Perchè le criptovalute si stanno tingendo di rosso?

Il mercato delle criptovalute è ad oggi sotto pressione di vendita, con prezzi che stanno prendendo il calo. Il Bitcoin è sceso del 4% nelle ultimi 24 ore, ed è sceso sotto i 22.000$. Oggi il Bitcoin viene scambiato a 21.803 e dovrebbe rimanere al disotto delle media mobile settimanale di 200.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

Anche Ethereum è calo di circa il 5%, attualmente viene scambiato a $ 1.526. La società di dati on-chan Sentiment ha affermato che il rally di ETH, dopo essere sta comunicata la data di fusione di Ethereum, sta finendo e si prevede che i prezzi saranno ancora in caloSolana, Avalanche e Cosmos sono anche loro  in forte calo. 

Il mercato delle criptovalute potrebbe crollare a causa dell’imminente riunione del FOMC il 27 luglio.

Una settimana cruciale per il mercato delle criptovalute

Trader e esperti del settore delle criptovalute si preparano per un due settimane volatili. Un importante evento previsto per la prossima settimana è  FOMC del 26 e 27 luglio. Il Federal Open Market Committee è l’organo di politica monetaria della Fed e prenderà la sua decisione sugli aumenti dei tassi di interesse.

Il tasso di interesse è stato aumentato di 75 punti base e ha causato un terremoto nel mercato delle criptovalute. Il CME FedWatch Tool indica una probabilità del 78,7% di un aumento di 75 punti base e una probabilità del 21,3% di un aumento di 100 punti base. Ma un importante influencer e investitore MFHoz afferma che la Fed ha  ampliato il proprio bilancio per confinare i danni di un aumento di 100 punti base. 

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Il 28 luglio saranno resi noti i dati sul PIL USA del 2° trimestre. I dati del primo trimestre finanziario ha avuto una crescita negativa del PIL. Se i dati imminenti ripetessero la tendenza, indicherebbero che gli Stati Uniti sono in recessione. 

Inoltre, le principali società tecnologiche come Google, Microsoft, Meta, Apple e Amazon riporteranno i loro dati finanziari dal secondo trimestre. I dati hanno dimostrato che i titoli tecnologici hanno una forte correlazione con il mercato delle criptovalute e qualsiasi turbolenza potrebbe causare il crollo dei prezzi delle criptovalute. 

Fonte coingape

Scrivi un commento