Preparati a un ulteriore trend ribassista: il 15% dell’offerta di Bitcoin è ora in perdita

I dati mostrano che circa il 15% dell’offerta totale di Bitcoin è ora in perdita, un valore che è stato storicamente sufficiente per abbassare il prezzo.

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

In Esclusiva per Tradingmania.it

Trading online Demo eToro

Tradingmania.it

La percentuale di offerta di Bitcoin nel profitto è scesa ad appena l’85%

Secondo l’ultimo rapporto settimanale di Glassnode , l’offerta totale di BTC in profitto è scesa ad appena l’85% questa settimana, il che significa che il 15% dell’offerta è ora in perdita.

La “percentuale di offerta in profitto” è un indicatore Bitcoin che evidenzia la quota dell’offerta totale attualmente in profitto.

La metrica funziona guardando a quale prezzo è stata spostata l’ultima volta ogni moneta nella catena. Se questo prezzo era inferiore al prezzo corrente, si dice che la moneta è in profitto. Mentre se questo prezzo fosse più alto, la moneta è considerata in perdita.

Se l’indicatore raggiunge valori molto alti (più del 95%), presto potrebbe seguire un picco di mercato del Bitcoin. Ma se i valori della metrica sono sufficientemente bassi (inferiori al 5%), si potrebbe invece formare un fondo.

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Tradingmania.it Consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Tradingmania.it

Ora, ecco un grafico che mostra l’andamento del valore della percentuale di offerta di BTC in profitto nell’ultimo anno:

Come mostra il grafico sopra, l’offerta percentuale di profitto è diminuita gravemente la scorsa settimana a causa del calo del prezzo di Bitcoin . Ora, circa il 15% dell’offerta totale è in perdita.

Il rapporto afferma che la zona 85%-90% può essere considerata una “zona di transizione toro e orso”. Ci sono due casi in cui l’indicatore è entrato in questa zona in precedenza nel grafico.

Il primo è stato quando si è verificato l’incidente di Bitcoin di maggio e il secondo ha coinciso con l’ incidente di El Salvador Day . Il rapporto rileva che un valore dell’85% è sufficiente per far scendere il prezzo della criptovaluta se non viene rivendicato un valore superiore in un lasso di tempo ragionevole, simile a quanto accaduto in quei casi.

Prezzo BTC

Al momento in cui scriviamo, il prezzo di Bitcoin oscilla intorno ai $ 56,8k, in calo del 6% negli ultimi sette giorni. Nell’ultimo mese, la moneta ha perso il 5% di valore.

Il grafico sottostante mostra l’andamento del prezzo di BTC negli ultimi cinque giorni.

Nell’ultima settimana, Bitcoin si è per lo più consolidato al di sotto del prezzo di $ 60k. Attualmente, non è chiaro quando la moneta potrebbe riprendersi, ma se la percentuale di offerta in profitto è qualcosa da considerare, BTC potrebbe diminuire ulteriormente.

Fonte: newsbtc

Scrivi un commento