Home Trading online Quali sono i principi base del Trading online: Significato e definizione

Quali sono i principi base del Trading online: Significato e definizione

72
0
SHARE

Il trading online è l’atto di comprare e vendere beni o prodotti finanziari su internet. L’investitore acquista e vende usando una piattaforma avanzata di trading online. Il trading online comprende la negoziazione di valute internazionali, singole azioni, futures e altri prodotti finanziari.

La maggior parte degli investitori negoziano online grazie a broker online che si dividono in broker forex e broker cfd. Un broker online è una società di intermediazione che offre servizi finanziari su internet. A differenza dei tradizionali broker, il trader non a contatti con il broker. Tutto accade sulla rete.

Queste società di intermediazione offrono piattaforme di trading online a tutti coloro che voglio negoziare nei principali mercati finanziari.

In passato che voleva investire nei mercati finanziari, dovevano chiamare i loro broker per effettuare lo scambio per loro, rendendo questa procedura molto lunga.

Oggi, grazie al trading online, gli investitori possono acquistare e vendere titoli finanziari per conto proprio, inoltre si possono effettuare più operazioni contemporaneamente.

Ancora più importante, il moderno trader online può fare tutte queste cose rapidamente. In effetti, quasi istantaneamente.

Basta aprire un conto su di una piattaforma di trading, effettuare l’acquisto di una particolare azione e nell’attesa che questa aumenti di prezzo possono già iniziare ad incassare i dividendi o partecipare alle assemblee degli azionisti anche se questa è una cosa rara.

La maggior parte delle volte gli investimenti che vengono effettuati sono fatti a lungo termine magari cercando di acquistare titoli di aziende che distribuiscono ai propri azionisti sostanziosi dividendi costanti nel tempo.

In borsa questo tipo di operazione è denominata “titoli da cassettista”.

Nel caso in cui si decida di operare in maniera più veloce allora si dovranno utilizzare i derivati, questo non è altro che uno strumento finanziario il cui valore dipende da un’altro che viene denominato sottostante.

Sappiate però che utilizzando i derivati non si avrà diritto ad alcun dividendo societario e non si potrà partecipare alle assemblee degli azionisti però questi danno la possibilità di guadagnare sia che il titolo scenda di quotazione sia che il titolo salga, l’importante è riuscire ad indovinarne l’andamento futuro.

Prova il Trading online con un Conto Demo Gratuito

Oggi vogliamo parlarvi dei broker che offrono l’opzione Trading Conto Demo cercando di approfondire l’argomento per farvi capire meglio l’importanza che tale opzionalità offre tutti gli utenti che vogliono intraprendere il cammino nell’entusiasmante mondo del trading online.

Questo porta la maggior parte dei trader ad incrementare i propri profitti perchè riescono ad ottimizzare e perfezionare le loro tecniche riuscendo in poco tempo a trasformarsi in veri esperti dell’investimento finanziario.

Calcolate che oramai sono molti anni che il trading online si espande continuamente, e sono sempre di più i trader che decidono di sfruttare questo mercato, questo non ci stupisce visto che è considerata la migliore attività da intraprendere online.

Conto Demo di Markets.com
Conto Demo di Markets.com

Non ci sono altre attività che permettono di raggiungere determinate soglie di guadagno che il trading online offre, neanche un lavoro tradizionale vi riesce.
Calcolate che un neofita, scegliendo la piattaforma giusta può arrivare a guadagnare fin da subito sui 500/600 euro mensili con la possibilità di aumentare questi guadagni giorno dopo giorno, arrivando a guadagnarne più di mille in brevissimo tempo.

Certo che non è così semplice come si possa pensare, specialmente nei primi mesi di attività che risultano essere i più difficili da gestire.

I primi tempi bisogna fare molta attenzione alle eventuali delusioni che si potrebbero incontrare e cercare di imparare dai più bravi.

Il tutto può essere fatto in maniera del tutto gratuita attraverso l’utilizzo di un conto demo che non richiede alcun tipo di investimento di capitali ma offre la possibilità di fare esperienza senza rischi.

Vantaggi del Trading online

Vantaggi del Trading online
Vantaggi del Trading online

L’arrivo del Trading online ha portato diversi vantaggi, tra cui ha ridotto i costi sia per gli investitori che per i broker. Questa non ha fatto altro che incoraggiare le persone a fare da soli i propri investimenti su broker che hanno stabilito commissioni inferiori per le transazioni effettuate online in confronto a quelle scambiate per telefono con un rappresentante. Solitamente, in passato gli investitori dovevano chiamare le loro società di brokeraggio che si occupavano dei loro investimenti. Facevano richiesta di ordine di acquisto. Il broker aveva il compito di far conoscere il prezzo di mercato e confermare l’ordine di acquisto. 

Quando l’investitore voleva trasferire un po del suo denaro dal conto di Trading al conto corrente, o viceversa, doveva sempre chiamare per fare quella richiesta di transazione. Ma oggi grazie all’avvento di internet sempre più investitori utilizzano piattaforme di Trading online per effettuare investimenti in completa autonomia. Questa sistema ha reso le tariffe più basse, e quindi di conseguenza ai mercati finanziari hanno potuto accedere più persone.

Una volta questo non sarebbe potuto accadere perché molte persone non erano in grado di permettersi le commissioni elevate di un consulente personale o di una transazione telefonica. Con il Trading online i broker hanno risparmiato, ad esempio sui costi del personale.

Un altro dei vantaggi del Trading online è l’ottimizzazione della velocità con cui le transazioni vengono eseguite e risolte, questo perché, rispetto al passato non è più necessario copiare, archiviare e inserire i documenti cartacei in formato elettronico. A oggi le transazioni avvengono in pochi secondi, in confronto a una telefonata che doveva passare attraverso differenti passaggi di conferma prima che il rappresentante potesse inserire l’ordine.

Ogni piattaforma online mette a disposizione diversi titoli, perciò non tutti sono sono disponibili per essere scambiati online, varia a seconda del broker. Per questo motivo è importante che il Trader, prima di registrarsi alla piattaforma di Trading, si informa su cosa offre un broker.

Come funziona il Trading online

Nel nostro paese è presente già da svariato tempo il mercato del trading online (conosciuto anche con la sigla TOL), viene effettuato via internet e da la possibilità a tutti di poter guadagnare effettuando operazioni di vario tipo effettuando una semplice compravendita di asset.

Gli utenti potranno effettuare operazioni di compravendita stando comodamente seduti di fronte al pc di casa.

Potrete operare su svariati strumenti come titoli di stato, obbligazioni, azioni e molto altro.

Ovviamente essendo operazioni effettuate via internet il costo relativo alle commissioni viene abbattuto drasticamente inoltre l’investitore ha a sua disposizione mezzi molto più idonei per effettuare lo studio dei vari titoli.

Infatti il trading online è affiancato da svariati grafici illustrativi sull’andamento del mercato da utilizzare per effettuare le vostre previsioni dando molta più sicurezza ai vostri investimenti.

La maggior parte delle volte ci si rivolge a società che si occupano specificatamente di fornire questa tipologia di servizio.

Non è presente una specifica guida per studiarsi le tecniche di base anche se online si trovano moltissimi tutorial a riguardo, sfruttate quelli per imparare perchè sono comunque molto validi dato che sono stati stilati da persone con una certa esperienza.

Piattaforme o broker di Trading online

Nel web troverete moltissimi broker che offrono servizi per il trading online ed ognuno di questi ha caratteristiche comuni e diverse.
La prima cosa da controllare quando si sceglie un broker è quella della legalità, dovrete controllare che sia registrato e regolamentato dagli enti preposti al controllo come la CySEC per quanto riguarda l’Europa e la CONSOB per quanto riguarda il nostro paese.
Solo in questo modo sarete certi che il broker che state per scegliere rispetti le regole e riceva costantemente i dovuti controlli atti a garantire maggior tutela e sicurezza agli investitori.

Controllare quali sono i broker regolamentati e quali no è molto semplice, o ci si informa su siti specializzati in finanza oppure ci si collega direttamente sui portali preposti al controllo e si verifica la presenza della società di nostro interesse.

Altra cosa da controllare saranno i vari livelli di spread disponibili e se vi sono eventuali commissioni relative ai depositi, ai prelievi ed a ogni singola operazione di trading.
Anche il lato formativo è molto importante, un broker serio deve avere una sezione dedicata all’istruzione con sezioni specifiche, e-book, video corsi che logicamente devono essere fornite ai neofiti in maniera del tutto gratuita.

Migliori broker Forex Trading e Trading CFD

Piattaforme di Trading online Testate dal Nostro Staff!

Brokers Caratteristiche* Conto Demo*
broker Markets.com BROKER DEL MESE
Licenza: CySEC
“100% Affidabilità”
Conto Demo di 10.000€!
Apri conto Demo!
broker 24option Licenza: CySEC
100% Sicuro
Conto Demo di 10.000€!
Apri conto Demo!
broker alvexo Licenza: CySEC
100% Regolamentato
Conto Demo di 50.000€!
Apri conto Demo!
Bdswiss forex trading Licenza: CySEC 
Conto Demo di 10.000€!

Conto Vip Esclusivo!
Apri un conto VIP!
Licenza: CySEC
Fai trading con soli 10€!

Trade minimo: 1€
Apri conto Demo!
broker etoro Licenza: CySEC-FCA 
Social Trading

Conto Demo di 10.000€!
Apri conto Demo!
Licenza: CySEC
Broker affidabile

Deposito minimo: 100€
Apri conto Demo!

 

*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading.
Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
N.B.: Tutti i Broker elencati sono certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita rapida del proprio denaro a causa della presenza della leva. Circa il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perdono il proprio denaro quando fanno trading con i CFD. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di assumerti l’alto rischio di perdita del tuo denaro“.

La Leva finanziaria nel Trading online

La leva finanziaria un tipo di strumento che viene offerto dalle varie piattaforme di trading online, attraverso il loro utilizzo il trader ha la possibilità di avere un capitale nettamente superiore a quello che realmente utilizza.

Esistono svariati valori di leva finanziaria e sono i seguenti:

  • 1:2;
  • 1:5;
  • 1:10;
  • 1:20;
  • 1:50;
  • 1:100;
  • 1:200;
  • 1:300;
  • 1:400.

Fra questi, la leva più utilizzata è la 1:100, in poche parole significa che se un trader decide di investire 100 euro, utilizzando la leva 1:100 ne avrà realmente a disposizione 1.000.

La leva finanziaria offre la possibilità di ricevere guadagni nettamente superiori ma fate attenzione perchè aumenterà anche il fattore rischio con percentuali di perdita maggiori.
A tutt’oggi pur essendoci un rischio molto alto la maggior parte dei trader la utilizza molto spesso.

Ovvio dire che il trader avrà la possibilità di guadagnare molto di più ed in maniera molto più veloce ma questo è strettamente legato al fatto che la previsione che verrà effettuata risulti essere esatta.

Conto Demo Gratuito di 24option