Home News Commodity Quotazione Petrolio in tempo reale

Quotazione Petrolio in tempo reale

58
0
SHARE
Quotazione Petrolio in tempo reale

Quotazione del Petrolio in tempo reale

Il prezzo del petrolio molto spesso ha un impatto grande sull’andamento delle borse; il petrolio greggio rappresenta uno dei motori principali dell’economia a livello mondiale ed è la materia prima maggiormente scambiata dai trader e dai più comuni investitori.

Le tipologie di petrolio più diffuse sono essenzialmente due: il WTI (ovveroWest Texas Intermediate) che viene estrato in Texas, negli Stati Uniti, ed il Brent (ovvero Brent Crude), che viene estratto nei mari del Nord.

Grafico Prezzo del petrolio in tempo reale

Nel lontano luglio del 2008, prima della grande crisi finanziaria, il future sul WTI ha raggiunto il massimo storico, superando i $147 per barile, mentre il future sul Brent è salito fino a $147,50 per barile.

Per tutti quelli che sono seriamente intenzionati ad investire nel petrolio in borsa consigliamo il trading online o gli ETC (Exchange Trade Commodities).

In questo modo avrete la possibilità di investire sia sul rialzo che sul ribasso del petrolio. dei prezzi del petrolio.

Qui in basso vi elenchiamo i prezzi dei principali titoli petroliferi quotati a New York .

Grafico WTI Andamento Petrolio greggio

Grafico BRENT Andamento Petrolio greggio

Quotazione petrolio in tempo reale

L’andamento dei prezzi del petrolio dipende fortemente dal rapporto tra la domanda e l’offerta, motivo per cui tutti gli investitori prestano particolare attenzione ai dati di analisi delle industrie del petrolio.

Petrolio Brent Crude

Il petrolio Brent Crude è comunemente chiamato greggio ed è praticamente onnipresente.

Gran parte del petrolio che viene utilizzato è il Brent Crude.

Il greggio viene prodotto nei pressi del mare, quindi i costi per trasportarlo sono veramente molto bassi.

Al contrario, il WTI è prodotto in Texas, senza alcun sbocco sul mare, di conseguenza i costi di trasporto sono più alti.

La maggior parte degli stati calcola i prezzi del petrolio in base ai loro bilanci, l’OPEC è stata considerata una sorta di forza geopolitica di primo livello.

Petrolio WTI

Negli Stati Uniti, West Texas Intermediate è chiamato petrolio WTI.
In alcuni momenti dell’anno ha un prezzo più basso del Brent ma non è sempre così. A partire dal 25 maggio 2019, il WTI è stato scambiato anche a 58 dollari al barile, mentre il Brent veniva scambiato a 67 dollari.

Le differenze prinicipali fra WTI e Brent

Grazie ai progressi nella trivellazione petrolifera il WTI sembra che stia diventando molto più conveniente rispetto al Brent.

Prima invece era l’esatto contrario, il Brent era più economico del WTI.

Questa è stata definita una sorta di rivoluzione americana che ha portato l’aumento della produzione, arrivando a far calare vertiginosamente i prezzi del petrolio fino a meno di 100 dollari al barile, raggiungendo soglie bassissime.

Nel settore energetico nonostante le innovazioni il petrolio rimane ancora estremamente importante ed è in assoluto la materia prima più scambiata.

Un’altra differenza fra Brent Crude (Brent) e West Texas Intermediate (WTI) riguarda i problemi geopolitici.

Nei momenti di crisi politica ci sono delle improvvise impennate di prezzo del greggio del Brent mentre il WTI non viene assolutamente colpito da questi momenti di incertezza politica.

Prova il Social trading di eToro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here