un servizio completamente gratuito. In secondo luogo è un ottimo strumento che permette di imparare a fare trading con le opzioni binarie senza dover spendere denaro inutilmente. Inoltre, in una fase successiva, consente a ogni trader, sia esperto, che principiante, di testare le strategie di trading da adottare e viene, solitamente, utilizzato per comprendere lo specifico funzionamento e i servizi offerti di una determinata piattaforma.

I Broker e il Bonus di Benvenuto

I Bonus sul primo deposito si possono definire come delle promozioni proposte solo da alcuni broker, in particolare i più importanti sul mercato.

Vengono comunemente chiamati bonus di benvenuto e consistono nel offrire una somma in denaro a seguito dell’iscrizione alla piattaforma di trading binario e solitamente del versamento di un deposito iniziale.

Ne esistono anche altri come i bonus speciali.

Per i broker è un valido strumento per poter aumentare il traffico di iscritti all’interno della loro piattaforma, mentre per gli utenti, soprattutto gli esordienti, rappresenta un ottimo servizio per fare pratica, oppure per testare il funzionamento della piattaforma, oltre che le proprie capacità.

Sia i conti in versione demo, di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, e i bonus offerti sono servizi che ogni trader dovrebbe sfruttare per poter migliorare il proprio investimento nelle opzioni binarie.

A seguire una lista dei migliori broker opzioni binarie che offrono ai propri iscritti sia la possibilità di attivare una Demo Gratuita che un ottimo Bonus di Benvenuto!

Tradingmania.it consiglia

Tradingmania.it